Perito Industriale in Elettronica e Telecomunicazioni

Istituto tecnico

A Milano

Prezzo da consultare

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Istituto tecnico

  • Luogo

    Milano

Obiettivo del corso: Al termine del corso di studi il perito industriale in Elettronica e telecomunicazioni avrà conseguito una solida preparazione teorica e pratica in Elettronica, Sistemi automatici e Telecomunicazioni.
Rivolto a: Tutti.

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Milano
Visualizza mappa
via don G. Calabria, 2, 20132

Inizio del corso

Consultare

Profilo del corso

Nessuno.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Perito

Programma

Al termine del corso di studi il perito industriale in Elettronica e telecomunicazioni avrà conseguito una solida preparazione teorica e pratica in Elettronica, Sistemi automatici e Telecomunicazioni, pertanto sarà in grado di:
-analizzare e dimensionare circuiti elettronici logici ed analogici;
-comprendere il funzionamento di sistemi, anche complessi, di controllo automatico, di comunicazione e di elaborazione delle informazioni e di partecipare al loro collaudo ed alla loro gestione;
-progettare, realizzare e collaudare sistemi semplici, ma completi, di automazione e telecomunicazioni, sapendone valutare anche gli aspetti di convenienza economica e di redigerne la documentazione di produzione ed il manuale d'uso;
-saper comprendere manuali d'uso e documentazione tecnica; saper redigere brevi relazioni in lingua inglese.

Il Perito Industriale in Elettronica e Telecomunicazioni deve associare ad un ampio ventaglio di conoscenze e di competenze la disponibilità ad un continuo aggiornamento ed essere capace sia di lavorare autonomamente che partecipare responsabilmente al lavoro di gruppo.

PROSPETTIVE DI LAVORO

Chi volesse svolgere un'attività autonoma può, dopo aver conseguito il diploma ed aver lavorato per almeno due anni in uno studio tecnico, affrontare l'esame di abilitazione alla libera professione che permette l'iscrizione al Collegio dei Periti Industriali.

Chi volesse, subito dopo il diploma, inserirsi nel mondo del lavoro dipendente, può trovare spazio nei seguenti settori:
-progettazione di sistemi automatici e di sistemi di telecomunicazioni
-gestione di linee di produzione e di reti di comunicazione
-manutenzione
-controllo di qualità e collaudi
-settore tecnico-commerciale
-scuola, come insegnante tecnico-pratico negli Istituti Tecnici Industriali e Professionali.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Perito Industriale in Elettronica e Telecomunicazioni

Prezzo da consultare