RESTAURO DI MANUFATTI LIGNEI

Corso

A Pinerolo

198 € IVA Esente

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Laboratorio

  • Livello

    Livello base

  • Luogo

    Pinerolo

  • Ore di lezione

    60h

  • Durata

    15 Settimane

  • Inizio

    Marzo

Una professione al servizio dell'arte

ENGIM Piemonte presenta su Emagsiter.it il corso di tecniche di restauro.

Il corso nasce dall’esigenza territoriale di sostenere una cultura dell’artigianato del legno nel campo del restauro o meglio “la manutenzione conservativa” di mobili e complementi di arredo in legno. L’attività intende approfondire le tecniche da impiegare per condurre operazioni di restauro (recupero e manutenzione conservativa) di manufatti lignei attraverso la competenza dei esperti di restauro, che collaborano con l’ENGIM di Pinerolo.

Questo modalità di condurre il percorso permetterà l’acquisizione da parte dei partecipanti di tutti gli aspetti previsti nel restauro di un manufatto ligneo. Il corso si tiene rispettando le diverse esigenze dell’utente e in relazione alle sue capacità espressive e manuali. I discenti saranno supportati da lezioni teoriche (sempre nel contesto del laboratorio) sui materiali e sulle varie tecniche di lavorazione tenendo conto del livello di apprendimento, di preparazione e sviluppo pratico del lavoro che lo studente sta elaborando.

Informazioni importanti

Documenti

  • Modulo_Iscrizione SGQS rev. 02.pdf

FSE:Corso finanziato FSE (Fondo Sociale Europeo)

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Pinerolo (Torino)
Visualizza mappa
Via Pietro Regis 34, 10064

Inizio del corso

MarzoIscrizioni aperte

Profilo del corso

Il corso si pone l’obiettivo di fornire le conoscenze e le capacità necessarie per piccoli restauri di complementi di arredo e manufatti in legno. Ecco che il corso di tecniche di restauro di manufatti lignei completa.

Sono destinatari degli interventi di cui alla Misura 3.10iv.12.01.03 della Direttiva Formazione Continua e Permanente e, in quanto tali, possono partecipare alle attività formative approvate sul Catalogo dell’Offerta Formativa, attraverso il voucher formativo individuale, i lavoratori occupati impiegati presso un datore di lavoro localizzato in Piemonte e/o i lavoratori domiciliati in Piemonte: impiegati in ruoli esecutivi e/o privi di livelli di qualificazione di base in ambito privato e pubblico; impiegati in ruoli intermedi o in ruoli di responsabilità e/o funzioni specialistiche, compresi gli operatori delle agenzie formative, dei soggetti accreditati per i servizi al lavoro e i funzionari delle Pubbliche Amministrazioni; quadri e dirigenti privati e pubblici;

abilità minime di lavorazioni di falegnameria (esecuzione di incastri e tecniche di assemblaggio). conoscenze di base nell’uso di strumenti e macchine operatrici di falegnameria.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
13 anni con Emagister

Materie

  • Pittura
  • Restauro di mobili
  • Falegnameria
  • Legno
  • Restauro
  • Manutenzione
  • Falegname
  • Intaglio del legno
  • Intarsio del legno
  • Pittura su legno
  • Restauro legno
  • Scarpe
  • Tecniche di restauro
  • Intaglio
  • Laboratorio
  • Occhiali
  • Guanti antitaglio
  • Maschera antipolvere
  • Grambiule
  • Squadretta
  • Pittura
  • Occhiali
  • Intaglio
  • Occhiali
  • Intaglio

Professori

Luca Notario

Luca Notario

Restauratore

Programma

Il corso è impostato partendo dallo studio di un manufatto ligneo che necessità di un intervento di recupero e manutenzione. Partendo dallo stile del manufatto e dal tipo di intervento previsto verranno definiti le varie fasi del restauro al fine di definire un preventivo dei costi dell’intervento. Definite le varie fasi di lavorazione, i discenti percorreranno l’intero processo di restauro e manutenzione conservativa del manufatto, studiando le tecniche ed eventualmente ricreando alcuni elementi costitutivi del manufatto.

Al termine del corso è prevista una prova finale di valutazione che consiste nel presentare il proprio manufatto

STRUMENTI E MODALITÀ

Il corso sarà svolto in un laboratorio di falegnameria professionale presente presso la sede del corso. Il laboratorio è dotato di due locali con 24 postazioni di lavoro:

  • reparto macchine utensili (macchinari di falegnameria);
  • reparto montaggio e finitura dei manufatti (banchi e attrezzature manuali da falegnameria).

Ogni allievo avrà a disposizione una postazione di lavoro individuale e relativi strumenti.

Ogni postazione è dotata di:

  • Banchi da lavoro e relativa attrezzatura (Set di scalpelli di varie misure, squadretta, graffietto);
  • DPI (occhiali, guanti antitaglio, maschera antipolvere, scarpe, grambiule)
  • Piano porta oggetti

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

RESTAURO DI MANUFATTI LIGNEI

198 € IVA Esente