Progettazione in 2D con Autocad

t2i- trasferimento tecnologico e innovazione Scarl
A Treviso

600 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Treviso
Ore di lezione 42h
Durata 14 Giorni
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Treviso
  • 42h
  • Durata:
    14 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Obiettivo del corso: AutoCAD è un software di grafica vettoriale viene utilizzato principalmente per produrre elaborati nell'ambito della progettazione architettonica, meccanica o di altro tipo. Si dice che lo spazio virtuale di AutoCAD permetta di disegnare l'intero sistema solare con una precisione pari al diametro di una pallina da golf. AutoCAD permette creare modello tridimensionali di oggetti geometrici in modalità vettoriale. Il corso è utile per imparare ad utilizzare AutoCAD per la realizzazione di disegni tecnici a due dimensioni da applicare nei diversi contesti di lavoro.
Rivolto a: Il corso è destinato a tutti coloro che desiderino imparare ad utilizzare AUTOCAD per applicarlo in contesti di lavoro quali studi di ingegneria, progettazione, uffici tecnici ecc.

Sedi
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Treviso
Piazza delle Istituzioni 34/A, 31100, Treviso, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Treviso
Piazza delle Istituzioni 34/A, 31100, Treviso, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.7
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Corso di Formazione per la Certificazione Energetica degli Edifici

A
Alessandro P.
5.0 15/07/2016
Il meglio: Sicuramente l'argomento trattato, visto il periodo nel quale stiamo vivendo risulta molto interessante.
Da migliorare: Nulla
Consiglieresti questo corso?:

Corso di Formazione per la Certificazione Energetica degli Edifici

A
Anonimo
5.0 15/07/2016
Il meglio: Docente preparata che grazie all'esperienza di auditor ha portato degli esempi reali.
Da migliorare: Nulla
Consiglieresti questo corso?:

Corso di Formazione per la Certificazione Energetica degli Edifici

A
Anonimo
4.5 15/07/2016
Il meglio: La docente era molto preparata e disponibile a risolvere i dubbi dei partecipanti.
Da migliorare: Nulla
Consiglieresti questo corso?:

Corso di Formazione per la Certificazione Energetica degli Edifici

A
Anonimo
4.5 15/07/2016
Il meglio: Aver affrontato temi e metodologie del Project Management in modo dettagliato. Ottimo corso.
Da migliorare: Nulla
Consiglieresti questo corso?:

Corso di Formazione per la Certificazione Energetica degli Edifici

S
Stefano C.
5.0 15/07/2016
Il meglio: La competenza e chiarezza della docente. La possibilità di avere fatto pratica sulle nozioni apprese.
Da migliorare: Nulla
Consiglieresti questo corso?:

La Norma Uni Cei En Iso/iec 17025 per I Laboratori

A
Anonimo Opinione verificata
4.0 01/07/2016
Il meglio: Personalmente il corso mi è piaciuto e l'ho trovato molto interessante, insegnanti preparati. Buon rapporto qualità-prezzo. Io avevo già una base, per cui per me stato un po' più facile.
Da migliorare: L'unica cosa è che il corso non aveva pratica, per me non è stato un problema visto che ho già un base, ma per chi non sa niente o vuole iniziare da zero, probabilmente può diventare un hándicap.
Consiglieresti questo corso?:

Cosa impari in questo corso?

SolidWorks
Grafica pubblicitaria
OSS
Video editing
Grafica 3D
3d
Progettazione autocad
Autocad
2D
Disegno tecnico

Professori

Marco Romagnoli
Marco Romagnoli
Prof.

Programma

- Concetti basilari sulla grafica a computer e sugli strumenti CAD
- Metodi di interazione con l'ambiente di progettazione
- Metodi per l'indicazione di punti, angoli, distanze
- Principali funzioni per la creazione, la modifica e la manipolazione di oggetti geometrici 2D elementari e composti: linee, archi, cerchi, polilinee, spostamenti,
rotazioni, simmetrie
- Proprietà non geometriche degli oggetti (layer, colori, tipi e spessori di linea...) e loro potenzialità
- Funzioni di aiuto al disegno: linee di costruzione, griglie di riferimento, angoli preferenziali ecc.
- Aggregazione di oggetti (blocchi) per l'ottimizzazione dei progetti e per la definizione di librerie di simboliCenni sulle potenzialità dei blocchi dinamici e dei riferimenti esterni
- Spazio modello e spazio carta: impiego dei layout per la progettazione delle stampe
- Testi ed annotazioni: creazione, modifica,
formattazione
- Principali funzioni per la quotatura. Quotature associative. Stili di quotatura
- Funzionalità basilari relative alla stampa. Possibili metodi per stabilire l'aspetto grafico (colore, spessore...) degli oggetti stampati

Ulteriori informazioni

Persona di contatto: Silvia Barro

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto