Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni

Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni

Descrizione

Con il contributo e il supporto della Regione Lombardia nasce a Busto Arsizio, ad un anno dalla scomparsa del grande maestro del cinema italiano (30 luglio 2007), l’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, finalizzato alla formazione di professionalità nel campo della regia, dell’animazione digitale e della recitazione cinematografica.

Il corso di Studi dell’ICMA si svolge sull’orizzonte temporale di tre anni, con un primo anno comune, un secondo parzialmente profilato sui tre percorsi formativi dell’Istituto e un terzo anno specialistico nelle aree principali della REGIA e del FILMMAKING e della RECITAZIONE per il cinema.

Scopo dell’Istituto Cinematografico "Michelangelo Antonioni" è dare agli studenti un profilo curriculare che, nelle due aree di competenza, fornisca una ben precisa collocazione professionale, a fronte di una vasta conoscenza, maturata nei tre anni di studio, di tutti i mestieri del cinema, sia nelle sue forme più prettamente tecniche che in quelle artistiche.

Ogni anno di corso prevede per ogni curriculum una quota di almeno 850 ore di attività, tra lezioni, attività di laboratorio collettive e individuali, esercitazioni hands-on con i materiali didattici, partecipazioni a workshop, incontri e lezioni magistrali e stage professionali.

Gli studenti avranno inoltre modo di frequentare set, sia tramite la partnership con la BAFC Film Commission della Provincia di Varese e dell’Alto Milanese, sia attraverso iniziative produttive dell’Istituto, sia partecipando ai numerosi stage e tirocini professionali derivanti dagli accordi tra l’ICMA e numerose realtà cinematografiche e televisive nazionali ed internazionali.

Al termine del terzo anno, ogni studente dovrà, secondo il proprio curriculum studentesco, preparare un lavoro di “Tesi” che, elaborato nel corso dell’anno, ne evidenzi le capacità acquisite, portando al conseguimento del titolo finale e che potrà far parte di pubbliche proiezioni o rappresentazioni, essere avviato alla partecipazione a festival di vario genere e, ovviamente, far parte dello showreel e del portfolio di uscita dal percorso studentesco dell’allievo.

Le lezioni si tengono in orario pomeridiano per quattro giorni alla settimana. Nelle giornate in cui non si tengono lezioni (oltre che nelle mattinate) è previsto l’accesso libero ai laboratori ed al materiale per le attività di esercitazione creativa e tecnica (possibili anche in configurazione “hands-on”, cioè con l’utilizzo di alcuni materiali fuori dell’ambito accademico).

La frequenza obbligatoria è calcolata sulla base del 75% di ore totali, pena l’esclusione dall’anno accademico corrente.

Vuoi parlare del corso con un consulente?

Corsi consigliati

Recitazione Comunicattori Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni

...si sono formati all’Istituto Cinematografico di Busto Arsizio: "Shakespeare e Pallottole" sarà il titolo della kermesse che gli attori dell’ICMA... Impara:: Espressione corporera, Linguaggio del corpo...

  • Corso
  • Busto Arsizio
  • 27 ore di lezione
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

270 
IVA inc.
Regia e Filmmaking Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni

...Danny Glover, Michael Madsen, John Savage e del semiologo, scrittore, filosofo, Umberto Eco. Collaborazioni sono state intraprese con realtà nazionali... Impara:: Doppiaggio bambini, Montaggio video, Cinema d'azione...

  • Corso
  • Busto Arsizio
  • 3 Anni
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

Chiedi il prezzo

...attori e tecnici cine-televisivi, attraverso lo studio di tutte le materie creative e tecniche del mondo del cinema e della televisione in un arco formativo... Impara:: Regia cinematografica, Colonna sonora, Fotografia professionale...

  • Evento
  • Busto Arsizio
  • 1 Giorno
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

Chiedi il prezzo
Fotografia, Photoshop, Fotoritocco, Scatti in Studio... Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni

...analogiche, digitali o compatte con modalità manuale. A tutti gli iscritti verrà fornito il seguente materiale: la dispensa del corso, l'attestato di partecipazione... Impara:: Fotografia notturna, Stampa fotografica, Fotografia sperimentale...

  • Corso
  • Busto Arsizio
  • 10 Giorni
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

140 
IVA inc.

Professori

GRUPPO FOTOGRAFICO 18PERCENTO
GRUPPO FOTOGRAFICO 18PERCENTO
FOTOGRAFI PROFESSIONISTI

gruppo formato da fotografi che ogni anno, oltre a produrre materiale fotografico, organizzano nuovi corsi di fotografia digitale e analogica, ripropongono le vecchie ma interessanti tecniche di camera oscura, organizzano serate di discussione e aggiornamento, atelier dal vero in esterni, mostre e concorsi fotografici. [facebook: diciotto percento]

Storia

Nell’ambito del progetto della Regione Lombardia “Cinematografia, tecnologie digitali, imprese e territorio”, nasce, in forma di Accademia del Cinema e con sede nella città di Busto Arsizio, l’Istituto Cinematografico “Michelangelo Antonioni” (ICMA). L’Istituto si è costituito nel 2008 grazie alla Fondazione Cinema e Territorio, ente privato che vede tra i suoi membri fondatori associazioni per il diritto allo studio, enti di diffusione cinematografica e privati sostenitori del Distretto Audiovisivo della Provincia di Varese e dell’Alto Milanese ed alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Busto Arsizio.



L’Istituto Cinematografico si fregia del nome di uno dei più grandi maestri del cinema mondiale. Michelangelo Antonioni, protagonista nel 2008 di un lungo omaggio al BAFilmFestival e nel 2006 premiato nella sua ultima apparizione pubblica con il premio alla carriera proprio del BAFilmFestival di Busto Arsizio, è l’esempio artistico ed umano su cui si vuole fondare il percorso dell’Istituto, che vede tra i suoi principali sostenitori la Signora Enrica Antonioni, moglie del grande regista.



L’idea di fornire al territorio dell’Alto Milanese una vocazione cinematografica nazionale sta creando occasioni innovative ed importanti, perseguendo l’obiettivo della creazione di un polo di formazione, fruizione e produzione audiovisiva all’avanguardia in Italia. In questo senso si inserisce l’idea di creare un'accademia di eccellenza per il cinema tecnologicamente più avanzato che offra i presupposti per costruire le fondamenta dei successi futuri.

L’ICMA si occupa della formazione di professionalità specifiche nel campo del cinema, dell’audiovisivo e della recitazione cinematografica in un’ottica altamente professionalizzante ed è dedicato ad allievi che hanno terminato il percorso di studi secondari, provenendo da licei, istituti professionali e scuole di formazione professionale e che ritengano di volersi specializzare, con un corso triennale, nelle competenze tipiche del cinema, dello spettacolo e della recitazione.

Da rilevare che l’attività didattica è supportata da infrastrutture tecnologiche d’avanguardia, utilizzabili non solo in campo didattico, ma anche economico e commerciale. In questo modo il passaggio dalla didattica al mondo del lavoro è assicurato ed avviene in maniera naturale, sistematica.



L’Istituto Cinematografico “Michelangelo Antonioni” propone due percorsi di riferimento: la REGIA CINEMATOGRAFICA nella sua accezione più completa ed esaustiva e la RECITAZIONE CINEMATOGRAFICA; ognuno dei due percorsi curriculari avrà la durata di tre anni, in conformità con il piano degli studi.

Gli studenti dell’Istituto hanno continuo accesso con stage, occasioni professionali e momenti di formazione extradidattici alle migliori risorse locali e nazionali nel mondo dell’audiovisivo, del cinema, della televisione e della pubblicità.

La presenza di strutture adeguate, le competenze di docenti di provata professionalità e con interventi eccellenti di ospiti di fama internazionale, l’organizzazione didattica a piccoli gruppi di lavoro, dimensionati in maniera da ottimizzare le risorse e sviluppare al meglio il rapporto con gli insegnanti, sono fin dal concepimento dell’Istituto le idee guida del piano formativo offerto, completamente fondato sulle possibilità infinite che offrono le tecnologie più moderne attraverso il talento e la creatività di giovani autori e attori.

I vantaggi di studiare qui

L'Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni partecipa ogni anno a progetti artistici e a produzioni in cui è presente con propri studenti in qualità di stagisti, collaboratori, assistenti o in ruoli attoriali.

Sono state stipulate convenzioni per supportare l'attività didattica con collaborazioni degli studenti sul set con molte realta' nazionali del cinema, della TV, dell'audiovisivo, che hanno consentito agli allievi dell'Istituto Antonioni di mettersi alla prova su set, in ambienti professionali e in realtà produttive: veicolo determinante, con la formazione didattica, per lo sviluppo di potenzialità, professionalità e talenti artistici.

Per visionare l'elenco delle collaborazioni, stage e produzioni dell'Istituto vai al link: http://www.istitutoantonioni.it/index.php?option=com_content&view=article&id=8&Itemid=8

Argomenti in cui è specializzato

nelle aree principali della REGIA e del FILMMAKING e della RECITAZIONE per il cinema.

Scopo dell’Istituto Cinematografico "Michelangelo Antonioni" è dare agli studenti un profilo curriculare che, nelle due aree di competenza, fornisca una ben precisa collocazione professionale, a fronte di una vasta conoscenza, maturata nei tre anni di studio, di tutti i mestieri del cinema, sia nelle sue forme più prettamente tecniche che in quelle artistiche.

Ogni anno di corso prevede per ogni curriculum una quota di almeno 850 ore di attività, tra lezioni, attività di laboratorio collettive e individuali, esercitazioni hands-on con i materiali didattici, partecipazioni a workshop, incontri e lezioni magistrali e stage professionali.