Ingegneria Dell'Informazione

Università degli Studi di Lecce
A Lecce

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Luogo Lecce
  • Laurea
  • Lecce
Descrizione

Sedi
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
Lecce
Via Monteroni, 73100, Lecce, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Lecce
Via Monteroni, 73100, Lecce, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
88,9%
Lo consiglia
3.9
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Comunicazione Linguistica Interculturale

G
G.L. S. Opinione verificata
5.0 15/09/2016
Il meglio: Laurea magistrale in scienza della comunicazione: La professionalità dei docenti. Professori molto più preparati rispetto alla triennale. Gli argomenti sono molto interessanti, completi. Ci sono anche degli intreventi da parte di esperti esterni che ci spiegano come utilizzare il diritto all'interno dell'informatica.
Da migliorare: Attualmente nulla.
Consiglieresti questo corso?:

Scienze della Comunicazione

G
G.L. S. Opinione verificata
5.0 25/10/2013
Il meglio: I vari seminari che si sono potuti frequentare e i vari aggiornamenti interni con i laboratori.
Da migliorare: Aumentare le lezioni serali rispetto a quelle diurne, per gli impegni vari che può avere uno studente.
Consiglieresti questo corso?:

Sociologia e Ricerca Sociale

A
Antonella Faggiano Opinione verificata
5.0 03/10/2013
Il meglio: Docenti molto siponibili e preparati. Ho ricevuto una buona preparazione.
Da migliorare: La parte organizzativa da migliorare.
Consiglieresti questo corso?:

Traduzione Letteraria e Traduzione Tecnico- Scientifica

S
Serena Urbano Opinione verificata
4.0 09/07/2013
Il meglio: Ho avuto modo di studiare all'estero tramite la convenzione che dava l'università.
Da migliorare: La mancanza di materie nel corso di studi.
Consiglieresti questo corso?:

Matematica

S
Sabrina Tiralongo Opinione verificata
1.0 19/12/2010
Il meglio: I professori validi.
Da migliorare: Organizzazione decisamente da migliorare. C'era molto distacco tra alunni e docenti.
Consiglieresti questo corso?: No

Ottica Ed Optometria

O
oriana gallo
4.0 02/11/2010
Il meglio: Mi sono iscritta nell' a.a.2004-'05, l'anno di istituzione del corso di laurea a Lecce, per cui appartengo al gruppo delle "cavie". Nonostante le difficoltà organizzative del 1° anno, posso dire di aver riscontrato sempre la massima disponibilità dei docenti ed il massimo impegno degli stessi nel procurarci il materiale didattico necessario (libri o dispense). Io non sono "figlia d'arte" e posso dire ciò che mi è stato insegnato mi ha fornito una preparazione di base più che buona per affrontare il mondo del lavoro. Vale sempre una regola, però: non "accontentarsi" di superare l'esame ma puntare ad un buon livello di preparazione. Usciti dall'università si ha ancora molto da imparare ma tutto è più semplice se ci siamo costruiti delle buone basi.
Consiglieresti questo corso?:

Ottica Ed Optometria

O
oriana gallo
0.0 02/11/2009
Il meglio: Raccomando il corso perchè è un corso di laurea ancora nuovo, poco inflazionato, che offre delle possibilità concrete di inserimento rapido nel mondo del lavoro. Inoltre "toccando" diverse aree del sapere, soddisfa la curiosità di chi non ama dedicarsi ad una sola materia. Indicatissimo a coloro che provengono da una preparazione scientifica. Il livello di preparazione che fornisce è buono. Personalmente mi ritengo soddisfatta.
Raccomando questa scuola perchè è una realtà "a dimensione di studente", dove i rapporti con i docenti sono "umani" e ciò consente un inserimento facile ed immediato. Quando necessita un supporto, i docenti sono sempre disponibili. E' un corso di laurea "fatto" di gente che ha ancora voglia di dare il meglio e di trasferirlo agli studenti. Quella di Lecce è una realtà piccola che ha tanta voglia di crescere... A me hanno trasferito la loro passione!
Da migliorare: Non si è seguiti nel post-laurea. In questo ci troviamo di fronte ad una realtà comune a tutte le università italiane.
Consiglieresti questo corso?:

Ottica Ed Optometria

O
oriana gallo
0.0 02/11/2009
Il meglio: Raccomando il corso perchè è un corso di laurea ancora nuovo, poco inflazionato, che offre delle possibilità concrete di inserimento rapido nel mondo del lavoro.Inoltre "toccando" diverse aree del sapere, soddisfa la curiosità di chi non ama dedicarsi ad una sola materia. Indicatissimo a coloro che provengono da una preparazione scientifica. Il livello di preparazione che fornisce è buono. Personalmente mi ritengo soddisfatta.
Raccomando la scuola perchè è una realtà "a dimensione di studente", dove i rapporti con i docenti sono "umani" e ciò consente un inserimento facile ed immediato. Quando necessita un supporto, i docenti sono sempre disponibili. E' un corso di laurea "fatto" di gente che ha ancora voglia di dare il meglio e di trasferirlo agli studenti. Quella di Lecce è una realtà piccola che ha tanta voglia di crescere... A me hanno trasferito la loro passione!
Da migliorare: Non si è seguiti nel post-laurea. In questo ci troviamo di fronte ad una realtà comune a tutte le università italiane.
Consiglieresti questo corso?:

Scienze Pedagogiche

A
Antonella Faggiano Opinione verificata
3.0 27/10/2008
Il meglio: Docenti molto preparati e sopratutto disponibili.
Da migliorare: La burocrazia, decisamente, da migliorare.
Consiglieresti questo corso?:

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il corso di Laurea in Ingegneria dell'Informazione si articola in quattro orientamenti, ciascuno dei quali mira ad approfondire un diverso ambito applicativo. Al termine degli studi i laureati del Corso di Laurea in Ingegneria dell'Informazione con Orientamento Informatica devono:
·possedere conoscenze teoriche e competenze operative per industrie informatiche operanti negli ambiti della produzione hardware e software, industrie per l'automazione e la robotica, imprese operanti nell'area dei sistemi informativi e delle reti di calcolatori, imprese di servizi, servizi informatici per la pubblica amministrazione.
Al termine degli studi i laureati del Corso di Laurea in Ingegneria dell'Informazione con Orientamento Automatica devono:
·possedere conoscenze teoriche e competenze operative per imprese elettroniche, elettromeccaniche, spaziali, chimiche, aeronautiche, in cui sono sviluppate funzioni di dimensionamento e realizzazione di architetture complesse, di sistemi automatici, di processi e di impianti per l'automazione che integrino componenti informatici, apparati di misure, trasmissione ed attuazione.
Al termine degli studi i laureati del Corso di Laurea in Ingegneria dell'Informazione con Orientamento Telecomunicazioni devono:
·possedere conoscenze teoriche e competenze operative per imprese di progettazione, produzione ed esercizio di apparati, sistemi ed infrastrutture riguardanti l'acquisizione ed il trasporto delle informazioni e la loro utilizzazione in applicazioni telematiche; imprese pubbliche e private di servizi di telecomunicazione e telerilevamento terrestri o spaziali; enti normativi ed enti di controllo del traffico aereo, terrestre e navale.
Al termine degli studi i laureati del Corso di Laurea in Ingegneria dell'Informazione con Orientamento Elettronica devono:
·possedere conoscenze teoriche e competenze operative per imprese di progettazione, realizzazione ed esercizio di apparati e sistemi elettronici riguardanti l'acquisizione e l'elaborazione di segnali e la loro utilizzazione nei vari contesti applicativi, avvalendosi delle metodologie e tecniche proprie dell'Ingegneria.
Il laureato con Orientamento Elettronica si caratterizzerà come soggetto maggiormente rivolto alle metodologie di progettazione di sistemi complessi, circuiti e dispositivi elettronici quali ad esempio circuiti integrati monolitici su silicio con applicazione nei diversi settori industriali.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Per l'ammissione al Corso di Studi è richiesto un titolo di scuola secondaria o altro titolo equipollente.
Allo studente, inoltre, vengono richieste:
a) una buona preparazione iniziale di tipo scientifico;
b) sicurezza nella metodologia dello studio;
c) un'iniziale conoscenza della lingua inglese;
d) una prima iniziale alfabetizzazione informatica.

Caratteristiche della prova finale
La prova finale consiste nella discussione, presso una Commissione formata a norma del Regolamento didattico di Facoltà, di un elaborato che serva a comprovare il possesso delle competenze previste dagli obiettivi formativi assegnati al Corso di Studio. A seconda dei casi si può trattare della discussione di un progetto di intervento, di uno sviluppo anche critico delle esperienze di tirocinio, di una essenziale ricerca riguardante aspetti specifici del lavoro professionale, di un'analisi di caso, o anche di uno studio riguardante situazioni e contesti particolari. Nel caso di elaborati di gruppo, deve potersi rilevare con chiarezza e puntualità, l'apporto di ciascuno, tanto nella preparazione dell'elaborato quanto nella discussione conclusiva. L'elaborato proposto per la prova finale si riferisce sempre ad un esperienza pratico-operativa durante la quale lo studente riceve assistenza da un professore che relazionerà in sede d'esame e che è chiamato ad esprimere un giudizio di idoneità alla prova mediante sottoscrizione del frontespizio dell'elaborato.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati di primo livello potranno svolgere la libera professione di ingegnere previa iscrizione all'albo; potranno, altresì, svolgere attività di progettazione, produzione, gestione, manutenzione, organizzazione, commercializzazione e vendita presso aziende che operano nei settori dell'elettronica e robotica, dei sistemi informativi, di automazione e di telecomunicazione; in enti pubblici e privati che effettuano attività di gestione dei servizi di telecomunicazione, di ricerca presso laboratori e istituti specializzati; i laureati potranno, infine, accedere alla Scuola di Specializzazione per l'insegnamento secondario (S.I.S.).

Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
35/S Lauree spec. in ingegneria informatica
Indirizzo "automatica"

Attività di base
Fisica e chimica

CFU 13 - 13
CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALE
Matematica, informatica e statistica

CFU 17 - 17
MAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/09: RICERCA OPERATIVA
Attività caratterizzanti
Ingegneria dell'automazione

CFU 31
ING-INF/04: AUTOMATICA
Ingegneria delle telecomunicazioni

CFU 7
ING-INF/02: CAMPI ELETTROMAGNETICI ING-INF/03: TELECOMUNICAZIONI
Ingegneria elettronica

CFU 6
ING-INF/01: ELETTRONICA
Ingegneria informatica

CFU 18
ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI
Attività affini o integrative
Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica

CFU 9
CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALEIUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAM-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI M-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHEMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/09: RICERCA OPERATIVASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO
Discipline ingegneristiche

CFU 5 - 5
ICAR/08: SCIENZA DELLE COSTRUZIONIING-IND/31: ELETTROTECNICA
Attivita' caratterizzanti transitate ad affini
Ingegneria gestionale

CFU 5 - 5
ING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALE
Attività specifiche della sede
CFU 38
CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALEING-IND/09: SISTEMI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE ING-IND/10: FISICA TECNICA INDUSTRIALE ING-IND/13: MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINEING-IND/31: ELETTROTECNICAING-IND/32: CONVERTITORI, MACCHINE E AZIONAMENTI ELETTRICIING-IND/34: BIOINGEGNERIA INDUSTRIALEING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALEING-INF/01: ELETTRONICAING-INF/02: CAMPI ELETTROMAGNETICI ING-INF/03: TELECOMUNICAZIONIING-INF/04: AUTOMATICAING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIING-INF/06: BIOINGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA ING-INF/07: MISURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/09: RICERCA OPERATIVAAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 12Per la prova finaleCFU 7
Prova finale
CFU 7
Lingua straniera
CFU 3Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 9Totale CFU 31

Totale Crediti CFU 180

Indirizzo "elettronica"

Attività di base
Fisica e chimica

CFU 13 - 13
CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALE
Matematica, informatica e statistica

CFU 17 - 17
MAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/09: RICERCA OPERATIVA
Attività caratterizzanti
Ingegneria dell'automazione

CFU 11
ING-INF/04: AUTOMATICA
Ingegneria delle telecomunicazioni

CFU 23
ING-INF/02: CAMPI ELETTROMAGNETICI ING-INF/03: TELECOMUNICAZIONI
Ingegneria elettronica

CFU 36
ING-INF/01: ELETTRONICA
Ingegneria informatica

CFU 18
ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI
Attività affini o integrative
Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica

CFU 9
CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALEIUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAM-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI M-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHEMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/09: RICERCA OPERATIVASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO
Discipline ingegneristiche

CFU 5 - 5
ING-IND/31: ...

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto