Convegno sul disagio in adolescenza

Adolescenza: Supereroi Fragili. Adolescenti oggi tra disagi e opportunità

Centro Studi Erickson
A Rimini
Sconto iscrizione anticipata

200 € 180 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

  • Evento
  • Livello intermedio
  • Rimini
  • 15 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

Il Centro Studi Erickson affronta in questa seconda edizione del Convegno i vari disagi che gli adolescenti di oggi si trovano a dover affrontare.

Focus su:
- Bullismo e cyberbullismo
- Vecchie e nuove dipendenze
- Identità digitale
- Autolesionismo
- Disturbi del comportamento alimentare
- Dispersione scolastica
- Devianza
- Sessualità
- Identità di genere
- Discriminazione ed esclusione

Informazioni importanti

Earlybird: 175 €

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Rimini
via della fiera 23, Rimini, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Dipendenze
Internet
Adolescenza
Scuola
Scuola nell'era digitale
Disagio
Scuola digitale
Scuola secondaria
Anoressia
Bullismo
Cyberbullismo

Professori

coinvolti oltre 30 relatori
coinvolti oltre 30 relatori
Dott.

Programma

L’età preadolescenziale e adolescenziale rappresenta una fase particolarmente delicata dello sviluppo, essendo caratterizzata da rapide trasformazioni sul piano fisico, psicologico e relazionale. In tale periodo, famiglia, scuola, gruppo dei pari, società, media, tecnologie e social network possono influenzare in modo importante la vita del ragazzo. Durante il Convegno si approfondiranno le difficoltà e i disagi tipici dell’adolescenza, soffermandosi sulle possibili cause e sulle conseguenti reazioni e condotte comportamentali, sia “internalizzate”, riferite agli adolescenti in prima persona, sia “esternalizzate”, ossia quelle che preoccupano da vicino familiari e insegnanti. Tra le prime rientrano ad esempio i disturbi alimentari, la depressione, i disturbi d’ansia, le condotte autolesionistiche e le dipendenze, mentre le seconde si riferiscono a tutti quei comportamenti che turbano gli equilibri familiari, scolastici e sociali e che costituiscono dei campanelli d’allarme per chi li osserva, pur non implicando necessariamente nell’adolescente la consapevolezza di una sofferenza. Si forniranno inoltre indicazioni e suggerimenti operativi, con l’intento di stimolare una visione critica dei vari fenomeni, dei possibili interventi, senza trascurare l’importanza di una prevenzione corretta e tempestiva. Il Convegno è strutturato in 2 sessioni plenarie e 14 workshop di approfondimento per un totale di 15 ore di formazione. L’opportunità di partecipare a più workshop permetterà ad ogni iscritto di costruire un percorso personalizzato in base alla propria professione, ai singoli interessi e agli specifici bisogni formativi.

Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto