Ciofs Formazione Professionale

      Sicurezza - Primo Soccorso I

      Ciofs Formazione Professionale
      A Bibbiano

      210 
      +IVA
      Preferisci chiamare subito il centro?
      05222... Leggi tutto
      Chiedi informazioni a un consulente Emagister

      Informazioni importanti

      Tipologia Corso
      Luogo Bibbiano
      Ore di lezione 16h
      • Corso
      • Bibbiano
      • 16h
      Descrizione

      Obiettivo del corso: Fornire un'adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico agli addetti della squadra di primo soccorso; in attesa dell'emanazione delle disposizioni di cui al comma 3 dell'articolo 46, continuano a trovare applicazione le disposizioni di cui al decreto del Ministro dell'interno in data 10 marzo 1998, pubblicato nel S.O. alla Gazzetta Ufficiale n. 81 del 7 aprile 1998, attuativi dell'articolo 13 del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626.
      Rivolto a: Tutti gli addetti della squadra di primo soccorso appartenenti ad aziende gruppo A del D.M. 388/03. Si identificano nel gruppo A le aziende ovvero le unità produttive che sono classificate, tenuto conto della tipologia di attività svolta, del numero dei lavoratori occupati e dei fattori di rischio..

      Strutture (1)
      Dove e quando
      Inizio Luogo
      Consultare
      Bibbiano
      Via G.B. Venturi, 142, 42021, Reggio Emilia, Italia
      Visualizza mappa
      Inizio Consultare
      Luogo
      Bibbiano
      Via G.B. Venturi, 142, 42021, Reggio Emilia, Italia
      Visualizza mappa

      Da tener presente

      · Requisiti

      Nessuno

      Domande e risposte

      Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

      Programma

      Allertare il sistema di soccorso: cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, etc.), Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza.
      Riconoscere un emergenza sanitaria: scena del 'infortunio, stato del paziente, nozioni elementari di anatomia e fisiologia del 'apparato cardiovascolare e respiratorio, tecniche di auto protezione del soccorritore. Attuare gli interventi di primo soccorso: sostenimento delle funzioni vitali, riconoscimento e limiti di intervento di primo soccorso. Conoscere i rischi specifici dell’attività:traumi, patologie specifiche.
      Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro: cenni di anatomia dello scheletro, lussazioni, fratture e complicanze, traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale, traumi e lesioni toraco-addominali. Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro: lesioni da freddo e da calore, lesioni da corrente elettrica, lesioni da agenti chimici, intossicazioni, ferite lacero contuse e emorragie esterne. Addestramenti: rianimazione cardiopolmonare di base, principali tecniche di emostasi, tecniche di sollevamento e trasporto del traumatizzato, tecniche di immobilizzazione di lussazioni e fratture, prova pratica con utilizzo di manichino.

      DATE:
      da definire (14.30 – 18.30)


      Confronta per scegliere al meglio:
      Leggi tutto