Frareg Srl

Corso per Addetti alla Squadra di Emergenza Antincendio – Rischio Medio

Frareg Srl
A Milano, Roma e Bologna

170 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo In 3 sedi
Ore di lezione 8h
Durata 1 Giorno
Inizio Scegli data
  • Corso
  • In 3 sedi
  • 8h
  • Durata:
    1 Giorno
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Corso antincendio che ha l’obiettivo di formare in maniera adeguata la squadra di emergenza nella prevenzione incendi, secondo la nuova disciplina imposta dal legislatore.
Il D.M. 10/03/1998 introduce nuove misure preventive e protettive contro i rischi di incendio, nonché norme in merito alla gestione delle emergenze.
Obbligo a carico del datore di lavoro è, innanzitutto, una classificazione della sua attività sulla base del rischio di incendio (livello di rischio basso, medio, alto). In base a queste tre categorie il legislatore impone l’obbligo di designare gli addetti al servizio antincendio e di formarli: il contenuto di tale formazione è diverso a seconda del livello di rischio cui l’attività appartiene.

Strutture (3)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Bologna
Via Ferrarese, 3, 40128, Bologna, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Milano
Viale Jenner, 38, 20159, Milano, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Roma
Piazza Marconi, 15, 00144, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Bologna
Via Ferrarese, 3, 40128, Bologna, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Milano
Viale Jenner, 38, 20159, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Piazza Marconi, 15, 00144, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Gli Addetti alla Squadra di Emergenza Antincendio rischio medio

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.5
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Prevenzione
Prevenzione incendi
Emergenza
Antincendio
Triangolo della combustione
Incendio
Rischi
Danni
Vie di esodo
Sicurezza

Professori

Docente Frareg
Docente Frareg
Docente

Programma

L’incendio e la prevenzione incendi:

  • Principi sulla combustione e l’incendio
  • Le sostanze estinguenti; triangolo della combustione
  • Le principali cause di un incendio
  • Rischi alle persone in caso di incendio
  • Principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi

La protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio

Le principali misure di protezione contro gli incendi:

  • Vie di esodo
  • Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme
  • Procedure per l’evacuazione; rapporti con i vigili del fuoco
  • Attrezzature e impianti di estinzione; sistemi di allarme
  • Segnaletica di sicurezza
  • Illuminazione di emergenza

Prova pratica: Esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modo di utilizzo di naspi e idranti
Per la realizzazione della prova pratica viene predisposta, all’aperto, una vasca riempita con dell’acqua e collegata ad una bombola di gas, generando un fuoco controllato.
La prova pratica comincia con una spiegazione delle caratteristiche degli estintori che i partecipanti dovranno usare per lo spegnimento del fuoco controllato e delle tecniche di intervento con tali mezzi per uno spegnimento efficace del principio di incendio. Gli estintori utilizzati sono di tipo ad anidride carbonica.
Ogni partecipante prima di iniziare la prova di spegnimento del fuoco controllato con l’estintore, indossa adeguati dispositivi di protezione quali giacca ignifuga, guanti anticalore e caschetto con visiera. La prova viene sostenuta uno alla volta da tutti i partecipanti al corso.
Successivamente vengono mostrate le caratteristiche della manichetta da collegare all’idrante e la sequenza delle operazioni di srotolamento che devono essere eseguite dai corsisti per il corretto e celere utilizzo di tale attrezzatura in caso di incendio. I corsisti provano tale procedura a coppie. Di solito, per motivi di sicurezza e di spazi, queste procedure vengono provate “a secco”, cioè provando solo le procedure delle operazioni da compiere senza la reale apertura con l’acqua in pressione.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto