corso aggiornamento antincendio

EBUC - Ente Bilaterale Unci Confsal
A Lacchiarella

50 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Lacchiarella
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

Corso riservato ai lavoratori incaricati dell'attività di prevenzione incendi e lotta antincendio.
Il D.Lgs 81/08 ha introdotto l'obbligo di aggiornamento per gli addetti antincendio. In base all'articolo 37 comma 9 del D.Lgs 81/08 i lavoratori incaricati dell'attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, devono ricevere un'adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico. Per quanto concerne la periodicità si ritiene applicabile la medesima del D.M. 388/03 che indica la necessità di un aggiornamento ogni 3 anni.
Il 23/02/2011 con lettera circolare n. 12653 del Ministero dell'Interno il Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile-Direzione Centrale per la formazione ha fornito ai Comandi Provinciali del VV.F. indicazioni sui programmi, i contenuti e la durata dei corsi di aggiornamento a seconda della tipologia di rischio

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Lacchiarella
VIA CASCINA NUOVA, 1 - FRAZ. VILLAMAGGIORE, 20084, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Corso riservato ai lavoratori incaricati dell'attività di prevenzione incendi e lotta antincendio.

Cosa impari in questo corso?

Antincendio
PRESA VISIONE DEL REGISTRO DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO
Esercitazioni SULL'USO DEGLI ESTINTORI PORTATILI E MODALITA' DI UTILIZZO DI IDRANTI E NASPI

Programma

AGG. RISCHIO BASSO (DURATA 2 ORE): PRESA VISIONE DEL REGISTRO DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO E CHIARIMENTI SUGLI ESTINTORI PORTATILI, ISTRUZIONI SULL'USO DEGLI ESTINTORI PORTATILI EFFETTUATA O AVVALENDOSI DI SUSSIDI AUDIOVISIVI O TRAMITE DIMOSTRAZIONE PRATICA.

AGG. RISCHIO MEDIO (5 ORE): COMBUSTIONE, SOSTANZE ESTINGUENTI IN RELAZIONE AL TIPO DI INCENDIO, EFFETTI DELL'INCENDIO SULL'UOMO, DIVIETI E LIMITAZIONI D'ESERCIZIO, MISURE COMPORTAMENTALI. PRINCIPALI MISURE DI PROTEZIONE ANTINCENDIO, EVACUAZIONE IN CASO DI INCENDIO, CHIAMATA DEI SOCCORSI. PRESA VISIONE DEL REGISTRO DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO E CHIARIMENTI SUGLI ESTINTORI PORTATILI, ESERCITAZIONI SULL'USO DEGLI ESTINTORI PORTATILI, MODALITA' DI UTILIZZO DI IDRANTI E NASPI.

AGG. RISCHIO ALTO (8 ORE): PRINCIPI SULLA COMBUSTIONE E L'INCENDIO, LE SOSTANZE ESTINGUENTI, TRIANGOLO DELLA COMBUSTIONE, LE PRINCIPALI CAUSE DI INCENDIO, RISCHI ALLE PERSONE IN CASO DI INCENDIO, PRINCIPALI ACCORGIMENTI E MISURE PER PREVENIRE GLI INCENDI. LE PRINCIPALI MISURE DI PROTEZIONE CONTRO GLI INCENDI, VIE DI ESODO, PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO O IN CASO DI ALLARME, PROCEDURE PER L'EVACUAZIONE, RAPPORTI CON I VIGILI DEL FUOCO, ATTREZZATURE ED IMPIANTI DI ESTINZIONE, SISTEMI DI ALLARME, SEGNALETICA DI SICUREZZA, ILLUMINAZIONE DI EMERGENZA. PRESA VISIONE DEL REGISTRO DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO E CHIARIMENTI SUI MEZZI DI ESTINZIONE PIU' DIFFUSI, PRESA VISIONE E CHIARIMENTI SULLE ATTREZZATURE DI PROTEZIONE INDIVIDUALE, ESERCITAZIONI SULL'USO DEGLI ESTINTORI PORTATILI E MODALITA' DI UTILIZZO DI IDRANTI E NASPI.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto