Metrologia UNI EN ISO/IEC 17025 e UNI EN ISO 15189

Gestione di strumenti di misura della TEMPERATURA e loro taratura

NEOS Srl
A Palermo

180 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio
Livello Livello intermedio
Luogo Palermo
Ore di lezione 6h
Durata 1 Giorno
Inizio Scegli data
  • Laboratorio
  • Livello intermedio
  • Palermo
  • 6h
  • Durata:
    1 Giorno
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

La società NEOS S.r.l. organizza i corsi di formazione per la gestione di strumenti di misura della temperatura e la loro taratura secondo i requisiti richiesti dalla NORMA UNI EN ISO/IEC 17025: 2005 e dal Regolamento tecnico di Accredia RT08 rev. 03 e dalla NORMA UNI EN ISO 15189: 2013 e dal Regolamento tecnico di Accredia RT35 rev. 00.

Informazioni importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Palermo
VIA VINCENZO DI MARCO 1/B, 90143, Palermo, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Palermo
VIA VINCENZO DI MARCO 1/B, 90143, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L’obiettivo del corso è fornire agli operatori gli elementi di base per scegliere la corretta apparecchiatura per le proprie misure di temperatura, utilizzare con competenza e consapevolezza i dati risultanti da una taratura o da una verifica intermedia, nell’ambito degli strumenti di misura della temperatura, e prendere le decisioni conseguenti

· A chi è diretto?

La formazione è rivolta a chiunque interessato. In particolare: Operatori dei Laboratori di Prova, Responsabili Tarature, Responsabili di Laboratorio, Consulenti.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.5
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

RSPP Modulo C (24 ore)

A
andrea naselli
5.0 15/10/2017
Il meglio: è decisamente l'azienda leader nella formazione!!
Da migliorare: niente
Consiglieresti questo corso?:

AUDITOR / LEAD AUDITOR per Sistemi di Gestione della Sicurezza - BS OHSAS 18001:2007 (16 + 24 ore)

A
Attilio Carioti
5.0 16/06/2017
Il meglio: La struttura e l'organizzazione sono all'altezza delle 5 stelle ed anche più!
Da migliorare: niente
Consiglieresti questo corso?:

RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE RSPP – DATORE DI LAVORO

B
Barbara
5.0 11/05/2017
Il meglio: Ottimo centro di Formazione. Consigliato.
Da migliorare: Nulla.
Consiglieresti questo corso?:

RLS - Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (32 ore)

C
Corpo Docente
4.5 11/05/2017
Il meglio: NEOS S.r.l. è una società che opera nell’ambito della Sicurezza e Salute sui Luoghi di Lavoro, Certificazioni Aziendali e Formazione. Integriamo consolidate professionalità di settore, assicurando al Datore di Lavoro il completo assolvimento degli obblighi di Legge previsti in tema di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro.
Da migliorare: Nulla.
Consiglieresti questo corso?:

Lavori in quota con accesso e posizionamento mediante FUNI (32 ore)

G
Gianmarco Lopietro
5.0 12/02/2016
Il meglio: Ottimo corso sotto il profilo organizzativo e per il docente, molto professionale. Lo consiglio, eccellente.
Da migliorare: niente di particolare.
Consiglieresti questo corso?:
Leggi tutto

Cosa impari in questo corso?

Elementi di base per scegliere la corretta apparecchiatura per le proprie misure di temperatura
Strumenti di misura
Utilizzo dati risultanti da una taratura o da una verifica intermedia
Errore
Incertezza
Taratura
Conferma metrologica
Modalità di realizzazione del punto a 0°C del ghiaccio fondente
Criteri di accettabilità dello strumento a seguito di una taratura
Taratura di un termometro

Professori

Carlo Vetrano
Carlo Vetrano
Ing.

Programma

Programma del corso

Introduzione al corso

· Presentazione del corso

· Presentazione docente e partecipanti

· Regolamento d’aula

Modulo 1: Concetti fondamentali

· Introduzione ai concetti fondamentali di errore, incertezza, taratura, conferma metrologica (JCGM 100:2008)

· Indicazioni per la corretta e completa interpretazione dei certificati di taratura degli strumenti tarati; utilizzo dei dati per valutare la conformità a posteriori delle proprie misure, rivalutare l’intervallo di taratura, gestire l’incertezza d’uso.

· Modalità di realizzazione del punto a 0°C del ghiaccio fondente

Modulo 2: valutazione conformità delle misure

· Significato ed utilizzo dell’indice di compatibilità per valutare la conformità delle misure, le tendenze di comportamento dello strumento, la validità delle scelte in termini di periodicità delle tarature e verifiche intermedie.

· Criteri di accettabilità dello strumento a seguito di una taratura

Modulo 3: esercitazione pratica

· Prova applicata per la taratura di un termometro

· Test di valutazione Finale dell’ apprendimento


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto