Comunicazione Efficace

Associazione Culturale Oasi
A Torino

135 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Torino
  • 14 ore di lezione
  • Durata:
    2 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: L’obiettivo di questo corso è favorire nei partecipanti la consapevolezza delle proprie competenze comunicative e l’acquisizione di strumenti e tecniche, espliciti e facilmente utilizzabili, per migliorare la propria vita e renderla una migliore cornice in cui realizzarsi e realizzare ciò che si desidera.
Rivolto a: Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono imparare a comunicare al meglio con se stessi e con gli altri.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Via Pinelli 23, 10100, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Professori

Maria Giovanna Iannizzi
Maria Giovanna Iannizzi
Esperta in comunicazione

Da quindici anni si occupa di comunicazione e formazione. Ha avuto l'occasione di arricchire le proprie competenze in diverse realtà lavorative, utili per sviluppare la capacità di teamworking. Si è laureata a Roma in Lettere Moderne e specializzata a Milano in Media Education. Ha lavorato presso enti di formazione occupandosi di coaching, selezione e gestione delle risorse umane e pubbliche relazioni. E' consulente di comunicazione presso ordini professionali e la passione per la scrittura l'ha condotta ad intraprendere la professione di giornalista.

Programma

Le incomprensioni fra le persone, in qualunque tipo di situazione e relazione esse si trovino, sono una costante per tutti noi. Il non riuscire a capirsi/spiegarsi è normale e almeno in parte inevitabile. E questa costante genera spesso frustrazione, amarezza, delusione, se non rabbia e dolore, e talvolta danni concreti.

Per limitare il più possibile queste emozioni negative, si può lavorare sulle dinamiche psicologiche ed emotive che regolano la comunicazione fra le persone, apprendendo delle tecniche, facendo degli esercizi e sviluppando dei ragionamenti, a partire dalla propria esperienza quotidiana.

La maggior consapevolezza comunicativa che ne deriverà migliorerà i nostri rapporti interpersonali e, dunque, la qualità della nostra vita.

PER CHI?

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono imparare a comunicare al meglio con se stessi e con gli altri, riducendo gli errori comunicativi, per raggiungere più facilmente i propri obiettivi personali e professionali.

ARGOMENTI DEL CORSO

In ognuna delle lezioni, verranno in linea di massima sviluppati i seguenti argomenti (riassunti in una dispensa):

1) Perché comunicare: analizzare sé stessi.
Gli assiomi della comunicazione. Gli attori della comunicazione.

2) Comunicazione verbale e non verbale.

Come si veicola il messaggio. Quali sono i canali comunicativi.

3) Gerarchia dei bisogni.
Importanza dell'autostima nella comunicazione.

Lo stile della comunicazione e le sue 9 abilità. La percezione e le sue caratteristiche.


4) Mappa del linguaggio e mappe affettivo/relazionali

Le barriere della comunicazione. I 5 nemici del successo comunicativo. Gli ostacoli e gli stili relazionali.

5) L'empatia, l'assertività ed atteggiamenti pregiudiziali.

Importanza dell'ascolto empatico. Gestire le emozioni. Che cos'è l'intelligenza emotiva.

6) Comunicazione efficace e persuasione. Creazione del rapport. Vincere riflettendo: il mirroring.

7) Riassunto, esercitazioni, domande.

LA DOCENTE

Maria Giovanna Iannizzi da oltre quindici anni si occupa di comunicazione e formazione. Ha avuto l'occasione di potenziare e arricchire le proprie competenze in diverse realtà lavorative che si sono dimostrate utili per sviluppare anche la
capacità di teamworking. Si è laureata a Roma in Lettere Moderne e specializzata a Milano in Media Education. Da subito ha lavorato presso enti di formazione
occupandosi di coaching, selezione e gestione delle risorse umane e delle pubbliche relazioni. E' consulente di comunicazione presso diversi ordini professionali e la passione per la scrittura l'ha condotta anche ad intraprendere la professione di giornalista. Le piace mettersi in gioco ed aiutare gli altri a scoprire e sviluppare le proprie potenzialità. Crede sia fondamentale avere degli obbiettivi da raggiungere, spostando sempre e comunque il confine dell'orizzonte, qualora fosse necessario.

CHI ORGANIZZA?

L’Associazione Culturale OASI è attiva dal 1996, prevalentemente in Piemonte e Valle d'Aosta, nell'ambito dell'organizzazione ed allestimento di spettacoli e di attività didattiche connesse allo spettacolo ed alla comunicazione. Dotata di una struttura agile ed elastica, OASI è una realtà locale affermata, apprezzata dagli interlocutori che ne riconoscono la serietà, la precisione organizzativa e la qualità artistica. Due sono gli ambiti principali d’intervento in cui OASI si è specializzata e costituisce una realtà riconosciuta: da un lato, gli spettacoli musicali destinati alla terza età o, più in generale, ad un pubblico interessato alla musica di una volta, con spettacoli raffinati e ricchi di garbo; dall'altro, la didattica teatrale per le scuole e per adulti legati alla voce ed alla comunicazione. I corsi di OASI hanno il patrocinio della Città di Torino.

Perché lavorare sulla comunicazione?

La qualità della nostra vita dipende in buona misura dal tipo di relazioni che stabiliamo con gli altri e che creiamo in gran parte attraverso l'uso di un grande strumento di comunicazione, la parola, certamente nella forma scritta, ma soprattutto in quella orale.

Accade però che la forma del nostro parlare venga sovente esclusa da quelle attività degne di essere migliorate, come è usuale ad esempio con una lingua straniera o la forma fisica. Il parlare è considerato piuttosto una funzione naturale ed automatica, come se non fosse in stretto contatto con il corpo, il pensiero e la creatività; ossia, con ciò che viene normalmente considerato trasformabile ed arricchito dall'apprendimento, dall'allenamento, dall'esperienza e, in ultima analisi, dalla volontà.

L'attività didattica di OASI nell'ambito della parola

E' essenzialmente per queste ragioni che OASI ha affiancato alla formazione professionale un'attività didattica nell'ambito della comunicazione rivolta a tutti: per consentire anche ad un pubblico generico e non specializzato, di tutte le età e professioni, senza esperienza nel campo, di intraprendere un percorso sulla voce, sulla parola, sulla lettura ad alta voce, sulla comunicazione in generale, al fine di migliorare la propria parlata e, di riflesso, la qualità della propria vita.

OASI offre un percorso articolato e completo, strutturato in sei diverse proposte, che formano un tutt'uno organico, ma al tempo stesso sono autonome e fruibili

separatamente:

Corso di dizione, tenuto da Esther Ruggiero

Corso di lettura ad alta voce, tenuto da Esther Ruggiero

A VOCE PIENA, stage sull'uso della voce, tenuto da Silvia Iannazzo

IN PUBBLICO, corso sul parlare in pubblico tenuto da Silvia Iannazzo

Corso di comunicazione efficace, tenuto da Maria Giovanna Iannizzi

Corso su tecniche di narrazione tenuto da Silvia Iannazzo

Gli argomenti possono essere proposti in formula di corso settimanale, serale o preserale, stages intensivi formula week-end, seminari residenziali; sono possibili corsi avanzati.

INFORMAZIONI PRATICHE (si prega di leggere con molta attenzione)



Il corso si terrà (con un minimo di 7 allievi ed un massimo di 20) presso TOPOS in Via Pinelli 23 a Torino.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 20
Persona di contatto: Tullio Lucci

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto