AGGIORNAMENTO COORDINATORI: ESEMPI PRATICI DI COORDINAMENTO DELLA DURATA DI 16 ORE

Centro di Formazione STS S.r.l.
A Padova

140 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Padova
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    4 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso ha lo scopo di affrontare, nei vari incontri, le principali tematiche legate alla sicurezza con riferimento ad uno specifico cantiere. Oltre a specifici richiami normativi, verrà quindi illustrata ed analizzata criticamente la documentazione predisposta dalle varie figure coinvolte nella gestione della sicurezza del cantiere (PSC, Programma delle demolizioni, progettazione opere provvisionali, interferenze con terzi, verbalizzazioni, etc..).
Saranno individuate le criticità prevedibili e quelle emerse in fase esecutiva, anche con esercitazioni di gruppo in aula. E' infine prevista una visita del cantiere illustrato, come riscontro sulle tematiche affrontate.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Padova
Via Romana Aponense,116, 35142, Padova, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Per conseguire attestato valido per l'aggiornamento dei coordinatori ai sensi dell'Allegato XIV del D.Lgs. 81/2008 è necessario essere in possesso dell'attestato di frequenza al corso base di 120 ore. Per conseguire semplice attestato di frequenza non sono previsti particolari requisiti di accesso al corso salvo diverse indicazioni riportate nelle singole schede di adesione.

Cosa impari in questo corso?

Coordinatore sicurezza cantieri
Sicurezza

Professori

Antonio Scarpino
Antonio Scarpino
Ing.

Programma

Illustrazione del caso di studio.
La cantierizzazione prevista nel PSC e quella realizzata dall'impresa.
L'installazione della gru di cantiere e la viabilita' adiacente.
Le gru di cantiere: le verifiche del CSE e la gestione delle interferenze.
Esercitazione individuale: elaborazione procedura gestione interferenza gru.

Le previsioni ed i contenuti salienti del Programma delle demolizioni.
Esercitazione in aula (divisione in gruppi di lavoro):
il Cronoprogramma dei Lavori e lo studio delle criticita' per la gestione delle interferenze e delle opere provvisionali.
Le estese demolizioni: le criticita' prevedibili, quelle emerse durante la realizzazione dei lavori e le soluzioni adottate in fase esecutiva.

Visita in cantiere.
Illustrazione della documentazione di cantiere e delle modalita' di gestione della sicurezza da parte dell'impresa affidataria.
La gestione dei visitatori e quella di un evento pubblico nell'area di cantiere.

La ristrutturazione dell'edificio: le soluzioni adottate in fase esecutiva per la creazione di percorsi e vie di transito, per il rifacimento dei solai, per le lavorazioni in copertura.
Le bonifiche di materiali contenenti amianto.
Le particolarita' di un'estesa demolizione: le ipotesi operative proposte dall'esecutore e le valutazioni del CSE.
Esercitazione individuale: elaborazione e redazione di un verbale di coordinamento per le modifiche temporanee dell'area di cantiere.
La gestione degli infortuni.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto