Politiche della Cooperazione allo Sviluppo

Università degli Studi di Napoli l'Orientale
A Napoli

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Luogo Napoli
  • Laurea
  • Napoli
Descrizione

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
via Nuova Marina , --, Napoli, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Napoli
via Nuova Marina , --, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
3.4
buono
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Relazioni e Politiche Internazionali

M
Marcialis Franca marcialis
1.0 05/03/2010
Il meglio: molti professori non si presentano a lezione per l'intero semestre,i corsi spesso non hanno nessun contenuto e vengono riempiti da presentazioni di gruppo su argomenti a piacere di studenti che sono costretti a lavorare da autodidatti,non esistono programmi dei corsi quindi gli esiti degli esami sono affidati al caso,spesso capita di venire valutati da colleghi che non sono neanche laureati
Consiglieresti questo corso?:

Filosofia e Comunicazione

C
C. C. Opinione verificata
5.0 01/04/2012
Il meglio: Ottima la preparazione degli insegnanti.
Da migliorare: Le strutture sono scarse.
Consiglieresti questo corso?:

Lingue e Letterature Romanze e Latinoamericane

A
A. M. Opinione verificata
4.0 21/07/2012
Il meglio: Professori decisamente bravissimi. Delle volte facevamo la lezione nei palazzi storici, molto belli.
Da migliorare: Organizzazione confusa specialmente quando arrivavano un sacco di richieste da parte degli studenti.
Consiglieresti questo corso?:

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il corso di laurea specialistica in "Politiche della cooperazione allo sviluppo" intende fornire una formazione interdisciplinare avanzata nelle discipline socio-antropologiche, economiche, politologiche, giuridiche, con particolare attenzione alla conoscenza e all'analisi dei sistemi socio-economici e politici dei paesi in via di sviluppo e in transizione, nonché dei fenomeni di internazionalizzazione, con riferimento anche alle tematiche di pari opportunità, tutela dei diritti fondamentali e promozione della pace e della democrazia.
Il corso di studi si propone inoltre i seguenti obiettivi specifici:
fornire conoscenze avanzate sulle metodologie e le pratiche delle politiche di sviluppo e di cooperazione internazionale, in ambito intergovernativo, governativo, non-governativo e decentrato;
fornire le competenze per l'analisi delle strategie internazionali di sviluppo e cooperazione, con particolare riferimento alle politiche di sviluppo umano e sociale;
fornire gli strumenti metodologici per la programmazione, il disegno, il coordinamento e la gestione, il monitoraggio e la valutazione, di programmi e progetti di sviluppo nei paesi beneficiari.
Sono previste attività di stage e tirocinio professionalizzanti, nonché moduli e laboratori tesi a rafforzare le conoscenze linguistiche, le abilità informatiche, e le capacità di progettazione e valutazione di programmi e progetti di sviluppo.

Caratteristiche della prova finale
La prova finale, cui sono attribuiti 15 CFU, consisterà nella redazione e discussione di un elaborato scritto che abbia caratteristiche di originalità e dimostri la conoscenza approfondita della documentazione e letteratura internazionale rilevante; tale elaborato potrà integrare anche eventuali esperienze professionalizzanti acquisite con stage o tirocini durante la specializzazione.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Organismi e agenzie internazionali specializzate nello sviluppo internazionale; Unione Europea; agenzie di cooperazione bilaterali e multilaterali; cooperazione decentrata; organismi non governativi, volontariato, terzo settore; istituzioni universitarie e centri di ricerca nazionali e internazionali; società di consulenza.
Attività di base
Discipline economiche

CFU 18
SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-P/12: STORIA ECONOMICA
Discipline giuridiche

CFU 12 - 12
IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
Discipline sociologiche e politologiche

CFU 24
SPS/04: SCIENZA POLITICASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALE
Discipline storiche e geografiche

CFU 9
M-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA M-STO/03: STORIA DELL'EUROPA ORIENTALE SPS/13: STORIA E ISTITUZIONI DELL'AFRICASPS/14: STORIA E ISTITUZIONI DELL'ASIA
Attività caratterizzanti
Discipline della Terra, biologiche, territoriali e delle scienze storiche

CFU 27
M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA
Discipline economiche

CFU 18
SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-S/01: STATISTICA
Discipline giuridiche

CFU 24
IUS/13: DIRITTO INTERNAZIONALEIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAIUS/21: DIRITTO PUBBLICO COMPARATO
Discipline sociologiche e storico-politologiche

CFU 25
SPS/04: SCIENZA POLITICASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO
Attività affini o integrative
Formazione interdisciplinare

CFU 51
IUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/07: DIRITTO DEL LAVOROIUS/08: DIRITTO COSTITUZIONALEIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOM-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/03: STORIA DELL'EUROPA ORIENTALE SECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-P/12: STORIA ECONOMICASPS/06: STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALISPS/13: STORIA E ISTITUZIONI DELL'AFRICASPS/14: STORIA E ISTITUZIONI DELL'ASIA
Attività specifiche della sede
CFU 35 - 35
INF/01: INFORMATICAL-LIN/04: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESEL-LIN/07: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLAL-LIN/09: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 15Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 6
Ulteriori conoscenze linguistiche
CFU 6
Abilità informatiche e relazionali
CFU 3
Tirocini
CFU 9
Altro
CFU 9Totale CFU 57

Totale Crediti CFU 300

Docenti di riferimento

CAPPELLI Ottorino
ERCOLESSI Maria Cristina
MARTA Claudio
MORICOLA Giuseppe
MORONE Piergiuseppe
PASQUINELLI Carla
SIDDIVO' Maria
SOMMELLA Rosario

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no
Programmazione

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto