corso RSPP Datore di Lavoro

Studio Architettura Francesca Ricci
A GALLICANO NEL LAZIO

250 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Diretto a Per aziende e professionisti
Luogo Gallicano nel lazio
Ore di lezione 16h
  • Corso
  • Per aziende e professionisti
  • Gallicano nel lazio
  • 16h
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad assolvere le richieste del D.Lgs. 81/08, conoscenza del quadro normativo, i compiti e le responsabilità delle figure aziendali, i rischi delle attività lavorative, la prevenzione incendi, il Piano di emergenza, l'analisi della valutazione dei rischi aziendali, la gestione, il monitoraggio ed il controllo del sistema della sicurezza.
Rivolto a: tutti i Datori di Lavoro che voglio svolgere per la propria attività il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e protezione. In particolare, il datore di lavoro potrà assumere in proprio le funzioni di RSPP nei seguenti casi. Aziende artigiane e industriali : fino a 30 addetti Aziende agricole e zootecniche : fino a10 addetti Axiende della pesca : fino a 20 addetti Altre aziende : fino a 200 addetti.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
GALLICANO NEL LAZIO
VIA ROMA, 38, 00010, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
GALLICANO NEL LAZIO
VIA ROMA, 38, 00010, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Datore di Lavoro

Programma

Quadro normativo

- Il sistema normativo per la gestione della sicurezza

- Principi costituzionali (artt. 32, 35 e 41 Cost.) e civilistici (artt. 2087 e 2050 c.c.)

- Il quadro normativo e gli elementi di fondo nella legislazione italiana di sicurezza e igiene del lavoro

- Il nuovo Testo Unico per la Sicurezza e gli adempimenti legislativi.

- La tutela assicurativa e il registro degli infortuni

- Sistema sanzionatorio e cenni sugli organi di vigilanza e di controllo

Compiti e responsabilità delle figure aziendali

- l Datore di lavoro, il Dirigente, il Preposto, il Lavoratore.

- La responsabilità dei Progettisti, Fabbricanti, Fornitori ed Installatori.

- Il Servizio Prevenzione e Protezione: struttura, composizione e compiti

- Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione; i rapporti con i Rappresentanti dei Lavoratori (RLS);

- l’organizzazione della prevenzione.

- I consulenti ausiliari del Datore di Lavoro; il Medico competente; il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza.

I Rischi Lavorativi

- Concetto di pericolo, di rischio, di danno e di probabilità: aspetti normativi.

- Rischio in ambiente lavorativo e rischio esterno; le matrici di valutazione del danno e della probabilità; il calcolo del

rischio.

- I rischi derivanti dall’uso di agenti chimici, biologici, cancerogeni e mutageni.

- Rischio fisico: la movimentazione manuale dei carichi; i videoterminali; il rischio elettrico; il rischio meccanico; il rumore e le vibrazioni; radiazioni ionizzanti e non ionizzanti; il rischio derivante dalla presenza di atmosfere esplosive sui luoghi di lavoro.

- La documentazione sulla sicurezza

La Prevenzione Incendi

- Quadro normativo della prevenzione incendi, il fuoco (prevenzione e protezione), mezzi di protezione (estintori, idranti,etc.);

- La valutazione del rischio incendio.

- Informazione e Formazione dei Lavoratori

- La formazione dei Preposti e dei RLS

I principi e le tecniche di comunicazione in azienda

- Il Piano di Emergenza, le Procedure Operative e le problematiche applicative

- La formazione e l’addestramento degli Addetti all’Emergenza Incendio

- La formazione e l’addestramento degli Addetti alle operazioni di Primo Soccorso

Analisi e Valutazione dei Rischi Aziendali

- Il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR)

- Cenni sui rischi derivanti da fattori psicosociali di rischio e sui rischi ergonomici

- I rischi “interferenziali” derivanti dalla presenza di ditte appaltatrici/lavoratori autonomi in azienda (DUVRI)

- La riunione periodica di prevenzione (Art. 35 del D.Lgs. 81/2008)

Gestione, monitoraggio e controllo del Sistema Sicurezza

- La programmazione dei provvedimenti tecnici, organizzativi e procedurali

- Procedure Gestionali ed Operative per la Sicurezza

- La riunione periodica di prevenzione (Art. 35 del D.Lgs. 81/2008)

- La formazione periodica del personale

- I principi e le tecniche di comunicazione in azienda

- Test di apprendimento con questionario a scelta multipla


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto