course-premium

Master Cannabis Medica e Applicazioni Cliniche

Corso

Online

RISPARMIA 10%

Prezzo Emagister

855 € 950 € IVA inc.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Il master sulla Cannabis Medica patrocinato dall'Ordine dei Medici di Milano

  • Tipologia

    Corso

  • Livello

    Livello intermedio

  • Metodologia

    Online

  • Ore di lezione

    30h

  • Durata

    2 Mesi

  • Inizio

    Scegli data

  • Campus online

  • Servizio di consultazione

  • Tutoraggio personalizzato

  • Lezioni virtuali

Con il patrocinio dell'Ordine dei Medici di Milano

Cannabiscienza presenta su Emagister.it il master in Cannabis Medica e Applicazioni Cliniche.

Il Master Cannabis Medica e Applicazioni Cliniche rappresenta il percorso formativo più completo per la formazione del medico prescrittore di Cannabis Medica in funzione del quadro normativo italiano.

Con il Decreto Ministeriale Lorenzin del 9/11/2015, ogni medico iscritto all’Ordine può prescrivere la Cannabis Medica (CM) per tutte le patologie per le quali vi siano sufficienti evidenze scientifiche in letteratura da giustificarne l’utilizzo.

Informazioni importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: 10% di sconto per utenti Emagister. Inoltre, otterrai accesso gratuito a un corso ECM da 5 crediti sulla Cannabis Medica. Contattaci per maggiori informazioni.

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Online

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte

Profilo del corso

All'interno del Master il discente scoprirà la pianta di Cannabis come fitocomplesso, il sistema endocannabinoide e le sue funzioni fisiologiche e l'applicazione della Cannabis Medica nella pratica clinica, affrontando normative, prescrizione e studi clinici.

Il Master è indirizzato ai direttori ospedalieri, medici e tirocinanti.

Non sono richieste nozioni previe.

Richiedendo informazioni sarai ricontattato da un informatore scientifico di Cannabiscienza, accendendo al servizio gratuito di orientamento allo studio.

Il corso viene erogato in modalità e-learning. Sono presenti quindi video lezioni, letture di approfondimento e test di apprendimento. Il discente può accedere al corso in qualsiasi momento da computer, tablet e smartphone.

Sì, all'interno di ogni lezione vi è una sezione dedicata ai dubbi, domande e curiosità che i discenti rivolgono ai docenti, che provvedono in forma scritta a rispondere.

Sì, è la società di informazione scientifica Cannabiscienza a certificare l’acquisizione delle conoscenze del discente, previo superamento dell'esame finale.

L'esame finale si svolevo online tramite domande a risposta multipla. È presente un numero limitato di tentativi per ottenere la certificazione.

È la società di formazione scientifica Cannabiscienza a certificare le conoscenze acquisite dal discente. L'offerta formativa di Cannabiscienza, per la qualità dei docenti e profondità dei contenuti, è patrocinata dalle seguenti organizzazioni: - Ordine dei Medici di Milano (OMCeOMI) - Federazione Medici di Medicina Generale Lombardia (FIMMG) - Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) - Università degli Studi di Milano - Università degli Studi del Piemonte Orientale - Università degli Studi della Campania - Associazione Luca Coscioni

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Medicina
  • Medicina alternativa
  • Medicina naturale
  • Farmaci
  • Farmacodinamica
  • Farmacocinetica
  • Farmacologia
  • Farmacologia clinica
  • Chimica farmaceutica
  • Chimica analitica
  • Chimica organica
  • Biologia sanitaria
  • Terapia
  • Terapia del dolore
  • Anestesia
  • Chemioterapia
  • Geriatria
  • Neurologia
  • Fitoterapia
  • Naturopatia

Professori

Federica Pollastro

Federica Pollastro

Chimica farmaceutica

Laureata in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche nel 2005 presso l’Università degli Studi del Piemonte Orientale di Novara, consegue il Dottorato di Ricerca in Scienza delle Sostanze Bioattive presso la stessa Università nel 2008 con il Prof. Giovanni Appendino. Attualmente è ricercatrice e docente di Piante Medicinali, Fitochimica e Laboratorio di preparazioni erboristiche presso il Dipartimento di Scienze del Farmaco di Novara dove coordina un gruppo di ricerca sulle sostanze naturali, docente e membro del comitato scientifico di Cannabiscienza.

Livio  Luongo

Livio Luongo

Farmacologo

Laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche nel 2004 presso l’Università di Napoli Federico II, consegue il Dottorato di Ricerca in Scienze Farmacologiche e Fisiopatologia Respiratoria, presso la Seconda Università degli Studi di Napoli nel 2008 con una tesi dal titolo: “Modificazioni microgliali spinali in due modelli di dolore neuropatico: ruolo del sistema endocannabinoide”. È professore associato di Farmacologia & Neurofarmacologia presso il Dipartimento di Medicina Sperimentale della Università degli Studi della Campania e docente e membro del comitato scientifico di Cannabiscienza

Lorenzo Calvi

Lorenzo Calvi

Medico Anestesista

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2002 presso l’Università di Pavia, consegue la specializzazione in Anestesia, Rianimazione e Terapia Antalgica presso la stessa Università nel 2005. Nel 2014 termina il Master in Etnobiofarmacologia presso l’Università degli Studi di Pavia e dal 2012 consegue un nuovo corso di laurea presso l’Università degli Studi di Siena in Fitoterapia. Da anni si dedica allo studio della Cannabis Sativa L. e, attualmente, si occupa in collaborazione con l’Università degli Studi di Pavia del progetto di reintroduzione della Cannabis Sativa nella Farmacopea Italiana.

Luigi Romano

Luigi Romano

Biologo

Si laurea con la Magistrale di Biologia presso l’Università di Bari nel 2011 e pubblica una tesi sugli endocannabinoidi. Nel 2013 consegue il Master di Ricerca di Secondo Livello in Fitoterapia presso l’Università degli Studi di Siena. Nel 2013 pubblica il primo studio analitico sugli estratti di Cannabis concentrati, ancora largamente usato come metodica di riferimento per le preparazioni galeniche (metodo Romano Hazekamp), permettendo a medici e farmacisti in Europa di utilizzare estratti standardizzati a base di Cannabis.

Viola Brugnatelli

Viola Brugnatelli

Neuroscienziata

Si laurea con la Magistrale in Neuroscienze nel 2013 presso l’Università di Dundee con una tesi sperimentale sui recettori coinvolti nella percezione del dolore attivati da lipidi e derivati dei cannabinoidi. Dal 2012 inizia a lavorare come ricercatrice sulla Farmacologia del Sistema Endocannabinoide al Centro di Neuroscienze del Ninewells Hospital and Medical School. È direttrice scientifica di Cannabiscienza, docente nel Corso di Perfezionamento sulla Cannabis presso l’Università di Padova e ricercatrice sugli effetti dei cannabinoidi nell’Alzheimer presso la stessa università.

Programma

Capitolo 1. Che cos’è la Cannabis
  • 1.1 Origine, evoluzione e botanica della Cannabis S. (L. Romano)
  • 1.2 Biosintesi dei fitocannabinoidi (V. Brugnatelli)

Capitolo 2. THC e CBD: usi medicinali
  • 2.1 THC e CBD: varietà di Cannabis S. dal mondo e in Italia (L. Romano)
  • 2.2 Utilizzi medicinali della Cannabis (V. Brugnatelli)
  • 2.3 Utilizzi medicinali del THC (L. Luongo)
  • 2.4 Utilizzi medicinali del CBD I° (V. Brugnatelli)
  • 2.4.1 Crema al CBD per l’encefalomielite autoimmune (F. Pollastro)
  • 2.5 Utilizzi medicinali del CBD II° (V. Brugnatelli)

Capitolo 3. Effetto entourage della CM
  • 3.1 Storia dell’effetto entourage (V. Brugnatelli)
  • 3.2 Approccio alla medicina personalizzata (V. Brugnatelli)
  • 3.2.1 La medicina personalizzata nella pratica clinica (L. Calvi)

Capitolo 4. A cosa serve il Sistema Endocannabinoide
  • 4.1 Evoluzione e funzioni del Sistema Endocannabinoide (V. Brugnatelli)

Capitolo 5. I recettori
  • 5.1 I recettori CB1 e CB2 (L. Luongo)
  • 5.1.1 CB2 e dolore neuropatico (L. Luongo)
  • 5.2 Altri recettori del Sistema Endocannabinoide (V. Brugnatelli)

Capitolo 6. Endocannabinoidi ed enzimi
  • 6.1 Endocannabinoidi e Sistema Enzimatico (L. Luongo)
  • 6.1.1 La PEA induce l’espressione del recettore CB2 (L. Luongo)
  • 6.1.2 Il ruolo dell’enzima FAAH nel dolore neuropatico (L. Luongo)

Capitolo 7. La CM nella pratica clinica
  • 7.1 Farmacodinamica dei cannabinoidi (Brugnatelli V.)
  • 7.2 Studi clinici doppio cieco, controllo a placebo (Brugnatelli V.)
  • 7.3 Come funziona la prescrizione di CM in Italia (Calvi L.)
  • 7.4 Le varietà di CM prescrivibili in Italia (Calvi L.)

Capitolo 8. La farmacocinetica della Cannabis Medica
  • 8.1 Principi di farmacocinetica applicata alla CM (Brugnatelli V.)
  • 8.2 Vie di somministrazione (Calvi L.)
  • 8.3 Metodiche e preparazioni galeniche (Romano L.)
  • 8.3.1 Comparazione di oleoliti al CBD (Calvi L.)

Capitolo 9. I dosaggi e le controindicazioni
  • 9.1 Effetti bifasici dei cannabinoidi (Pollastro F.)
  • 9.2 Titolazione della CM (Calvi L.)
  • 9.3 Tolleranza, sensitizzazione e dipendenza (Calvi L.)
  • 9.4 Controindicazioni, interazioni farmaceutiche ed effetti collaterali (Calvi L.)

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Master Cannabis Medica e Applicazioni Cliniche

Prezzo Emagister

855 € 950 € IVA inc.