Ateneo Corsi

Rilevare un Incidente Stradale : Metodi e Tecniche

Ateneo Corsi
A Cagliari e Verona

100 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo In 2 sedi
Ore di lezione 6h
Descrizione

Obiettivo del corso: Chi ha esperienza in materia di infortunistica stradale conosce molto bene le difficoltà che si possono incontrare nella ricostruzione del sinistro e nell’accertamento delle responsabilità. in molti casi, la dinamica del sinistro è legata alla combinazione di forze fisiche che non sono facili da individuare quando l’evento si è concluso.Il corso ha lo scopo di esaminare le tecniche infortunistiche.
Rivolto a: Appartenenti alle strutture di polizia municipale e provinciale, nonché tutti coloro che istituzionalmente sono incaricati di eseguire le rilevazione degli incidenti stradali.

Strutture (2)
Dove e quando

Luogo

Inizio

Cagliari
Visualizza mappa
Via Peretti, 8/10, 09010

Inizio

Consultare
Verona
Visualizza mappa
Via Belviglieri, 42, 37131

Inizio

Consultare

Da tener presente

· Requisiti

Dipendente della Pubblica Amministrazione

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Programma

Chi ha esperienza in materia di infortunistica stradale conosce molto bene le difficoltà che si possono incontrare nella ricostruzione del sinistro e nell’accertamento delle responsabilità. Anche disponendo di rilevazioni tecniche ben fatte e di accurata documentazione delle attività svolte immediatamente sul luogo dell’evento, possono residuare, in sede di dibattimento, elementi di dubbio dovuti al fatto che, in molti casi, la dinamica del sinistro è legata alla combinazione di forze fisiche che non sono facili da individuare quando l’evento si è concluso. Ancor peggio è quando i rilievi non sono stati effettuati oppure effettuati in ritardo o con incuria. Il corso ha lo scopo di esaminare le tecniche di ricerca, di documentazione e di assicurazione delle fonti di prova nella prima fase delle indagini.

Metodologia di rilievo in base alla gravità. Conservazione del campo del sinistro stradale. Analisi del campo del sinistro.Elementi da localizzare e da riportare in planimetria. Differenze tra le varie tracce sul manto stradale. Frenata, scarrocciamento , incisione. Varie (Scie liquidi motore, tracce ematiche, tracce organiche). Assunzioni dichiarazioni p.i.f. Schizzo planimetrico. Larghezza strade. Segnaletica verticale ed orizzontale. Direzioni di marcia veicoli. Elementi da localizzare. Posizione veicoli (terminale o no). Punti da localizzare (spigoli lati veicoli). Demarcazione. Perpendicolari. Scelta del caposaldo (Inamovibilità). Scelta dell’allineamento base. Triangolazioni. Impossibilità di effettuare un controllo delle misurazioni se non in un secondo tempo. Costruzione tabella misurazioni. Misurazioni particolari in curva. Misurazioni altimetriche. Documentazione fotografica. Compilazione verbali esecuzione planimetria. Eventuale rimozione cadavere

Ulteriori informazioni

Stage: No
Alunni per classe: 25

Confronta per scegliere al meglio:
Leggi tutto