Obedience e Rally-O

G.A.R.U. - Gruppo Amici Razze Utilità
A TETTI NEIROTTI DI RIVOLI

fino a 150 €
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello intermedio
Luogo Tetti neirotti di rivoli
Durata Flessible
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Livello intermedio
  • Tetti neirotti di rivoli
  • Durata:
    Flessible
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Obiettivo del corso: preparazione alle prove di Obedience.
Rivolto a: coppie cane/padrone che abbiano già frequentato un corso di educazione-base e vogliano migliorare l'obbedienza e il rapporto con il proprio cane tramìmite una disciplina sportiva nuova e divertente.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
TETTI NEIROTTI DI RIVOLI
STRADA MONCALIERI, 60, 10098, Torino, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
TETTI NEIROTTI DI RIVOLI
STRADA MONCALIERI, 60, 10098, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

aver giá frequentato un corso di educAZIONE DI BASE

Cosa impari in questo corso?

Impostazione degli esercizi di Obedience
Perfezionamento del l'obbedienza base
Rally
Rally Obedience
La condotta senza guinzaglio
Le posizioni a distanza
Il riporto
Il rapporto cane-padrone
Chiamata a distanza
Discriminazione olfattiva

Professori

insegnanti della scuola
insegnanti della scuola
istruttori

Programma

L'Obedience nacque in Inghilterra negli anni '60, e nello stesso periodo si diffuse nell'Europa del nord, prendendo però una strada un po' diversa, che è quella che noi attualmente percorriamo.

L'Obedience è uno sport cinofilo molto avanzato e preciso. E' basato, come il nome suggerisce, su vari esercizi di obbedienza: "resta" seduto e a terra, condotta con e senza guinzaglio, esercizi di invio e di riporto, discriminazione olfattiva e controllo a distanza.

Tutti questi esercizi vengono svolti uno per uno da ogni binomio cane-conduttore (a parte i "resta", che vengono svolti in gruppo a partire dalla classe 2) e hanno un punteggio massimo di 10, che viene moltiplicato per un coefficiente (2, 3 o 4 a seconda della difficoltà del singolo esercizio).

In questa disciplina si ricercano nel cane le caratteristiche di docilità che permettono di ottenere un'esecuzione estremamente precisa, ma allo stesso tempo briosa, piacevole quindi sia per il cane che per il suo conduttore, che è chiamato a dar prova di grande unione e ottimo rapporto con il proprio compagno a quattro zampe.

Il regolamento italiano prevede 4 classi, dalla "Debuttanti" alla Classe 3, la più alta, inferiore solo alla Classe Elite, che si svolge secondo le direttive del Regolamento Internazionale F.C.I., valido anche per i Campionati Europei e Mondiali