UNIPI - lauree triennali e magistrali

Ingegneria civile ambientale e edile

UNIPI - lauree triennali e magistrali
A Pisa

Prezzo da consultare
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea Triennale
Luogo Pisa
  • Laurea Triennale
  • Pisa
Descrizione

Il profilo culturale e professionale del laureato in Ingegneria Civile,Ambientale e Edile è quello di un tecnico in possesso di una preparazione metodologica, che utilizzi tutte le conoscenze di base, matematiche, fisiche, chimiche, informatiche e le conoscenze delle materie specifiche caratterizzanti dell'ingegneria Civile e Edile, in modo tale che siano in grado di affrontare e risolvere in modo soddisfacente problematiche semplici nel campo dell'Ingegneria Civile e edile e che possano proseguire il completamento della preparazione stessa con il conseguimento di una laurea magistrale.L’attività didattica è articolata in lezioni in aula, esercitazioni applicative, laboratori progettuali, tirocini e stage facoltativi, finalizzati a porre lo studente in contatto con il mondo professionale. Gli obiettivi di apprendimento, chiaramente definiti nel Regolamento Didattico del Corso di Studio, possono essere riassunti come segue: (a) conoscenze di base incentrate sulle discipline della matematica, della geometria, della fisica generale e della meccanica razionale; (b1) discipline professionalizzanti dell'ingegneria edile attinenti all’architettura tecnica, alla scienza e tecnica delle costruzioni, e alla qualità dell’ambiente costruito (con opportuni riferimenti al benessere termico, acustico, luminoso), all’impatto ambientale, ai servizi tecnologici, dando un congruo rilievo agli aspetti economici, operativi, organizzativi, giuridici e a quelli legati al concetto più generale della sostenibilità dello sviluppo . Lo scopo di tali discipline è quello di far acquisire all’ingegnere edile le conoscenze indispensabili per poter poi sviluppare le specifiche capacità nello sviluppare i progetti; (b2) discipline professionalizzanti dell'ingegneria civile attinenti al settore delle costruzioni civili e degli interventi territoriali con particolare attenzione alle problematiche ambientali e agli aspetti economico giuridici che gli permettono di pianificare gli...

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
Pisa
Pisa, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Pisa
Pisa, Italia
Visualizza mappa

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Cosa impari in questo corso?

Climatizzazione
Laboratorio
Analisi matematica
Certificazione energetica
Certificazione energetica degli edifici
Critica
Urbanistica
Tecnico
Servizi
Interpretazione
Geometria
CAD

Programma

Fisica generale (12 cfu)
Disegno e laboratorio CAD (12 cfu)
Analisi Matematica I (12 cfu)
Geometria e Algebra lineare (12 cfu)
Chimica applicata all'ambiente e Tecnologia dei materiali (12 cfu)
Topografia (6 cfu)
Architettura Tecnica (9 cfu)
Analisi matematica II (12 cfu)
Fisica Tecnica Ambientale (6 cfu)
Elementi di economia, Estimo e Legislazione (9 cfu)
Prova di lingua inglese (3 cfu)
Meccanica razionale (6 cfu)
6 cfu a scelta nel gruppo Gruppo1
Geologia applicata (6 cfu)L'insegnamento descrive la struttura della terra e la formazione dei depositi di terreno e delle rocce. Vengono anche forniti elementi di geomorfologia e idrogeologia. Lo scopo è quello di evidenziare le principali problematiche geologiche nella progettazione di strutture e infrastrutture civili e edifici.Programma di esame
Elettrotecnica (6 cfu)fornire allo studente i fondamenti dell'elettrotecnica dei circuiti in regime sinusoidale, della trasformazione elettromeccanica, delle tipologie principali degli impianti elettrici in B.T. e di alcune pratiche di misura per la caratterizzazione della sicurezza. Programma di esame
Prova Finale (3 cfu)
Geotecnica (6 cfu)
Scienza delle Costruzioni (12 cfu)
Tecnica delle costruzioni (6 cfu)
Tecnica urbanistica (9 cfu)
Fondamenti di ingegneria stradale (6 cfu)
Idraulica I (6 cfu)
Architettura Tecnica e Tipologie Edilizie (9 cfu)
6 cfu a scelta nel gruppo Attività consigliate per la libera scelta
Rischio Geologico (3 cfu)Il corso vuole introdurre gli studenti alla conoscenza del rischio sismico e idrogeologico e alla pianificazione degli interventi di mitigazione del rischio, alla luce della normativa vigente e della cartografia disponibile di pericolosità.Programma di esame
Tecnica Urbanistica II (3 cfu)Programma di esame
TIROCINIO (3 cfu)Programma di esame
TIROCINIO (6 cfu)Programma di esame
Laboratorio di Ingegneria Stradale (6 cfu)Il corso si compone di due moduli, uno progettuale ed uno sperimentale. Il primo modulo si propone di fornire agli studenti gli strumenti tecnici e applicativi per la redazione di un progetto stradale e prevede lo svolgimento di un'esercitazione progettuale. Il secondo modulo si propone di fornire le nozioni di base teoriche ed applicative sui materiali utilizzati nelle costruzioni stradali; esso prevede una parte di lezioni frontali ed una parte di esercitazioni in laboratorio per l'esecuzione di prove sperimentali.Programma di esame
Informatica grafica (6 cfu)L'insegnamento fornisce le basi teoriche e gli strumenti operativi per l’utilizzazione dell’informatica a supporto della progettazione architettonica e urbanistica. Si studiano le nozioni fondamentali dell’informatica, le caratteristiche principali dei calcolatori elettronici, e la struttura dei sistemi per la grafica architettonica; nelle esercitazioni si esegue un progetto utilizzando il CAD. È previsto un laboratorio di 40 ore con frequenza obbligatoria all’80%.Programma di esame
Storia dell'architettura (6 cfu)L'insegnamento propone trattazioni dei periodi storici dall’antica Grecia all’età della transizione, mettendo in risalto le caratteristiche tipologiche, costruttive, spaziali e stilistiche delle opere più significative e fornendo un’interpretazione dell’evento studiato inquadrato nel panorama culturale, sociale e economico. Si tende a dotare gli studenti di strumenti di analisi storica e critica esaminando le varie correnti e i momenti significativi per l’architettura e urbanistica, nonché presentando una serie di temi incentrati sui protagonisti e su alcune opere chiave. Considerando l’importanza del linguaggio visivo sul versante dell’indagine conoscitiva del fatto architettonico e urbanistico e delle modalità stesse della progettazione e realizzazione dell’opera, il corso prevede attività di laboratorio mirata alla lettura critica e all’interpretazione di opere paradigmatiche in forma grafica. Allo scopo di completare la formazione culturale dello studente si affrontano inoltre, i metodi e le tecniche di ricerca a livello analitico e critico. E’ previsto un laboratorio di 10 ore.Programma di esame
Organizzazione e sicurezza dei cantieri (6 cfu)Fornire le conoscenze di ordine tecnico e legislativo per affrontare la sicurezza e la salute delle maestranze sui cantieri temporanei e mobili.Programma di esame
Sistemi domotici per l'edilizia residenziale e pubblica (6 cfu)Programma di esame
Analisi e Certificazione Energetica degli Edifici (6 cfu)L’insegnamento si propone di fornire le nozioni necessarie ad effettuare l’analisi delle prestazioni energetiche degli edifici, considerando i servizi energetici di: climatizzazione invernale, climatizzazione estiva, produzione di acqua calda sanitaria, ventilazione, illuminazione, altri usi elettrici. A questo scopo vengono studiati gli aspetti fondamentali relativi alla valutazione dei fabbisogni energetici di ciascun servizio considerato e dei rendimenti dei sistemi impiantistici dedicati al loro soddisfacimento, vengono inoltre definiti gli indicatori prestazionali, utilizzati in ambito europeo per la certificazione energetica degli edifici.Programma di esame
Disegno e laboratorio CAD (12 cfu)
Analisi Matematica I (12 cfu)
Geometria e Algebra lineare (12 cfu)
Chimica applicata all'ambiente e Tecnologia dei materiali (12 cfu)
Fisica generale (12 cfu)
Fisica Tecnica Ambientale (6 cfu)
Elementi di economia, Estimo e Legislazione (9 cfu)
Prova di lingua inglese (3 cfu)
Topografia (6 cfu)
Architettura Tecnica (9 cfu)
Meccanica razionale (6 cfu)
Analisi matematica II (12 cfu)
6 cfu a scelta nel gruppo Gruppo1
Geologia applicata (6 cfu)L'insegnamento descrive la struttura della terra e la formazione dei depositi di terreno e delle rocce. Vengono anche forniti elementi di geomorfologia e idrogeologia. Lo scopo è quello di evidenziare le principali problematiche geologiche nella progettazione di strutture e infrastrutture civili e edifici.Programma di esame
Elettrotecnica (6 cfu)fornire allo studente i fondamenti dell'elettrotecnica dei circuiti in regime sinusoidale, della trasformazione elettromeccanica, delle tipologie principali degli impianti elettrici in B.T. e di alcune pratiche di misura per la caratterizzazione della sicurezza. Programma di esame
Tecnica Urbanistica I (6 cfu)
Geotecnica (6 cfu)
Tecnica delle costruzioni (6 cfu)
Idraulica (12 cfu)
Fondamenti di ingegneria stradale (6 cfu)
Sistemi di trasporto (6 cfu)
Prova Finale (3 cfu)
Scienza delle Costruzioni (12 cfu)
6 cfu a scelta nel gruppo Attività consigliate per la libera scelta
Rischio Geologico (3 cfu)Il corso vuole introdurre gli studenti alla conoscenza del rischio sismico e idrogeologico e alla pianificazione degli interventi di mitigazione del rischio, alla luce della normativa vigente e della cartografia disponibile di pericolosità.Programma di esame
Tecnica Urbanistica II (3 cfu)Programma di esame
TIROCINIO (3 cfu)Programma di esame
TIROCINIO (6 cfu)Programma di esame
Laboratorio di Ingegneria Stradale (6 cfu)Il corso si compone di due moduli, uno progettuale ed uno sperimentale. Il primo modulo si propone di fornire agli studenti gli strumenti tecnici e applicativi per la redazione di un progetto stradale e prevede lo svolgimento di un'esercitazione progettuale. Il secondo modulo si propone di fornire le nozioni di base teoriche ed applicative sui materiali utilizzati nelle costruzioni stradali; esso prevede una parte di lezioni frontali ed una parte di esercitazioni in laboratorio per l'esecuzione di prove sperimentali.Programma di esame
Informatica grafica (6 cfu)L'insegnamento fornisce le basi teoriche e gli strumenti operativi per l’utilizzazione dell’informatica a supporto della progettazione architettonica e urbanistica. Si studiano le nozioni fondamentali dell’informatica, le caratteristiche principali dei calcolatori elettronici, e la struttura dei sistemi per la grafica architettonica; nelle esercitazioni si esegue un progetto utilizzando il CAD. È previsto un laboratorio di 40 ore con frequenza obbligatoria all’80%.Programma di esame
Storia dell'architettura (6 cfu)L'insegnamento propone trattazioni dei periodi storici dall’antica Grecia all’età della transizione, mettendo in risalto le caratteristiche tipologiche, costruttive, spaziali e stilistiche delle opere più significative e fornendo un’interpretazione dell’evento studiato inquadrato nel panorama culturale, sociale e economico. Si tende a dotare gli studenti di strumenti di analisi storica e critica esaminando le varie correnti e i momenti significativi per l’architettura e urbanistica, nonché presentando una serie di temi incentrati sui protagonisti e su alcune opere chiave. Considerando l’importanza del linguaggio visivo sul versante dell’indagine conoscitiva del fatto architettonico e urbanistico e delle modalità stesse della progettazione e realizzazione dell’opera, il corso prevede attività di laboratorio mirata alla lettura critica e all’interpretazione di opere paradigmatiche in forma grafica. Allo scopo di completare la formazione culturale dello studente si affrontano inoltre, i metodi e le tecniche di ricerca a livello analitico e critico. E’ previsto un laboratorio di 10 ore.Programma di esame
Organizzazione e sicurezza dei cantieri (6 cfu)Fornire le conoscenze di ordine tecnico e legislativo per affrontare la sicurezza e la salute delle maestranze sui cantieri temporanei e mobili.Programma di esame
Sistemi domotici per l'edilizia residenziale e pubblica (6 cfu)Programma di esame
Analisi e Certificazione Energetica degli Edifici (6 cfu)L’insegnamento si propone di fornire le nozioni necessarie ad effettuare l’analisi delle prestazioni energetiche degli edifici, considerando i servizi energetici di: climatizzazione invernale, climatizzazione estiva, produzione di acqua calda sanitaria, ventilazione, illuminazione, altri usi elettrici. A questo scopo vengono studiati gli aspetti fondamentali relativi alla valutazione dei fabbisogni energetici di ciascun servizio considerato e dei rendimenti dei sistemi impiantistici dedicati al loro soddisfacimento, vengono inoltre definiti gli indicatori prestazionali, utilizzati in ambito europeo per la certificazione energetica degli edifici.Programma di esame

Confronta per scegliere al meglio:
Leggi tutto