Corso di Alta Formazione in Comunicazione Ambientale - Ed. Weekend

Quanta Risorse Umane Spa
Semipreseziale a Milano

2.900 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Blended
  • Milano
  • 150 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: La richiesta di conoscenza delle dinamiche ambientali da parte del grande pubblico è notevolmente aumentata. Poiché la qualità dell’informazione stenta ancora a decollare, il corso di Alta Formazione si propone di offrire ai partecipanti gli strumenti concettuali, formali e normativi necessari per superare alcune difficoltà che ancora sono alla base della comunicazione ambientale in Italia.
Rivolto a: Professionisti del settore (giornalisti, pubblicisti, fotografi, responsabili della Comunicazione all'interno di aziende con impatto ambientale, account in agenzie di Comunicazione) e laureati in discipline coerenti con le tematiche ambientali e/o con la comunicazione di massa.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Largo Gemelli, 1, 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea o esperienza nella Comunicazione /Comunicazione Ambientale

Programma

Il corso è strutturato in quattro moduli: 120 ore di formazione in aula (venerdì dalle 14.00 alle 18.00 e sabato dalle 9.00 alle 18.00) + 30 on line

Lezioni: 10 weekend alternati nel periodo compreso tra il 28 settembre 2007 ed il 9 febbraio 2008

Modulo 1) Fonti – Istituzioni – Attori - Politiche

L. Canova (dottorando Modelli quantitativi per la politica economica, Università Cattolica del Sacro Cuore) - Attori e politiche ambientali (internazionali, europee, nazionali) L. Canova (dottorando Modelli quantitativi per la politica economica, Università Cattolica del Sacro Cuore) - Comportamento negoziale nella costruzione delle politiche P. Ruiu (ricercatore C.R.A.S.L.) - Trend e segnali ambientali S. Pareglio (Professore associato di Economia ambientale, Università Cattolica del Sacro Cuore), Paolo Ruiu (ricercatore C.R.A.S.L.) - Report ambientale per gli enti locali (con casi studio e glossario ambientale) M. L. Venuta (ricercatore senior C.R.A.S.L.) - Report ambientale e sociale per le imprese S. Pareglio (Professore associato di Economia ambientale, Università Cattolica del Sacro Cuore), Paolo Ruiu (ricercatore C.R.A.S.L.) - Strumenti di gestione ambientale: mappatura degli strumenti cogenti e volontari per gli enti locali · M. L. Venuta (ricercatore senior C.R.A.S.L.) - Strumenti volontari per le imprese: sistemi di gestione, certificazioni, marchi di qualità/efficienza ecologica

· A. Crimella (professore incaricato di Strumenti di gestione per la sostenibilità, Università Cattolica del Sacro Cuore ) - Modalità e forme di partecipazione

Modulo 2) Comunicazione ambientale - Formattazione della notizia

· P. Palleschi (Pres. eprcomunicazione) - I parametri, i contenuti e i registri della comunicazione ambientale in Italia

· M. Gisotti (giornalista e Dir. Resp. Modus Vivendi) - Ambiente e carta stampata – La notizia e i codici nella comunicazione ambientale al grande pubblico su quotidiani e riviste

· T. Gelisio (giornalista, presidente dell'associazione forPlanet e conduttrice tv – Pianeta Mare) - Ambiente e televisione - Le tematiche ambientali presentate al grande pubblico, i format dedicati all’ambiente: documentario, talk show, infotainment

· A. Fiorillo (giornalista e portavoce nazionale Legambiente) - Per dire il fare. La comunicazione di Legambiente

· F. Bertolini (Pres. Green Management Institute) - Comunicazione ambientale per le aziende – Come le aziende comunicano e promuovono prodotti ad alta valenza tecnologica e ambientale

· M. Bartolomeo (fondatore, partner e A.D. Avanzi) - Ricomporre i conflitti ambientali: un processo di comunicazione a due vie

· M. Villa (docente di Teoria dell’informazione Università Cattolica di Milano) - Governance e priorità ambientali - La comunicazione delle politiche ambientali dell’amministrazione pubblica e delle istituzioni

Modulo 3) - Case history - Debriefing

La comunicazione ambientale all’interno dei programmi televisivi: come si costruisce e si posiziona in palinsesto un programma dedicato all’ambiente - Giancarlo Scheri (Dir. Rete 4)

Quando la comunicazione deve andare a fondo: comunicare l'oceano – Angelo Mojetta (Biologo marino e pubblicista)

Sono previste, inoltre, testimonianze di giornalisti (carta stampata e televisione) e di aziende impegnate a favore dell’ambiente.

Modulo 4) - project work con laboratori specifici diversi - autoformazione su piattaforma on-line

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 30

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto