Scienze della Nutrizione Umana

Laurea Triennale

A Firenze

Prezzo da consultare

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Laurea Triennale

  • Luogo

    Firenze

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Firenze
Visualizza mappa
P.zza San Marco, 4, 50121

Inizio del corso

Consultare

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Microbiologia
  • Nutrizione umana
  • Scienze della nutrizione umana
  • Scienze della nutrizione
  • Biologia della nutrizione
  • Alimentazione
  • Metabolismo
  • Micronutrienti
  • Nutrizionista
  • Nutrizione clinica e dietetica

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati del corso di laurea specialistica in Scienze della nutrizione umana devono:
  • possedere una solida conoscenza delle proprietà dei nutrienti e dei non nutrienti contenuti negli alimenti e le eventuali modificazioni durante i processi tecnologici;
  • conoscere specificatamente i meccanismi biochimici e fisiologici della digestione e dell'assorbimento, i processi metabolici a carico dei nutrienti e riconoscere gli effetti dovuti alla malnutrizione per eccesso e per difetto;
  • essere capaci di valutare la composizione corporea nei suoi sottoinsiemi fondamentali (molecole, cellule, tessuti) e le tecniche di valutazione dei singoli distretti; il metabolismo corporeo, il dispendio energetico, le tecniche ed i metodi di misura;
  • essere in grado di conoscere e applicare le principali tecniche laboratoristiche di valutazione dello stato di nutrizione relativo ai macro e micronutrienti e saperne interpretare i risultati;
  • conoscere la legislazione alimentare e sanitaria nazionale e comunitaria per quanto riguarda la commercializzazione e il controllo degli alimenti, degli ingredienti, degli additivi e degli integratori alimentari;
  • conoscere le principali tecnologie industriali applicate nella preparazione di integratori alimentari e di alimenti destinati ad alimentazioni particolari;
  • essere in grado di definire gli apporti energetici e le qualità nutrizionali dei singoli alimenti e conoscerne la composizione di base ed i fattori che regolano la biodisponibilità dei macro e dei micronutrienti;
  • conoscere l'influenza degli alimenti sul benessere e sulla prevenzione delle malattie ed i livelli di sicurezza degli stessi sottoposti a trasformazioni tecnologiche e/o biotecnologiche, nonché i livelli tossicologici, le dosi giornaliere accettabili ed il rischio valutabile nell'assunzione di sostanze contenute o veicolate dalla dieta;
  • conoscere le tecniche di rilevamento dei consumi alimentari e le strategie di sorveglianza nutrizionale su popolazioni in particolari condizioni fisiologiche, quali gravidanza, allattamento, crescita, senescenza ed attività sportiva;
  • conoscere le problematiche relative alle politiche alimentari nazionali ed internazionali;
  • essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari.

    Caratteristiche della prova finale
    L'esame finale del Corso di Laurea Specialistica in Scienze della Nutrizione Umana, consiste
    1 - Prova pratica
    2 - Discussione di una dissertazione scritta (tesi)

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I laureati svolgeranno attività finalizzate alla corretta applicazione dell'alimentazione, della nutrizione e delle relative normative vigenti, utilizzando le nuove tecnologie applicate all'alimentazione e nutrizione umana e interpretandone i dati al fine di valutare la qualità nutrizionale, la sicurezza, l'idoneità degli alimenti per il consumo umano, la malnutrizione in eccesso o in difetto nell'individuo e nelle popolazioni. In particolare, le attività che i laureati potranno svolgere sono:
  • collaborazione ad indagini sui consumi alimentari volte alla sorveglianza delle tendenze nutrizionali della popolazione;
  • valutazione delle caratteristiche nutrizionali degli alimenti e delle loro modificazioni indotte dai processi tecnologici e biotecnologici;
  • analisi della biodisponibilità dei nutrienti negli alimenti e negli integratori alimentari e dei loro effetti;
  • applicazione di metodiche atte a valutare la sicurezza degli alimenti e la loro idoneità per il consumo umano;
  • verifica della corretta assunzione di alimenti per raggiungere i livelli raccomandati di nutrienti per il mantenimento dello stato di salute;
  • valutazione dello stato di nutrizione più consono alle caratteristiche fisiche e psichiche dell'individuo sottoposto a stress, con particolare riguardo all'attività fisica ed agonistica;
  • informazione ed educazione rivolta agli operatori istituzionali e alla popolazione generale sui principi di sicurezza alimentare;
  • collaborazione a programmi internazionali di formazione e di assistenza sul piano delle disponibilità alimentari in aree depresse e in situazioni di emergenza;
  • collaborazione alle procedure di accreditamento e di sorveglianza di laboratori e strutture sanitarie, per quanto riguarda la preparazione, conservazione e distribuzione degli alimenti.
    Attività di base
    Discipline bio-mediche e statistiche

    CFU 50
    BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/13: BIOLOGIA APPLICATACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICAMED/03: GENETICA MEDICAMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICASECS-S/01: STATISTICASECS-S/02: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICASECS-S/03: STATISTICA ECONOMICATotale CFU 50

    Attività caratterizzanti
    Nutrizione umana

    CFU 75
    AGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIBIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/14: FARMACOLOGIACHIM/01: CHIMICA ANALITICACHIM/10: CHIMICA DEGLI ALIMENTIMED/09: MEDICINA INTERNAMED/12: GASTROENTEROLOGIAMED/13: ENDOCRINOLOGIAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATAMED/49: SCIENZE TECNICHE DIETETICHE APPLICATETotale CFU 75

    Attività affini o integrative
    Formazione interdisciplinare

    CFU 30
    AGR/13: CHIMICA AGRARIAAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIABIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICAIUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAM-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEMED/25: PSICHIATRIASECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-P/13: SCIENZE MERCEOLOGICHESECS-S/05: STATISTICA SOCIALETotale CFU 30

    Attività specifiche della sede
    CFU 66
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/09: MECCANICA AGRARIAAGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/12: PATOLOGIA VEGETALEAGR/18: NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALEAGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEAGR/20: ZOOCOLTUREBIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/02: BOTANICA SISTEMATICACHIM/02: CHIMICA FISICAFIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICAIUS/03: DIRITTO AGRARIOMAT/05: ANALISI MATEMATICASECS-S/01: STATISTICATotale CFU 66
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 30Per la prova finaleCFU 15Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 34Totale CFU 79

    Totale Crediti CFU Scienze della Nutrizione Umana 300
    Docenti di riferimento

    BODDI Vieri
    CALABRO' Antonino Salvatore
    CALAMAI Franco
    CECCHI Cristina
    GENTILINI Alessandra
    GINANNESCHI Mauro
    LIGURI Gianfranco
    NASSI Paolo Antonio
    STIO Maria
    SURRENTI Calogero

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1
  • Chiama il centro

    Hai bisogno di un coach per la formazione?

    Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

    Scienze della Nutrizione Umana

    Prezzo da consultare