EMAGISTER CUM LAUDE
Homines Novi

LEAN ORGANIZATION

Homines Novi
A Taranto

Chiedi il prezzo
Preferisci chiamare subito il centro?
09945... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Taranto
  • Corso
  • Taranto
Descrizione

Nel contesto produttivo del miglioramento continuo la Lean Organisation è una metodologia che porta alla riduzione delle dispersioni, sprechi, sui processi produttivi, migliorando il tempo di attraversamento del prodotto (Lead Time) e riducendo i costi. Lean Organisation è un insieme di strumenti che portano ad una rivoluzione culturale in produzione e non solo. Il corso, in modo molto operativo, offre ai partecipanti la possibilità di capire da dove partire attraverso semplici concetti teorici o settimane Kaizen. L’implementazione del Lean Journey si pone come obiettivo quello di trasferire ai partecipanti i 5 principi fondamentali della Lean:

Definizione del valore: partendo dalle necessità del cliente e quanto è disposto a pagare per soddisfarle. Attraverso la spiegazione e la condivisione della MISSION aziendale, verifica della “domanda” e dell’”offerta”; confronto e prima identificazione delle aree di miglioramento con condivisione fra i partecipanti.
Determinazione del flusso del valore: attraverso la mappatura dei processi esistenti, l’identificazione degli sprechi per i quali il Cliente non è disposto a pagare, l’implementazione dei “lean tools”, la ridefinizione dei flussi in ottica lean, pianificazione degli obiettivi e metodologia per il raggiungimento degli stessi.
Creare il flusso: attraverso la standardardizzazione dei processi e implementazione della organizzazione lean, verifica ed aggiustamento “on gemba” dei programmi lean, problem solving, 5 Why’s, PDCA
Far scorrere il flusso: Lavorare solo sui “flussi richiesti dal Cliente”, per la sua soddisfazione come, quando e quanto ha richiesto il prodotto/servizio.
Perseguire la perfezione: costante, incessante ed instancabile ricerca del miglioramento continuo, attraverso il ciclo virtuoso di “kaizen e standardizzazione” dei processi.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo

Taranto
Viale Virgilio, 20 , 74123, Taranto, Italia
Visualizza mappa
Inizio
Luogo
Taranto
Viale Virgilio, 20 , 74123, Taranto, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Il corso ha come destinatari le aziende e i dipendenti delle aziende

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018
2017

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

1 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Metodologia
Organizzazione
Organizzazione Aziendale
Strategie organizzative
Operazioni aziendali
Produttività
Produttività del personale
Organizzazione del lavoro
Organizzazione della produzione
Organizzazione lean

Programma

L’azione formativa da porre in essere la durata di n. 70 ore complessive ed ha come obiettivo generale, di fare in modo che i partecipanti avranno acquisito la cultura dell’approccio Lean Thinking: la visione globale dell’azienda organizzata per processi a flusso, in tutti i settori della propria organizzazione. Il Lean Journey consentirà di identificare ed eliminare tutte le forma di spreco esistenti nei processi in una ottica di Cliente Centrico. L’implementazione del Value Stream Mapping consentirà il costante controllo dei processi, attraverso l’organizzazione snella del lavoro, efficace ed efficiente in termini di soddisfazione del Cliente e di riduzione dei costi con l’obiettivo del miglioramento continuo. I partecipanti acquisiranno la capacità di:

  • distinguere le attività a valore aggiunto;
  • riconoscere le fonti di spreco;
  • mappare i flussi dei diversi processi materiali e immateriali (“Value Stream Mapping”);
  • esaminare criticamente i flussi, l’organizzazione e i sistemi informativi in essere (“Current State”) e definire nuove condizione (“Future State”);
  • individuare le attività di miglioramento (“Kaizen”) da porre in essere e gestire i piani di miglioramento dei processi;
  • applicare i principali strumenti Lean per razionalizzare le fasi materiali e le informazioni.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto