D.Lgs. 231/01: approccio alla responsabilità amministrativa e sviluppo dei Modelli di Organizzazione

LTR srl consulenza e servizi alle imprese, centro AIFOS, agenzia formativa Regione Piemonte
A Acqui Terme

350 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Acqui terme
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

LTR srl consulenza e servizi alle imprese, centro AIFOS, agenzia formativa Regione Piemonte, pubblica su emagister.it, il corso per informare sugli aggiornamenti previsti dal D.Lgs. 231/01.

D.Lgs. 231/01: approccio alla responsabilità amministrativa e sviluppo dei odelli di organizzazione, prevede una formazione di 16 ore che si terranno presso la sede del centro Alessandria.

Come potete osservare nel programma di studi qui in basso pubblicato su emasgiter.it s’inizierà con il decreto legislativo 231/2001 che introduce nelle aziende i controlli interni come strumento di prevenzione dei reati, la sua finalità e l’ambito di applicazione, si procederò con le azioni per la predisposizione e l’applicazione al modello organizzativi, l'analisi dei potenziali reati in riferimento alle attività svolte dall'organizzazione, la modalità di gestione delle risorse finanziarie, la redazione dei codici di comportamento e di protocolli di intervento ed infine si tratteranno i rapporti con l’art. 30 del D.Lgs. 81/08.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Acqui Terme
Alessandria, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

L’adozione del modello è facoltativa per le aziende e in generale per tutti gli enti collettivi. Tuttavia la sua mancata presa in carico può esporre l’ente alla responsabilità per gli illeciti commessi da amministratori e dipendenti. Le aziende e gli enti si trovano pertanto a dover decidere le azioni da intraprendere a questo proposito, anche se non è sempre facile orientarsi. Inoltre, con l’introduzione nel luglio di quest’anno del testo correttivo in materia di sicurezza DL 196/09, sono stati rivisti anche i termini di responsabilità delle imprese.

Cosa impari in questo corso?

Sistema di Gestione dei rischi di impresa
Responsabilità amministrativa
Sviluppo dei modelli di organizzazione
Le finalità e l’ambito di applicazione del decreto 231/01
Analisi dei reati in riferimento alle attività svolte
Modalità di gestione delle risorse finanziarie
Redazione dei codici di comportamento
Redazione di protocolli di intervento
Individuazione dei componenti dell’organismo di vigilanza
Gestione delle attività dell'ODV

Professori

DOCENTI-FORMATORI QUALIFICATI D. Lgs. 81/08
DOCENTI-FORMATORI QUALIFICATI D. Lgs. 81/08
con esperienza pluriennale nel settore formativo

Programma

  • Il D.lgs. 231/01 :
    • Le finalità e l’ambito di applicazione del decreto 231/01
    • Le forme di esonero delle responsabilità
    • I principi, l’impianto normativo, i reati e le fattispecie contemplate e le sanzioni principali aggiornati alla data di erogazione del corso
    • Modello di Organizzazione: strumento di attuazione della normativa
    • Il Sistema dei Controlli Interni
    • La giurisprudenza in materia
  • Le azioni per la predisposizione e l’applicazione del Modello Organizzativo
    • Analisi dei potenziali reati in riferimento alle attività svolte dall'organizzazione
    • Analisi dei processi aziendali in cui tali reati potrebbero essere commessi
    • Individuazione e intervento sui processi critici attraverso la definizione di procedure di controllo e di monitoraggio
    • Redazione dei codici di comportamento (codice etico) e di protocolli di intervento
    • Individuazione dei componenti dell’Organismo di Vigilanza (ODV)
    • Modalità di gestione delle risorse finanziarie
    • Gestione delle attività dell'ODV
    • Formazione ed il coinvolgimento dei collaboratori
  • I rapporti tra l’art. 30 del D.Lgs. 81/08 e il D.L.gs. 231/01 e modalità di attuiazione dell’art. 30 del D.Lgs. 81/08
  • L’adozione Virtuosa del Modello di Organizzazione attraverso la integrazione con i Sistemi di Gestione Normati (es. ISO 9001:2008, OHSAS 18001:2007)

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto