Il Nutrizionista Oggi

IL NUTRIZIONISTA OGGI

Il Nutrizionista Oggi
A Napoli

900 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello intermedio
Luogo Napoli
Ore di lezione 32h
Durata 4 Mesi
  • Corso intensivo
  • Livello intermedio
  • Napoli
  • 32h
  • Durata:
    4 Mesi
Descrizione

Il corso “IL NUTRIZIONISTA OGGI” affronta il problema di come ottimizzare l’adesione e la compliance dell’utente alla dieta e di come ridurre l’abbandono del percorso dietetico e del professionista.
Esso propone, in maniera concreta, tecniche e strategie per impostare sin dalla prima visita una relazione forte ed efficace con il paziente.
I docenti, specialisti di successo con oltre 20 anni di libera professione e formatori in importanti società scientifiche, condivideranno, in tutte le fasi del corso, con i partecipanti le proprie conoscenze ed esperienze in maniera interattiva sia per quanto riguarda le attività strumentali sia per gli aspetti di comunicazione e relazione utili per diventare un nutrizionista di successo!

Il corso si sviluppa in 4 incontri che si svolgeranno durante la giornata del sabato secondo le date indicate (15/9, 13/10,10/11 e 1/12), caratterizzati da lezioni frontali, pratica strumentale e simulazioni con role playing nella comoda sede dell’Hotel Terminus di piazza Garibaldi a Napoli.

Primo Modulo 15 settembre
La Prima visita: come “agganciare” il paziente.
Tecniche di comunicazione per la gestione ottimale del primo colloquio .
Il counselling in dietologia. Stili relazionali. Gli stadi del cambiamento. La motivazione. La gestione del primo colloquio

Secondo Modulo 13 ottobre
Conoscere il paziente attraverso “quello che dice e quello che non dice”.
Approccio globale al paziente: conoscere cosa, come e perché.
Anamnesi completa per l’inquadramento ottimale del paziente

Terzo Modulo 10 novembre
Individuare e raggiungere l’obiettivo per la massima soddisfazione di paziente e professionista
Quale obiettivo?
Strategie di intervento: dieta Mediterranea, dieta Chetogenica, dieta Fodmap. Come adattare lo schema alimentare allo stile di vita del paziente

Quarto Modulo accreditato 10 ecm
1 dicembre
Esercitazioni pratiche e role playing

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Piazza Garibaldi 91, 80142, Napoli, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Napoli
Piazza Garibaldi 91, 80142, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il nodo principale del successo del professionista della Nutrizione sta spesso nella ridotta compliance del paziente che si traduce nell'abbandono del percorso nutrizionale intrapreso. Il corso, proprio tenendo conto di questa realtà, intende proporre in maniera concreta tecniche e strategie per impostare sin dalla prima visita un percorso biunivoco dove sia il Nutrizionista che l’Utente si sentano gratificati da una relazione efficace che conduca ad un duplice obiettivo: la soddisfazione del paziente per il risultato conseguito e la soddisfazione professionale ed economica del Nutrizionista.

· A chi è diretto?

A Medici-chirurghi, Biologi nutrizionisti, Dietisti e Specialisti della Nutrizione

· Titolo

IL NUTRIZIONISTA OGGI: APPROCCI E STRATEGIE

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso " IL NUTRIZIONISTA OGGI" è concentrato non sulle tecniche ma sulla comunicazione , sulla motivazione dell'utente e sulla condivisione del piano di controllo del peso e del percorso nutrizionale intrapreso.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

I professionisti interessati saranno contattati dalla segreteria organizzativa che predisporrà ove richiesto un incontro per meglio esporre tutte le opportunità del corso.

Cosa impari in questo corso?

Nutrizionista
Dieta
Motivazione
Colloquio
Simulazioni
Compliance
Abbandono
Condivisione
Percorso alimentare
Convinzione

Professori

Cristiana Di Giacomo
Cristiana Di Giacomo
Biologa Nutrizionista Consigliera ADI Regionale Campania

Cristiana Di Giacomo Data di nascita 27/11/1965 Studio Via Vittoria Colonna, 30 80124 Napoli (NA) Cellulari 328 0453050 E - mail cristianadigiacomo@virgilio.it Sito www.nbmedicenter.it Nazionalità Italiana Stato Civile Coniugata con figli P.I.V.A.: 07892000634 C.F.: DGCCST65S67F839Y LINGUE STRANIERE: Inglese - Diploma di Maturità Scientifica (1983) - Laurea in Scienze Biologiche - Napoli (1991). - Iscrizione Albo dei Biologi, Regione Campania, n. 038671 Specializzazione in Biochimica e Chimica Clinica Napoli (1995). Master in “Dietologia e Nutrizione Umana Roma 2002

Patrizia Zuliani
Patrizia Zuliani
Biologa Nutrizionista Consigliera Nazionale ONB

ZULIANI PATRIZIA VIA FUORIMURA N.20 80067 SORRENTO (NA) , ITALIA C.F. ZLNPRZ55T58F162S cellulare 3388260095 fisso 081 8073030 p.zuliani@libero.it cittadinanza Italiana Biologa Nutrizionista Laurea in Scienze Biologiche Napoli 1980 Specializzazione in Laboratorio di Sanità Pubblica Ancona 1983 Specializzazione in Scienze dell'Alimentazione Perugia 1988 Consigliera Nazionale dell'ONB Formatrice dell'elenco dell'ONB Socio ADI

Programma

IL NUTRIZIONISTA OGGI: APPROCCI E STRATEGIE

PROGRAMMA COMPLETO

PROGRAMMA 1° MODULO 15 settembre

Prima visita: tecniche di comunicazione per la gestione ottimale del primo colloquio
9 – 9.15 - Introduzione alla professione di Nutrizionista. Proiezione FILMATO
9.15 – 10 - Introduzione al corso. Laboratorio esperenziale: che tipo di Nutrizionista sei?
10 – 11 - Il Counselling in dietologia: un approccio convalidato e supportato dall’esperienza
11 – 12 - Stili relazionali: l’esperienza insegna la flessibilità. Simulazioni interattive.
12 – 13 - La motivazione
13 – 14 PAUSA PRANZO
14 – 15.30- Gli stadi del cambiamento. Il modello Prochaska/Di Clemente nella pratica ambulatoriale. Costruzione interattiva della ruota del cambiamento e simulazioni.
15.30 -17.30 - Gestione del primo colloquio: simulazioni interattive.
17.30 – 18.30 - Cosa mi porto a casa: discussione in aula.

PROGRAMMA 2° MODULO 13 ottobre

Approccio globale al paziente: cosa, come e perché
9 – 10 - Scheda ANAMNESTICA: come costruire la raccolta dei dati del paziente in maniera completa e veloce. Analisi collettiva e interattiva di diverse tipologie di schede.
10 – 11 - Strumenti di anamnesi alimentare: Storia dietologica, recall delle 24h, frequenza dei consumi e diario alimentare.
11 – 13 - Valutazione della composizione corporea: antropometria, plicometria, bioimpedenziometria ed adipometria. COSA utilizzare, COME utilizzare al meglio la metodica prescelta e PERCHE’ la scelta di alcune di loro caratterizzi meglio le diverse tipologie di pazienti. Analisi interattiva di CASI CLINICI
13 – 14 PAUSA PRANZO
14 – 15 - Omeostasi ed Eterostasi.
15 – 16 - Fame ed Emozioni.
16 – 17.30 - Il Diario Alimentare: non solo anamnesi ma vero strumento di comunicazione empatica sul vissuto del paziente
17.30 – 18.30 Cosa mi porto a casa: discussione in aula

PROGRAMMA 3° MODULO 10 novembre

Quale obiettivo? Individuazione dell’appropriato protocollo nutrizionale per raggiungerlo
9 – 10 - Definizione condivisa dell’obiettivo: come il professionista può rendere realistico e realizzabile il punto di vista del paziente
10 – 10.30 - Premessa. Cenni sul microbiota e utilizzo di un questionario sulla funzionalità dell’intestino.
10.30 – 11.30 - Strategie di intervento a tempo indeterminato: la Dieta Mediterranea.
11.30 – 13 - Strategie di intervento a tempo determinato: la Dieta Fodmap
Come adeguare il protocollo Fodmap al paziente: diete a basso e ad alto contenuto di Fodmap.
13 – 14 PAUSA PRANZO
14 – 17 - Strategie di intervento a tempo determinato: la Dieta Chetogenica
Biochimica della chetosi. Diverse fasi della chetosi. Anamnesi alimentare per la personalizzazione della dieta chetogenica. Schemi.
17 – 18 Come adattare uno schema alimentare allo stile di vita del paziente: parola chiave
“flessibilità”
17.30 – 18.30 Cosa mi porto a casa: discussione in aula.

PROGRAMMA 4° MODULO 1 dicembre

Dalla teoria alla pratica: laboratorio di analisi delle diverse fasi della relazione
9- 10 - Riprese filmate di tipologie di colloquio tra nutrizionista e paziente nelle varie fasi della relazione .
- Analisi condotta in aula dalle formatrici con spiegazione delle tecniche di counselling utilizzate.
10- 11.30 - Simulazione attraverso role play, tra discenti, di un colloquio di prima visita o incontri successivi.
- Analisi da parte della platea del role play per la valutazione della relazione tra professionista-paziente, della sua efficacia e delle tecniche utilizzate.
11.30 - 13.00 - Anamnesi alimentare con individuazione, da parte del discente, dello strumento più idoneo da utilizzare alla tipologia del paziente (recall delle 24h, frequenza dei consumi, diario alimentare e storia dietologica).
- Discussione interattiva.
- Analisi delle frasi indicali utilizzate dal paziente durante il colloquio per individuare la motivazione al cambiamento. (riferimento Prochaska). Discussione interattiva.
- Individuazione degli obiettivi da proporre al paziente e della loro fattibilità.
13 – 14 PAUSA PRANZO
15-17.30 - Esercitazione pratica dei discente per antropometria/plicometria/impedenziometria
- Esercitazione pratica dei discenti per stratigrafia
-Valutazione di quale metodica utilizzare per fornire un adeguato feed-back al paziente in modo da aumentare la sua consapevolezza sul cambiamento corporeo e quindi migliorare compliance ed adherance al trattamento.
- Esercitazione pratica dei discenti per impostare una dieta con l’utilizzo di programmi computerrizzati.
17.30-18 Cosa mi porto a casa? (feedback di fine lavori)
18-18.30 Questionario ECM


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto