Addetti al Primo Soccorso aziendale (D.M. 388/2003)

Alea 96
A Roma

140 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Roma
  • 12 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    29/11/2016
Descrizione

Obiettivo del corso: Il D.Lgs. n. 81/08, impone al datore di lavoro, qualora non provveda direttamente, l'obbligo di designare un numero sufficiente di lavoratori incaricati di attuare le misure di pronto soccorso per garantire, in caso di necessità, le prestazioni essenziali da fornire all'infortunato in attesa dell'arrivo del personale sanitario qualificato.
Rivolto a: Lavoratori nominati addetti al primo soccorso.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
29 novembre 2016
Roma
Via delle Fornaci, 29, 00165, Roma, Italia
Visualizza mappa
Prima giornata dalle 9 alle 18. Secondo giorno dalle 9 ale 13.

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno.

Cosa impari in questo corso?

Addetto a primo soccorso aziendale
Rianimazione Cardiopolmonare
Gestione emergenze infortuni e malesseri
Gestine emotività

Professori

Riccardo Dominici
Riccardo Dominici
Prof.

Medico-legale, psicologo, psicoterapeuta, impegnato da anni nell'attività peritale come consulente dei tribunali di Roma e Verona, autore di numerose pubblicazioni in materia e docente nei master di psicologia giuridica organizzati dall'Università La Sapienza di Roma.

Programma

PROGRAMMA E ARGOMENTI DEL CORSO
Riferimenti legislativi:
- Decreto 15 luglio 2003 n°388
Scopo del primo soccorso
Aspetti gestionali
Gestione dell'emergenza sanitaria (pratico/esperienziale):
- Aspetti psicologici dell'emergenza sanitaria: definizione di emergenza e situazione di crisi gestione dell'ansia e del panico
- Processi decisionali nella Squadra degli addetti alla gestione delle emergenze: la comunicazione nei gruppi la presa di decisione
Fasi del primo soccorso (teorico/esperienziale):
- Allarme
- Primo esame
- Primo soccorso
- Sostenimento delle funzioni vitali
- Massaggio cardiaco
- Comportamento del soccorritore:
- Scala delle urgenze
Le Emergenze:
- Ferite e traumi
- Emorragie
- Traumi- Fratture e Commozione cerebrale
- Incidente stradale
- Asfissia
- Soffocamento
- Ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo
- Ingerimento di oggetti
- Annegamento
Malori
- Perdita di conoscenza - Svenimento - Sincope e Coma
- Posizione di sicurezza
- Shock: trattamento e posizione antishock
- Crisi Cardiaca - Polmonare ed Asmatica
Avvelenamenti ed intossicazioni
Emergenze da agenti fisici
- Lesioni da scariche elettriche
- Folgorazione - Bruciature - Ustioni
- Lesioni da freddo
Verrà dato ampio spazio alle esercitazioni pratiche su:
- Valutazione dei parametri vitali
- Trasporto infortunati
- Presidi sanitari:
Pacchetto di medicazione
Cassetta di pronto soccorso
Consigli per un uso corretto dei presidi sanitari
Uso del contenuto della cassetta di pronto soccorso
Misurazione della pressione arteriosa

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 15

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto