Corso di specializzazione

MEDIATORE INTERCULTURALE NEL SETTORE SANITARIO

A Lecce e Milano

2.000 € IVA inc.

Descrizione

  • Tipologia

    Corso

  • Luogo

    In 2 sedi

  • Ore di lezione

    450h

  • Durata

    3 Mesi

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

Ti piacerebbe diventare un mediatore interculturale ed essere il collegamento tra cittadini immigrati e società locale? Il centro Koinè Europa presenta su Emagister.it il suo corso di Mediatore Interculturale nel Settore Sanitario, per il quale non è richiesta esperienza precedente sul campo, bensì essere maggiorenni, avere un diploma di scuola secondaria e voglia di intraprendere la strada del mediatore interculturale nel settore sanitario.

Il corso è realizzabile a Milano o Lecce ed ha una durata di 450h da svolgere in 3 mesi. Dedicherai 180 ore di stage per poter sviluppare le competenze pratiche del lavoro, mentre le restanti 270 saranno dedicate all’insegnamento delle aree disciplinari. Durante la formazione, infatti, riceverai nozioni linguistiche, socio sanitarie, statistiche e informatiche, socio-psico-pedagogiche, tecnico professionali e tante altre.

Conoscerai più a fondo l’importanza del mediatore interculturale nella nostra società e verrai formato per poter rimuovere le barriere linguistico-culturali e per valorare le culture d’appartenenza. Inoltre, assisterai le strutture di servizio per l’utenza immigrata.

La formazione è completa e specifica e ti permetterà di applicare le tue conoscenze per svolgere la professione del mediatore interculturale nel settore sanitario.

Sedi

Luogo

Inizio

Lecce
Visualizza mappa
Via S. Potì, 48

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte
Milano
Visualizza mappa
Via Soperga, 10

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

Il mediatore interculturale è in grado di accompagnare la relazione tra immigrati e contesto di riferimento, favorendo la rimozione delle barriere linguistico-culturali, la conoscenza la valorizzazione delle culture d’appartenenza, nonché l’accesso a servizi pubblici e privati. Assiste le strutture di servizio nel processo di adeguamento delle prestazioni offerte all’utenza immigrata.

A tutti i maggiorenni in possesso di diploma di scuola secondaria superiore che vogliano intraprendere la strada di mediatore interculturale nel settore sanitario.

Età maggiore di 18 anni; Diploma di scuola secondaria superiore (per i cittadini stranieri: possesso del permesso di soggiorno o carta di soggiorno e residenza in Abruzzo)

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Mediatore interculturale
  • Psicopedagogia
  • Psicoeducazione
  • Pedagogia
  • Pedagogia terapeutica
  • Pedagogia dell'età evolutiva
  • Mediatore culturale
  • Mediatore linguistico
  • Mediazione culturale
  • Mediazione linguistica
  • Sociologia
  • Sociolinguistica
  • Statistica
  • Mediazione sociale
  • Sociologia del diritto
  • Sociologia della comunicazione
  • Immigrazione

Programma

IL PROGRAMMA DEL CORSO PER MEDIATORE INTERCULTURALE NEL SETTORE SANITARIO, SI SVOLGE IN VARIE AREE:


-area tecnico professionale;


-area istituzionale legislativa;


-area linguistica;


-area socio-psico-pedagogica;


- area socio sanitaria;


- area statistica e informatica;


- stage area.

Ulteriori informazioni

Durata: 450 ore (di cui 180 ore stage e 270 ore per le aree disciplinari)

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

MEDIATORE INTERCULTURALE NEL SETTORE SANITARIO

2.000 € IVA inc.