Design del Gioiello Base e Avanzato

NID - Nuovo istituto Design
A Perugia

4.620 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Perugia
  • 450 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Ti prepara a diventare un designer qualificato in grado di cooperare con orafi, gioiellieri, modellisti al fine di creare complementi di moda traducendo in chiave attuale l'arte dell'artigianato.
Rivolto a: tutti gli appassionati del design di gioielli e accessori. A quanti desiderano trasformare la propria inclinazione in una vera e propria professione.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Perugia
via savonarola 76, 06121, Perugia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di scuola secondaria di 2° grado.

Programma

Con questo corso lo studente è un designer

accessorista finemente specializzato e molto attento all’evoluzione dello stile. Un professionista con capacità artistiche e tecniche che ha acquisito le competenze tecnologiche necessarie e le nozioni grafiche dei software specifici per la progettazione 2D e 3D. Una figura completa in grado di affiancare il lavoro di gioiellieri, orafi e modellisti per realizzare complementi di moda e tradurre in chiave contemporanea le abilità e l’arte dell’artigianato.

Discipline

ANATOMIA ARTISTICA

Studio del disegno anatomico del viso e delle appendici (mani e piedi) per creare “piani di presentazione” dei gioielli (parure, monili o singoli). Il disegno di accessori quali occhiali, cappelli, orologi e gioielli è infatti più funzionale quando questi risultano “indossati” e graficamente definiti.

KALEDO STYLE

Software 2D per lo sviluppo del portfolio e per la progettazione delle cartelle colore (presentazione delle schede tecniche, schede modello e schede assemblaggio).

TECNICHE GRAFICHE

Basi del disegno e della colorazione in tutte le tecniche più utilizzate nel settore: dai colori a matita al chiaroscuro, dagli acrilici agli acquerelli, dai pennarelli ai pantoni. Tramite i diversi render il corsista potrà applicare e mixare le tecniche in base alle pertinenze o alle commissioni lavorative.

STORIA DEL COSTUME E DEL GIOIELLO

Studio delle principali fonti d’ispirazione del costume: dall’antico Egitto alla Magna Grecia, dal Rinascimento al Romanticismo, dal Funzionalismo fino alle avanguardie artistiche.

DISEGNO TECNICO E ORTOGONALE

Rappresentazione dell’oggetto in qualsiasi forma e dimensione nei diversi piani: frontali, posteriori, laterali, alti e bassi. Schede tecniche con proiezioni assonometriche o ortogonali, prospettiva intuitiva tridimensionale.

RHINOCEROS E MAXWELL RENDER

Software 3D per la modellazione avanzata, uno strumento professionale per l’ideazione di oggetti, superfici e modelli complessi.

TECNOLOGIA DEI MATERIALI E TERMINOLOGIA TECNICA

Terminologia tecnica delle lavorazioni, materiali, lamine, propri dei comparti accessoristici. Pelletteria, cinture, cappelli, guanti, cravatte e minuteria in genere. Teoria e progettazione delle diverse tipologie di pietre e nozioni di produzione industriale.

DESIGN DEGLI ACCESSORI

Design, colorazione, rendering e schede tecniche di calzature, borse, cinture, cappelli, guanti, sciarpe, cravatte, bijou, gioielli e orologi.

Durante l’anno accademico, da ottobre a maggio, gli allievi dovranno sostenere tre esami per ogni disciplina del piano di studio. L’esame finale, verrà affrontato a termine dell’anno. L’A.A. è ripartito in 18 ore settimanali. La frequenza è obbligatoria ed è consentito il 25% di assenze sul monte ore totale.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto