Gestione e disciplina della Pubblicità sulle Strade

A Milano, Mestre, Roma e 1 altra sede.

400 € +IVA
  • Tipologia

    Corso

  • Luogo

    In 4 sedi

  • Ore di lezione

    6h

Descrizione

Aggiornamento tecnico-amministrativo in materia di diritto e tecnica del settore di gestione delle strade per la pubblicità stradale. Aggiornamento del quadro normativo e sulla giurisprudenza costituzionale, ordinaria e amm.va di settore, necessario per la corretta applicazione delle disposizioni di riferimento, delle tariffe e riscossione dei proventi. Specifiche procedure per le sanzioni principali ed accessorie in materia. Particolare cura è dedicata alla soluzione di casi pratici e quesiti proposti dai partecipanti. Il taglio del corso può essere sia base che avanzato.

Strutture

Luogo

Inizio

Bologna
Visualizza mappa
Via Montebello, 8, 40121

Inizio

MarzoIscrizioni aperte
Mestre (Venezia)
Visualizza mappa
Viale Stazione, 36

Inizio

MarzoIscrizioni aperte
Milano
Visualizza mappa
Via Vitruvio, 43, 20124

Inizio

MarzoIscrizioni aperte
Roma
Visualizza mappa
Via Cavour, 50

Inizio

MarzoIscrizioni aperte

Da tener presente

- Organi tecnici e amm.vi di gestione strade - Personale Polizia locale e altri organi di vigilanza e controllo in materia di pubblicità e affissioni, di Regioni, Province, Comuni e altri Enti proprietari o gestori di strade (Società Autostrade).

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Cosa impari in questo corso?

  • Giurisprudenza
  • Pubblicità
  • Fonti normative
  • Proprietari delle strade
  • Competenze degli enti
  • Giurisprudenza in materia
  • Segnaletica stradale
  • Impianti di pubblicità
  • Procedure di accertamento
  • Impianti abusivi

Professori

Potito  Iascone

Potito Iascone

Già cosegretario generale della Commissione Interministeriale per la r

Programma

Argomenti

- Le fonti normative della materia
- Le competenze degli enti proprietari delle strade
- Gli atti amministrativi autorizzatori e le competenze dei vari organi. In particolare quelle dei Comuni all'interno dei centri abitati
- Le procedure e gli adempimenti secondo i criteri della semplificazione amministrativa
- Riferimenti alla giurisprudenza in materia
- Le varie forme di pubblicità: impianti fissi, preinsegne e cartelli pubblicitari extraurbani
- La pubblicità per la promozione e la valorizzazione del territorio a fini turistico-culturali
- Gli impianti di pubblicità e la segnaletica stradale: differenze
- La pubblicità lungo le strade extraurbane
- La pubblicità con e sui veicoli
- Le varie sanzioni amministrative secondo le ultime modifiche intervenute e le relative procedure di accertamento
- Esecuzione delle sanzioni e procedimento per la rimozione degli impianti abusivi
- Competenze degli organi di polizia stradale secondo le modifiche all'art. 23 C.d.S. introdotte con la legge 120/2010
- Le novità della giurisprudenza amministrativa e i suoi effetti sul procedimento e sulle competenze degli enti proprietari di strade

400 € +IVA

Chiama il centro

per ricevere informazioni sul corso

Parla con un consulente

per ricevere informazioni sul corso