Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro Rischio Basso

Ente Nazionale Formazione
Online

90 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello avanzato
Metodologia Online
Ore di lezione 6h
Durata Flessible
  • Corso
  • Livello avanzato
  • Online
  • 6h
  • Durata:
    Flessible
Descrizione

Il corso è erogato in modalità e-learning in conformità delle previsioni dell’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e alle linee applicative degli accordi stessi del 25 luglio 2012. Alla fine del percorso e-learning verrà rilasciato un attestato di frequenza. Il sistema e-learning prevede il rilascio di un documento di riepilogo dell’attività didattica svolta dall’utente che sarà da conservare agli atti insieme al verbale d’esame finale.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo

Online
Inizio
Luogo
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'articolo 34, comma 1 del D.Lgs. 81/2008 prevede la possibilità che il Datore di lavoro svolga direttamente i compiti propri del Servizio di Prevenzione e Protezione dai rischi (DL SPP). Il comma 2 dello stesso articolo prevede che, per svolgere questi compiti, il datore di lavoro debba frequentare specifici corsi di formazione e un aggiornamento periodico adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative. La durata, i contenuti minimi e le modalità di questa formazione per i Datori di lavoro sono stati definiti con l’Accordo del 21 dicembre 2011 dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome. Il percorso formativo prevede corsi di aggiornamento associati a tre differenti livelli di rischio in funzione della natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro, delle modalità di organizzazione del lavoro e delle attività lavorative svolte: basso rischio (6 ore), medio rischio (10 ore), alto rischio (14 ore). L'Accordo Stato-Regioni del 2011, oltre a consentire l'utilizzo delle modalità di apprendimento e-Learning per i corsi di aggiornamento (secondo i criteri previsti in Allegato I), ne evidenzia l’efficacia al fine di rendere dinamica e adeguata all'evoluzione dell'esperienza e della tecnica l'offerta formativa e per garantire qualità ed effettività delle attività svolte.

· A chi è diretto?

Datori di lavoro che intendono svolgere direttamente i compiti di prevenzione e protezione dai rischi in attività appartenenti alla macrocategoria di rischio basso, così come definite dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e debbono effettuare l'aggiornamento quinquennale.

· Requisiti

Diploma di istruzione secondaria superiore

· Titolo

Attestato abilitante alla professione

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Invio del modulo d'iscrizione e successivamente delle crdenziali d'accesso alla piattaforma

Cosa impari in questo corso?

Aggiornamento RSPP
RSPP
Accordo stato regione
Datore di lavoro
Rischio Basso
Sicurezza sul lavoro
Diritto del lavoro
Prevenzione
Formazione per la prevenzione dei rischi
Aggiornamento RSPP Datore di lavoro rischio basso

Professori

Maria Cristina Cerliani
Maria Cristina Cerliani
Dottoressa

Programma

L'articolo 34, comma 1 del D.Lgs. 81/2008 prevede la possibilità che il Datore di lavoro svolga direttamente i compiti propri del Servizio di Prevenzione e Protezione dai rischi (DL SPP). Il comma 2 dello stesso articolo prevede che, per svolgere questi compiti, il datore di lavoro debba frequentare specifici corsi di formazione e un aggiornamento periodico adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative. La durata, i contenuti minimi e le modalità di questa formazione per i Datori di lavoro sono stati definiti con l’Accordo del 21 dicembre 2011 dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome.
Il percorso formativo prevede corsi di aggiornamento associati a tre differenti livelli di rischio in funzione della natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro, delle modalità di organizzazione del lavoro e delle attività lavorative svolte: basso rischio (6 ore), medio rischio (10 ore), alto rischio (14 ore). L'Accordo Stato-Regioni del 2011, oltre a consentire l'utilizzo delle modalità di apprendimento e-Learning per i corsi di aggiornamento (secondo i criteri previsti in Allegato I), ne evidenzia l’efficacia al fine di rendere dinamica e adeguata all'evoluzione dell'esperienza e della tecnica l'offerta formativa e per garantire qualità ed effettività delle attività svolte.

Il corso è erogato in modalità e-learning in conformità delle previsioni dell’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e alle linee applicative degli accordi stessi del 25 luglio 2012. Alla fine del percorso e-learning verrà rilasciato un attestato di frequenza. Il sistema e-learning prevede il rilascio di un documento di riepilogo dell’attività didattica svolta dall’utente che sarà da conservare agli atti insieme al verbale d’esame finale.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto