Developer Skills Builder For Microsoft.Net

Microview
A Napoli

2.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Napoli
Descrizione

Obiettivo del corso: Utilizzare la nuova sintassi e le nuove funzionalità  del linguaggio Visual Basic .NET. Creare applicazioni con Microsoft Windows Form. Creare applicazioni che utilizzano ADO.NET. Creare componenti in Visual Basic .NET. Configurare e distribuire un'applicazione Web ASP.NET. Connettersi a Microsoft SQL Server e ad altre origini dati. Eseguire operazioni su un dat.
Rivolto a: Questo corso è rivolto agli sviluppatori che hanno esperienza nello sviluppo di applicazioni con Visual Basic 6.0.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Via Emilio Scaglione, 69, 80143, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Esperienza nello sviluppo di applicazioni con Visual Basic 5.0 o versioni successive.

Programma

Livello - durata - Modalità di erogazione - Prezzo

Avanzato - 10 giorni - Aula - (Euro) 2000

Destinatari

Questo corso è rivolto agli sviluppatori che hanno esperienza nello sviluppo di applicazioni con Visual Basic 6.0

Prerequisiti

Esperienza nello sviluppo di applicazioni con Visual Basic 5.0 o versioni successive.

Obiettivi

Utilizzare la nuova sintassi e le nuove funzionalità  del linguaggio Visual Basic .NET.

Creare applicazioni con Microsoft Windows Form.

Creare applicazioni che utilizzano ADO.NET.

Creare componenti in Visual Basic .NET.

Configurare e distribuire un'applicazione Web ASP.NET.

Connettersi a Microsoft SQL Server e ad altre origini dati.

Eseguire operazioni su un database connesso, ad esempio comandi SELECT, comandi di definizione del database, comandi SQL dinamici e comandi che restituiscono dati da un database SQL Server in formato XML.

Risolvere i problemi relativi alle applicazioni ADO.NET.

Contenuti

Panoramica della piattaforma Microsoft .NETIn questo modulo sono descritti i concetti e le funzionalità  di base di Microsoft .NET e dei relativi componenti. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Elencare i principali elementi di Microsoft .NET.

Descrivere .NET Framework e i relativi componenti.

Elencare i principali miglioramenti apportati a Visual Basic .NET.

Caratteristiche dell'ambiente di sviluppoIn questo modulo vengono descritti i principali vantaggi del nuovo ambiente di sviluppo integrato (IDE) e la struttura di base di un'applicazione basata su Visual Basic .NET. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Descrivere i principali vantaggi del nuovo IDE.

Descrivere i diversi tipi di progetti Visual Basic .NET e le relative strutture, incluse le strutture dei file.

Fare riferimento ad applicazioni esterne da un progetto.

Visualizzare e impostare le proprietà  di un progetto.

Utilizzare le diverse finestre dell'ambiente di sviluppo integrato, come Esplora server, Visualizzatore oggetti ed Elenco attività .

Eseguire il debug di una semplice applicazione.

Generare e compilare una semplice applicazione.

Miglioramenti apportati al linguaggio e alla sintaIn questo modulo sono descritti i numerosi miglioramenti apportati al linguaggio e alla sintassi di Visual Basic .NET. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Descrivere le modifiche apportate ai tipi di dati in Visual Basic .NET.

Dichiarare e inizializzare variabili e matrici.

Utilizzare la sintassi abbreviata per assegnare valori alle variabili.

Implementare funzioni e subroutine.

Chiamare le proprietà  predefinite di un oggetto.

Utilizzare il nuovo costrutto Tryâ'¦Catchâ'¦Finally per implementare la gestione strutturata delle eccezioni.

Progettazione orientata ad oggetti per Visual BasiQuesto modulo illustra come iniziare il processo di progettazione delle classi mediante i casi di utilizzo. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Descrivere i concetti di base della progettazione orientata ad oggetti.

Spiegare i concetti di incapsulamento, ereditarietà , interfaccia e polimorfismo.

Creare classi basate sui casi di utilizzo.

Modellare con Visio le classi da utilizzare in Visual Basic .NET.

Programmazione orientata ad oggetti in Visual BasiQuesto modulo spiega come implementare la programmazione orientata ad oggetti nelle applicazioni basate su Visual Basic .NET. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Definire classi.

Creare istanze e utilizzare oggetti nel codice client.

Creare classi che utilizzano l'ereditarietà .

Definire interfacce e utilizzare il polimorfismo.

Creare membri condivisi.

Creare eventi di classi e gestirli da un'applicazione client.

Utilizzo di Windows FormIn questo modulo viene spiegato come utilizzare le nuove funzionalità  disponibili in Windows Form e come apportare modifiche a form e controlli e ai relativi metodi, eventi e proprietà . Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Descrivere i vantaggi offerti da Windows Form.

Utilizzare le nuove proprietà  e i nuovi metodi di Windows Form.

Scrivere codice di gestione degli eventi.

Utilizzare i nuovi controlli e le relative funzioni avanzate.

Aggiungere e modificare menu.

Creare un form che eredita da un altro form.

Creazione di applicazioni WebIn questo modulo viene spiegato come creare applicazioni Web potenti e dinamiche utilizzando il framework ASP.NET. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Illustrare i vantaggi di ASP.NET e delle relative librerie e avvalersene nello sviluppo delle applicazioni.

Creare applicazioni Web Form.

Utilizzare controlli HTML e Web lato server.

Creare servizi Web.

Utilizzare i servizi Web di un browser o di un'altra applicazione client.

Utilizzo di ADO.NETQuesto modulo spiega come utilizzare ADO.NET e l'oggetto DataSet e descrive i provider Microsoft .NET inclusi in .NET Framework. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Elencare i vantaggi di ADO.NET.

Creare applicazioni con ADO.NET.

Elencare i principali oggetti di ADO.NET e le relative funzioni.

Utilizzare le finestre di progettazione dati e le associazioni dati di Visual Studio .NET.

Illustrare le modalità  di integrazione del linguaggio XML con ADO.NET.

Sviluppo di componenti in Visual Basic .NETIn questo modulo sono descritti i vari tipi di componenti che è possibile creare in Visual Basic .NET, come le classi di componenti e i componenti serviti. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Creare componenti che possano essere utilizzati da applicazioni client gestite e non gestite.

Creare componenti serviti.

Creare classi di componenti.

Creare controlli Windows Form.

Creare controlli utente Web.

Utilizzare il threading per creare applicazioni con multithreading.

Distribuzione di applicazioniIn questo modulo viene illustrato come distribuire assembly che dovranno essere utilizzati da applicazioni client, come scegliere la strategia di distribuzione da implementare e come distribuire applicazioni basate su Windows e basate sul Web. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Descrivere un assembly.

Elencare i diversi tipi di distribuzione delle applicazioni.

Distribuire un assembly componente.

Distribuire un'applicazione basata su Windows.

Distribuire un'applicazione basata sul Web.

Aggiornamento a Visual Basic .NETQuesto modulo illustra i fattori che è necessario prendere in considerazione prima di aggiornare un'applicazione esistente, le opzioni disponibili per eseguire l'aggiornamento e l'utilizzo dell'Aggiornamento guidato. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Prendere decisioni efficaci e consapevoli sull'opportunità  di aggiornare un'applicazione.

Descrivere le varie opzioni di aggiornamento disponibili.

Utilizzare l'Aggiornamento guidato.

Aggiunta di codice a un Web Form Microsoft ASP.NETQuesto modulo spiega come aggiungere routine eventi a un'applicazione Web ASP.NET e come aggiungere controlli server a un Web Form ASP.NET. Gli esempi verranno illustrati in Visual Studio .NET. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Utilizzare pagine con codice sottostante in un'applicazione Web ASP.NET.

Creare routine eventi per controlli Web lato server.

Utilizzare eventi di pagina in un'applicazione Web ASP.NET.

Analisi nelle applicazioni Web Microsoft ASP.NETIn questo modulo viene illustrato l'utilizzo dell'utilità  di analisi e dell'oggetto Debug in Visual Studio .NET. Gli studenti apprenderanno le due tecniche di analisi disponibili in ASP.NET: l'analisi a livello di pagina e l'analisi a livello di applicazione. Verrà  inoltre illustrato l'utilizzo del debugger per la creazione di punti di interruzione, l'impostazione di variabili di controllo e il passaggio da una pagina all'altra e da un componente all'altro in un'applicazione Web. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Utilizzare l'oggetto Trace per visualizzare le informazioni di runtime relative a un'applicazione ASP.NET.

Eseguire il debug di applicazioni Web in modalità  remota.

Convalida dell'input dell'utenteIn questo modulo viene spiegato come utilizzare i controlli di convalida lato client e lato server per tenere sotto controllo i dati. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Identificare le situazioni in cui la convalida dell'input è appropriata in Web Form.

Utilizzare i controlli di convalida dell'input per verificare l'input dell'utente in un Web Form.

Verificare che tutti i controlli di convalida in una pagina siano validi.

Creazione di controlli utenteQuesto modulo illustra i controlli utente e spiega come crearli. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Aggiungere un controllo utente a un Web Form ASP.NET.

Creare un controllo utente.

Accesso ai dati relazionali tramite Microsoft VisuQuesto modulo fornisce una panoramica concettuale degli oggetti di ADO.NET. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Descrivere ADO.NET.

Creare una connessione a un database mediante ADO.NET.

Visualizzare dati in un Web Form utilizzando un controllo list-bound.

Gestione dello statoQuesto modulo illustra i diversi metodi disponibili per l'archiviazione a breve e a lungo termine dei dati di applicazione e di sessione. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Descrivere la gestione dello stato e i diversi tipi di opzioni disponibili per l'esecuzione di tale operazione in un'applicazione ASP.NET.

Utilizzare le variabili di applicazione e di sessione per gestire lo stato in applicazioni Web ASP.NET.

Utilizzare sessioni con e senza cookie per gestire lo stato in applicazioni Web ASP.NET.

Configurazione, ottimizzazione e distribuzione di Questo modulo spiega come configurare e distribuire un'applicazione Web ASP.NET. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Utilizzare l'oggetto Cache per archiviare le informazioni.

Utilizzare la cache di output di ASP.NET per archiviare pagine Web e frammenti di pagine Web.

Configurare un'applicazione Web ASP.NET utilizzando i file Machine.config e Web.config.

Distribuire un'applicazione Web ASP.NET.

Protezione di un'applicazione Web Microsoft ASP.NEIn questo modulo vengono descritte le modalità  di protezione delle applicazioni Web mediante una varietà  di tecnologie. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Descrivere i metodi di autenticazione di ASP.NET e Internet Information Services (IIS).

Utilizzare l'autenticazione basata su Microsoft Windows per proteggere le applicazioni Web ASP.NET.

Utilizzare l'autenticazione basata su form per proteggere le applicazioni Web ASP.NET.

Utilizzare Microsoft Passport per proteggere le applicazioni Web ASP.NET.

RiepilogoIn questo modulo viene fornito un riepilogo dei concetti appresi dagli studenti durante il corso. Gli studenti avranno l'opportunità  di implementare le conoscenze acquisite mediante un gioco interattivo. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Utilizzare le conoscenze acquisite per completare le attività  presentate nel gioco.

Esecuzione di operazioni su un database connessoIn questo modulo viene spiegato come creare oggetti Command, eseguire comandi che restituiscono un solo valore, eseguire comandi che restituiscono o non restituiscono righe e utilizzare le transazioni. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Creare un oggetto Command.

Eseguire un comando che restituisce un solo valore.

Eseguire un comando che restituisce un insieme di righe ed elabora i risultati.

Eseguire un comando che definisce le autorizzazioni e la struttura del database mediante il linguaggio DDL (Data Definition Language) e il linguaggio DCL (Data Control Language).

Eseguire un comando che modifica i dati.

Utilizzare le transazioni.

Creazione di DataSetIn questo modulo viene illustrato come creare un DataSet e un DataTable, associare un DataSet a un DataGrid, creare un DataSet personalizzato utilizzando l'ereditarietà , definire una relazione tra dati, modificare i dati di un DataTable, trovare e selezionare righe in un DataTable e come ordinare e filtrare un DataTable utilizzando un DataView. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Fornire una definizione di ambiente disconnesso.

Creare un DataSet e un DataTable.

Associare un DataSet a un DataGrid.

Aprire e salvare un DataSet.

Definire una relazione tra dati.

Modificare i dati di un DataTable.

Trovare e selezionare righe in un DataTable.

Ordinare e filtrare un DataTable utilizzando un DataView.

Creazione di DataSet da origini dati esistentiIn questo modulo viene illustrato come configurare un DataAdapter per il recupero di informazioni, compilare un DataSet mediante un DataAdapter, configurare un DataAdapter per la modifica di informazioni, rendere permanenti le modifiche dei dati in un server e gestire i conflitti tra i dati. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Configurare un DataAdapter per il recupero di informazioni.

Compilare un DataSet utilizzando un DataAdapter.

Configurare un DataAdapter per la modifica di informazioni.

Rendere permanenti le modifiche dei dati in un'origine dati.

Gestire i conflitti tra i dati.

Creazione e utilizzo di un servizio Web che utilizQuesto modulo spiega come creare e utilizzare un servizio Web e come correggere gli errori di un'applicazione ADO.NET. Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

Creare un servizio Web.

Utilizzare un servizio Web in un'applicazione client.

Correggere gli errori di un'applicazione ADO.NET.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto