Developing Collaborative Solutions Using Microsoft Office Xp Developer

Suntrade
A Genova e Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: L'obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti le conoscenze e la preparazione necessarie per utilizzare Microsoft Office XP Developer e SharePointT Team Services per creare soluzioni che consentano di accedere ai dati strutturati di Microsoft SQL ServerT 2000, di condividere il codice e di distribuire le soluzioni di Office.
Rivolto a: Il corso è rivolto agli sviluppatori aziendali, ai fornitori di soluzioni, agli sviluppatori Web IT e agli sviluppatori di database IT responsabili della creazione di soluzioni di knowledge management che forniscono l'analisi dei dati, la segnalazione, la presentazione e il flusso di lavoro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Genova
Via Rolla 16 D/r, 16152, Genova, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Milano
Via Sangro 10, 20132, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Per partecipare al corso gli studenti devono soddisfare i requisiti riportati di seguito.

  • Disporre di una conoscenza delle reti Intranet e di Internet, nonché del funzionamento...

  • Programma

    Estratto del corso

    Developing Collaborative Solutions Using Microsoft Office XP Developer

    Dato che alcune parti del corso sono attualmente in fase di elaborazione, alcuni elementi di questa presentazione sono soggetti a modifica.

    Sommario
    Introduzione
    A chi è rivolto
    Obiettivi del corso
    Prerequisiti
    Esami Microsoft Certified Professional
    Materiale per lo studente

    Struttura del corso

    Questo corso è inoltre disponibile in versione Optic Pack per studenti non vedenti.

    Introduzione

    L'obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti le conoscenze e la preparazione necessarie per utilizzare Microsoft Office XP Developer e SharePointT Team Services per creare soluzioni che consentano di accedere ai dati strutturati di Microsoft SQL ServerT 2000, di condividere il codice e di distribuire le soluzioni di Office.

    A chi è rivolto

    Il corso è rivolto agli sviluppatori aziendali, ai fornitori di soluzioni, agli sviluppatori Web IT e agli sviluppatori di database IT responsabili della creazione di soluzioni di knowledge management che forniscono l'analisi dei dati, la segnalazione, la presentazione e il flusso di lavoro.

    Obiettivi del corso

    Al termine del corso, gli studenti saranno in grado di:
  • Spiegare i concetti e i vantaggi di un approccio di collaborazione ai problemi aziendali e descrivere i principali strumenti di sviluppo di Office XP.
  • Utilizzare Microsoft Code Librarian per ridurre la durata di sviluppo delle applicazioni.
  • Utilizzare il protocollo SOAP (Simple Object Access Protocol) per accedere agli oggetti remoti dalle applicazioni di Office XP.
  • Descrivere il processo del flusso di lavoro, l'architettura di una soluzione del flusso di lavoro e progettare un processo del flusso di lavoro.
  • Utilizzare l'ambiente di sviluppo Microsoft per creare soluzioni relative al flusso di lavoro basate su SQL Server.
  • Utilizzare i componenti Web di Office per analizzare in modo interattivo i dati.
  • Creare un digital dashboard mediante il download dei Digital Dashboard di Microsoft SQL Server.
  • Utilizzare l'ambiente di sviluppo Microsoft per creare una Web Part.
  • Utilizzare SharePoint Team Services per presentare e organizzare i dati in un'applicazione di collaborazione.
  • Aggiungere il flusso di lavoro a un elenco SharePoint Team Services.
  • Creare uno smart tag personalizzato di Office XP.

    Prerequisiti

    Per partecipare al corso gli studenti devono soddisfare i requisiti riportati di seguito.
  • Disporre di una conoscenza delle reti Intranet e di Internet, nonché del funzionamento dei browser e dell'esecuzione di script lato server tramite le pagine ASP (Active Server Pages).
  • Disporre di una conoscenza dei concetti di database e dell'utilizzo dell'elaborazione OLTP (Online Transaction Processing) comune di SQL Server versione 7.0.
  • Disporre di una conoscenza dei modelli di oggetti e delle proprietà, dei metodi e degli eventi.
  • Disporre di una conoscenza approfondita della serie di applicazioni di Microsoft Office 2000 e dei modelli di oggetti associati.
  • Disporre di una conoscenza approfondita dei linguaggi di programmazione orientati agli oggetti di alto livello, quali Microsoft Visual Basic® e Microsoft Visual Basic Scripting Edition (VBScript).

    Esami Microsoft Certified Professional
    A questo corso non è associato alcun esame MCP.

    Materiale per lo studente

    Il kit per lo studente comprende un manuale del corso completo e altro materiale necessario per le lezioni.

    Struttura del corso

    Modulo 1: Introduzione allo sviluppo di soluzioni di collaborazione e a Office XP
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Introduzione allo sviluppo di soluzioni di collaborazione
  • Strumenti tradizionali per lo sviluppo di soluzioni di collaborazione
  • Nuovi strumenti per lo sviluppo di applicazioni di collaborazione
  • Strumenti di sviluppo di Office XP Developer
  • Soluzione dei problemi aziendali mediante le soluzioni di collaborazione

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di spiegare i concetti e i vantaggi di un approccio di collaborazione ai problemi aziendali e di descrivere i principali strumenti di sviluppo di Office XP. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Spiegazione del concetto di soluzioni di collaborazione ed elencazione dei vantaggi di un approccio di collaborazione alla soluzione dei problemi aziendali.
  • Descrizione delle tecnologie desktop e server tradizionali che possono essere utilizzate per creare soluzioni di collaborazione.
  • Descrizione delle nuove tecnologie desktop e server che possono essere utilizzate per creare soluzioni di collaborazione.
  • Descrizione degli strumenti di sviluppo di Office XP Developer.
  • Analisi dei problemi aziendali e delle soluzioni di collaborazione che possono essere utilizzate per risolvere questi problemi.

    Modulo 2: Esame dell'ambiente di sviluppo Microsoft e di Code Librarian
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Comprensione dell'ambiente di sviluppo Microsoft
  • Utilizzo dell'ambiente di sviluppo Microsoft
  • Comprensione di Microsoft Code Librarian
  • Utilizzo di Microsoft Code Librarian
  • Utilizzo della procedura guidata per la creazione di pacchetti per distribuire un database e un visualizzatore Code Librarian

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di utilizzare Microsoft Code Librarian per ridurre la durata di sviluppo delle applicazioni. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Descrizione dei componenti principali dell'ambiente di sviluppo Microsoft.
  • Utilizzo dell'ambiente di sviluppo Microsoft per creare una soluzione Office XP.
  • Descrizione delle funzionalità principali di Microsoft Code Librarian.
  • Utilizzo di Code Librarian per gestire segmenti di codice in una soluzione Office XP.
  • Distribuzione di un database e di un visualizzatore Code Librarian mediante la procedura guidata per la creazione dei pacchetti.

    Modulo 3: Utilizzo dei servizi Web in una soluzione Office
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Comprensione di .NET
  • Esame dei servizi Web del blocco costituente di .NET
  • Comprensione del protocollo SOAP
  • Utilizzo del protocollo SOAP in una soluzione Office

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di utilizzare il protocollo SOAP per accedere agli oggetti remoti da un'applicazione Office XP. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Descrizione di .NET Framework.
  • Spiegazione dell'obiettivo dell'integrazione UDDI (Universal Description, Discovery and Integration) e del modo in cui viene utilizzata per localizzare un servizio Web.
  • Definizione del protocollo SOAP, descrizione dei componenti che costituiscono l'architettura del protocollo SOAP e spiegazione del modo in cui utilizzarlo per programmarlo in relazione agli oggetti che si trovano nei server remoti.
  • Utilizzo del protocollo XMLP per accedere ai metodi di un servizio Web di un'applicazione Office.

    Modulo 4: Introduzione al flusso di lavoro dei processi aziendali
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Flusso di lavoro dei processi aziendali
  • Progettazione di un flusso di lavoro dei processi aziendali

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di descrivere il processo del flusso di lavoro, di descrivere l'architettura di una soluzione relativa al flusso di lavoro e di progettare un processo del flusso di lavoro. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Descrizione di un flusso di lavoro del processo aziendale, dei due livelli dell'architettura del flusso di lavoro e degli elementi utilizzati da una soluzione del flusso di lavoro.
  • Progettazione di un flusso di lavoro del processo aziendale. Questo processo include la documentazione degli stati inclusi nel flusso di lavoro, la documentazione delle transizioni tra gli stati e la documentazione dei ruoli coinvolti nel flusso di lavoro.

    Modulo 5: Creazione di applicazioni abilitate al flusso di lavoro basate su SQL Server
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Impostazione dell'ambiente per la creazione di applicazioni abilitate al flusso di lavoro
  • Creazione di un database, di una tabella e delle relazioni tra le tabelle di SQL Server
  • Creazione di un'applicazione basata sul flusso di lavoro mediante l'ambiente di sviluppo Microsoft
  • Utilizzo degli script in un'applicazione abilitata al flusso di lavoro
  • Gestione delle applicazioni abilitate al flusso di lavoro mediante il gestore del flusso di lavoro di SQL Server
  • Verifica di un'applicazione abilitata al flusso di lavoro mediante SQL Enterprise Manager
  • Migrazione delle applicazioni create mediante la progettazione del flusso di lavoro di SQL Server a Office XP Developer

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di utilizzare l'ambiente di sviluppo Microsoft per creare soluzioni di flusso di lavoro basate su SQL Server. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Impostare gli ambienti server, di sviluppo e client per la creazione di applicazioni del flusso di lavoro basate su SQL Server.
  • Utilizzo di Microsoft Access 2002 per creare le tabelle necessarie in SQL Server e per definire le relazioni tra le tabelle per la creazione di applicazioni del flusso di lavoro.
  • Creazione di un'applicazione del flusso di lavoro mediante l'ambiente di sviluppo Microsoft.
  • Aggiunta di script a un'applicazione per migliorare la funzionalità del flusso di lavoro.
  • Utilizzo del gestore del flusso di lavoro di SQL Server per gestire le applicazioni del flusso di lavoro installate.
  • Verifica di un'applicazione del flusso di lavoro mediante SQL Server Enterprise Manager.
  • Migrazione di un'applicazione del flusso di lavoro creata mediante la progettazione del flusso di lavoro di SQL Server a Office XP Developer.

    Modulo 6: Analisi interattiva dei dati mediante i componenti Web di Office
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Introduzione ai componenti Web di Office
  • Modelli di oggetti dei componenti Web di Office
  • Concessione di licenze ai componenti Web di Office
  • Installazione dei componenti Web di Office
  • Generazione di pagine Web interattive dalle applicazioni di Office
  • Manipolazione di un componente Web di Office

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di utilizzare i componenti Web di Office per analizzare in modo interattivo i dati. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Descrizione dei componenti Web di Office, come fogli di calcolo, PivotTable®, PivotChart® e origine dati, e dell'obiettivo di ciascun componente.
  • Identificazione dei componenti del modello di oggetti dei componenti Web di Office e relativo utilizzo negli script per manipolare il componente.
  • Installazione dei componenti Web di Office garantendo la corrispondenza dei requisiti della concessione delle licenze.
  • Creazione di pagine Web interattive dalle applicazioni di Office.
  • Utilizzo del modello di oggetti dei componenti Web di Office negli script per manipolare il componente.
  • Associazione di un componente Web di Office a un'isola di dati XML.

    Modulo 7: Introduzione ai Digital Dashboard e alle interfacce utente del flusso di lavoro
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Introduzione ai Digital Dashboard
  • Esame dei client dell'interfaccia utente del flusso di lavoro diversi dai Digital Dashboard
  • Introduzione ai Digital Dashboard basati su SQL Server
  • Architettura dei Digital Dashboard
  • Implementazione di un sistema di protezione dei Digital Dashboard

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di creare un Digital Dashboard mediante il download dei Digital Dashboard di Microsoft SQL Server. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Spiegazione delle Web Part e dei Digital Dashboard.
  • Descrizione delle opzioni diverse dei Digital Dashboard per fornire un'interfaccia utente a una soluzione di flusso di lavoro.
  • Descrizione di un Digital Dashboard basato su SQL Server, installazione del dashboard e spiegazione del modo in cui creare e personalizzare un digital dashboard basato su SQL Server.
  • Descrizione dell'architettura e del processo di elaborazione dei Digital Dashboard.
  • Configurazione di un sistema di autenticazione dei Digital Dashboard.

    Modulo 8: Sviluppo delle Web Part
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Esame delle proprietà delle Web Part
  • Tipi di Web Part
  • Aggiunta di Web Part a un Digital Dashboard
  • Utilizzo di DDSC
  • Utilizzo dell'ambiente di sviluppo Microsoft per creare una Web Part

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di utilizzare l'ambiente di sviluppo Microsoft per creare una Web Part. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Descrizione delle quattro categorie delle proprietà degli schemi delle Web Part, cioè proprietà del contenuto, dell'esecuzione, dell'aspetto e dei metadati.
  • Descrizione dei vari strumenti per la creazione di Web Part.
  • Progettazione di Web Part efficaci utilizzando le migliori metodologie attualmente disponibili.
  • Descrizione dell'obiettivo del componente DDSC (Digital Dashboard Services Component) e del modo in cui utilizzare i seguenti servizi forniti nel DDSC, quali Web Part Discovery Service, Web Part Notification Service, Session State Management e State Management Services e Retrieval Service.
  • Utilizzo dell'ambiente di sviluppo Microsoft per creare una Web Part.

    Modulo 9: Presentazione e organizzazione dei dati mediante SharePoint Team Services
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Introduzione a SharePoint Team Services
  • Creazione di pagine Web in un sito SharePoint Team Services
  • Installazione di SharePoint Team Services
  • Amministrazione del sito Web di SharePoint Team

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di utilizzare SharePoint Team Services per presentare e organizzare i dati in un'applicazione di collaborazione. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Descrizione delle caratteristiche e delle funzionalità di SharePoint Team Services e identificazione dei modi in cui l'utilizzo di SharePoint Team Services supporta la collaborazione in team.
  • Creazione di pagine personalizzate in un sito SharePoint Team Services.
  • Descrizione dei requisiti di sistema per l'installazione di SharePoint Team Services e installazione di SharePoint Team Services sul server Web.
  • Aggiunta di nuovi utenti, configurazione delle autorizzazioni e personalizzazione di un sito Web SharePoint Team.

    Modulo 10: Aggiunta del flusso di lavoro a un elenco SharePoint Team Services
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Personalizzazione di un sito SharePoint Team Services mediante il browser Web
  • Aggiunta di contenuto personalizzato a un sito SharePoint Team Services
  • Aggiunta della funzionalità SharePoint a un sito Web mediante Microsoft FrontPage® 2002
  • Aggiunta di un processo di approvazione dei documenti a una libreria di documenti
  • Comprensione della struttura del database di SharePoint Team Services
  • Aggiunta del flusso di lavoro a un elenco di SharePoint Team Services

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di aggiungere il flusso di lavoro a un elenco di SharePoint Team Services. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Personalizzazione di un sito Web SharePoint Team modificando il nome e la descrizione del sito e modifica del layout della home page.
  • Aggiunta e salvataggio del contenuto personalizzato a un sito Web SharePoint e modifica dei fogli di stile.
  • Creazione di un sito Web vuoto e utilizzo di FrontPage 2002 per creare librerie di documenti, elenchi, sondaggi e attività.
  • Identificazione del database e della tabella per un elenco SharePoint Team Services specifico.
  • Aggiunta di un processo di approvazione dei documenti a una libreria di documenti.
  • Utilizzo dell'ambiente di sviluppo Microsoft per aggiungere il flusso di lavoro all'elenco SharePoint Team Services.

    Modulo 11: Creazione degli smart tag di Office XP
    In questo modulo vengono approfonditi i seguenti argomenti:
  • Comprensione degli smart tag
  • Architettura degli smart tag
  • Utilizzo dello strumento degli elenchi di smart tag
  • Creazione della DLL per il riconoscimento degli smart tag
  • Creazione della DLL di azione degli smart tag
  • Distribuzione di una soluzione personalizzata relativa agli smart tag

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di creare uno smart tag personalizzato di Office XP. Disporranno quindi delle conoscenze necessarie per effettuare le seguenti attività:

  • Definizione di uno smart tag e descrizione delle necessità del relativo utilizzo.
  • Descrizione dei componenti che costituiscono l'architettura degli smart tag.
  • Creazione dei file XML e aggiornamento automatico degli elenchi XML con lo strumento relativo agli elenchi smart tag.
  • Creazione della DLL per il riconoscimento degli smart tag per contrassegnare i dati appropriati in un'applicazione host.
  • Creazione della DLL di azione degli smart tag per fornire le operazioni relative ai dati identificati dallo strumento di riconoscimento degli smart tag.
  • Descrizione delle funzionalità della procedura guidata di creazione dei pacchetti e dei passaggi della procedura guidata per la creazione di un programma di installazione.


  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto