Biotecnologie Mediche

Seconda Università degli Studi di Napoli

Chiedi il prezzo

Informazione importanti

  • Laurea
  • Caserta
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Caserta
Viale Beneduce 10 , 81100, Caserta, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati del Corso di Laurea Specialistica in Biotecnologie Mediche devono possedere una conoscenza approfondita della struttura e funzione delle macromolecole biologiche e dei processi cellulari nei quali queste intervengono; devono conoscere e saper utilizzare le metodologie che caratterizzano le tecnologie molecolari e cellulari anche ai fini delle progettazione e produzione di prodotti biotecnologici (es. vaccini, terapia genica, molecole di interesse farmaceutico,ecc.); devono aver acquisito le metodologie della bioinformatica con particolare riferimento alla costruzione ed accesso a banche dati, in particolare di genomica e proteomica, allo sviluppo di nuove tecniche per il "data mining" specie in relazione all'applicazione di microarrays; devono conoscere i fondamenti dei processi patologici nell'essere umano, con riferimento ai loro meccanismi patogenetici cellulari e molecolari, sapendo anche riconoscere le situazioni patologiche congenite o acquisite nelle quali sia possibile intervenire con un approccio botecnologico; devono essere in grado di utilizzare in forma scritta ed orale almeno una lingua dell'Unione Europea oltre all'italiano, con particolare riferimento alla comunicazione scientifica; devono possedere conoscenze di base relative all'economia, all'organizzazione e gestione di imprese, alla gestione dei progetti di ricerca ed innovazione, alla possibilità di creare spin-off; devono conoscere la normativa relativa ai brevetti, italiana e dell'Unione Europea, con particolare riferimento ai prodotti e processi biotecnologici. I laureati di questo corso di laurea specialistica devono avere una competenza specifica nella programmazione e nello sviluppo scientifico e tecnico-produttivo delle biotecnologie applicate al campo della sanità umana

Caratteristiche della prova finale
tesi sperimentale

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
  • sperimentazione in campo bio-medico con particolare riferimento all'utilizzo di modelli in vivo ed in vitro per la comprensione della patogenesi delle malattie umane (modelli animali di malattia)
  • terapeutico, in relazione sia allo sviluppo che alla sperimentazione di prodotti farmacologici innovativi (compresa la terapia genica) da applicare alla patologia umana
  • bioingegneristico con particolare riferimento all'uso di materiali biotecnologici o tessuti e organi ingegnerizzati, ed alla produzione di molecole biologicamente attive, comprese le cellule staminali
  • biotecnologico della riproduzione
  • diagnostico, attraverso lo sviluppo delle tecnologie di analisi molecolare e delle biotecnologie applicate al campo medico (sonde molecolari innovative)
    Attività di base
    Discipline applicate alle biotecnologie

    CFU 49
    BIO/13: BIOLOGIA APPLICATACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICAFIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICA
    Morfologia, funzione e patologia delle cellule e degli organismi complessi

    CFU 3
    BIO/16: ANATOMIA UMANABIO/17: ISTOLOGIATotale CFU 52

    Attività caratterizzanti
    Discipline biotecnologiche comuni

    CFU 55
    BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/18: GENETICA
    Discipline mediche e riproduzione umana

    CFU 23
    BIO/14: FARMACOLOGIAMED/04: PATOLOGIA GENERALEMED/06: ONCOLOGIA MEDICAMED/12: GASTROENTEROLOGIAMED/13: ENDOCRINOLOGIAMED/15: MALATTIE DEL SANGUEMED/17: MALATTIE INFETTIVEMED/40: GINECOLOGIA E OSTETRICIA
    Medicina di laboratorio e diagnostica

    CFU 22
    BIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICAMED/03: GENETICA MEDICAMED/05: PATOLOGIA CLINICAMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICAMED/08: ANATOMIA PATOLOGICAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATAMED/43: MEDICINA LEGALETotale CFU 100

    Attività affini o integrative
    Formazione interdisciplinare

    CFU 27
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOMED/09: MEDICINA INTERNAMED/14: NEFROLOGIAMED/18: CHIRURGIA GENERALEMED/19: CHIRURGIA PLASTICAMED/26: NEUROLOGIAMED/36: DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALETotale CFU 27

    Attivita' caratterizzanti transitate ad affini
    Discipline farmaceutiche

    CFU 4
    BIO/14: FARMACOLOGIATotale CFU 4

    Attività specifiche della sede
    CFU 58
    AGR/13: CHIMICA AGRARIABIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/06: ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIABIO/07: ECOLOGIABIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/14: FARMACOLOGIABIO/15: BIOLOGIA FARMACEUTICABIO/16: ANATOMIA UMANABIO/17: ISTOLOGIABIO/18: GENETICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALECHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/04: CHIMICA INDUSTRIALECHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICICHIM/06: CHIMICA ORGANICACHIM/08: CHIMICA FARMACEUTICACHIM/09: FARMACEUTICO TECNOLOGICO APPLICATIVOCHIM/10: CHIMICA DEGLI ALIMENTICHIM/11: CHIMICA E BIOTECNOLOGIA DELLE FERMENTAZIONIFIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICAING-IND/25: IMPIANTI CHIMICIING-IND/34: BIOINGEGNERIA INDUSTRIALEING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIING-INF/06: BIOINGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA IUS/08: DIRITTO COSTITUZIONALEIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAIUS/20: FILOSOFIA DEL DIRITTOL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEM-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE MAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMED/03: GENETICA MEDICAMED/04: PATOLOGIA GENERALEMED/05: PATOLOGIA CLINICAMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICAMED/08: ANATOMIA PATOLOGICAMED/10: MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIOMED/11: MALATTIE DELL'APPARATO CARDIOVASCOLAREMED/22: CHIRURGIA VASCOLAREMED/23: CHIRURGIA CARDIACAMED/24: UROLOGIAMED/25: PSICHIATRIAMED/27: NEUROCHIRURGIAMED/28: MALATTIE ODONTOSTOMATOLOGICHEMED/29: CHIRURGIA MAXILLOFACCIALEMED/30: MALATTIE APPARATO VISIVOMED/32: AUDIOLOGIAMED/33: MALATTIE APPARATO LOCOMOTOREMED/35: MALATTIE CUTANEE E VENEREEMED/36: DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIAMED/37: NEURORADIOLOGIAMED/38: PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICAMED/41: ANESTESIOLOGIAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATAMED/44: MEDICINA DEL LAVOROSECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALETotale CFU 58
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 21Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 23Totale CFU 59

    Totale Crediti CFU Biotecnologie Mediche 300
    Docenti di riferimento

    OLIVA Adriana
    PIERANTONI Riccardo
    WEISZ Alessandro

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
    no
    Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999)
    si (n. posti 30)