Ingegneria Civile

Università della Calabria
A Arcavacata di Rende

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Luogo Arcavacata di rende
  • Laurea
  • Arcavacata di rende
Descrizione

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Arcavacata di Rende
Via P. Bucci, --, Cosenza, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Arcavacata di Rende
Via P. Bucci, --, Cosenza, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il Corso di laurea in Ingegneria Civile ha l'obiettivo di assicurare agli studenti una adeguata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali, nonché l'acquisizione di specifiche conoscenze professionali nell'ambito della Ingegneria Civile, con eventuali approfondimenti relativi ad una singola area disciplinare. La relativa formazione professionale è pertanto orientata alla creazione di figure professionali in possesso di una cultura tecnica di base, su cui costruire eventuali successive possibilità di sviluppo, e di immediata riconoscibilità, ovvero in grado di inserirsi e orientarsi con facilità nel mondo del lavoro. In particolare il Corso di laurea in Ingegneria civile ha l'obiettivo di fornire ai laureati le seguenti conoscenze e capacità: adeguata conoscenza degli aspetti metodologico-operativi della matematica e delle altre scienze di base e capacità di utilizzare tale conoscenza per interpretare e descrivere i problemi dell'ingegneria civile; adeguata conoscenza degli aspetti metodologico-operativi delle scienze dell'ingegneria, sia in generale, sia in modo approfondito relativamente a quelli dell'ingegneria civile, e capacità di identificare, formulare e risolvere i problemi dell'ingegneria civile, utilizzando metodi, tecniche e strumenti aggiornati; capacità di utilizzare tecniche e strumenti per la progettazione di componenti, sistemi e processi; capacità di condurre esperimenti e di analizzarne e interpretarne i dati; capacità di comprendere l'impatto delle soluzioni ingegneristiche nel contesto sociale e fisico-ambientale; conoscenza e comprensione delle proprie responsabilità professionali ed etiche; conoscenza dei contesti aziendali e della cultura d'impresa nei suoi aspetti economici, gestionali e organizzativi; conoscenza dei contesti contemporanei; capacità relazionali e decisionali;capacità di comunicare efficacemente, in forma scritta e orale, in almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano; possesso degli strumenti cognitivi di base per l'aggiornamento continuo delle proprie conoscenze.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Sono richieste conoscenze di base di matematica, fisica e chimica

Caratteristiche della prova finale
La prova finale, tendente ad accertare la preparazione tecnico-scientifica e professionale del candidato, consiste nella stesura e discussione di un elaborato scritto, o di un progetto, o di una relazione tecnica sull'attività di tirocinio

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Gli ambiti professionali tipici dei laureati in Ingegneria Civile sono quelli della progettazione assistita, della produzione, della gestione ed organizzazione, dell'assistenza delle strutture tecnico-commerciali, sia nella libera professione che nelle imprese manifatturiere o di servizi e nelle amministrazioni pubbliche.
I principali sbocchi occupazionali dei laureati in Ingegneria Civile sono: imprese di costruzione e manutenzione di opere civili, impianti ed infrastrutture civili; studi professionali e società di progettazione di opere, impianti ed infrastrutture; uffici pubblici di progettazione, pianificazione, gestione e controllo di sistemi urbani e territoriali; aziende, enti, consorzi ed agenzie di gestione e controllo di sistemi di opere e servizi; società di servizi per lo studio di fattibilità dell'impatto urbano e territoriale delle infrastrutture.
Attività di base
Fisica e chimica

CFU 16
CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALE
Matematica, informatica e statistica

CFU 17
ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICATotale CFU 33

Attività caratterizzanti
Ingegneria ambientale e del territorio

CFU 9
GEO/05: GEOLOGIA APPLICATAICAR/20: TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICA
Ingegneria civile

CFU 67
ICAR/01: IDRAULICAICAR/02: COSTRUZIONI IDRAULICHE E MARITTIME E IDROLOGIAICAR/04: STRADE, FERROVIE E AEROPORTIICAR/05: TRASPORTIICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIAICAR/07: GEOTECNICAICAR/08: SCIENZA DELLE COSTRUZIONIICAR/09: TECNICA DELLE COSTRUZIONIICAR/10: ARCHITETTURA TECNICAICAR/17: DISEGNO
Ingegneria gestionale

CFU 4
ING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALETotale CFU 80

Attività affini o integrative
Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica

CFU 9
IUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICA
Discipline ingegneristiche

CFU 9
ING-IND/11: FISICA TECNICA AMBIENTALE ING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALITotale CFU 18

Attività specifiche della sede
CFU 22
ICAR/01: IDRAULICAICAR/02: COSTRUZIONI IDRAULICHE E MARITTIME E IDROLOGIAICAR/04: STRADE, FERROVIE E AEROPORTIICAR/05: TRASPORTIICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIAICAR/07: GEOTECNICAICAR/08: SCIENZA DELLE COSTRUZIONIICAR/09: TECNICA DELLE COSTRUZIONIICAR/20: TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICATotale CFU 22
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 4
Prova finale
CFU 4
Lingua straniera
CFU 5Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 9Totale CFU 27

Totale Crediti CFU Ingegneria Civile 180
Docenti di riferimento

ARISTODEMO Maurizio
DENTE Giovanni
FESTA Demetrio Carmine
FRANCINI Mauro
VELTRI Paolo
VULCANO Alfonso

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no
Programmazione loca


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto