Corso di Alta Formazione per Esperto della Perizia Psichiatrica e Psicologica

Complesso Scolastico Seraphicum
A Roma

4.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 160 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: fornire competenze in ambito di valutazione forense. Il Corso è, concepito come uno strumento di agile fruizione che intende fornire ai discenti le basi metodologico-cliniche per una corretta valutazione clinica, una esatta stesura di perizie e un efficace utilizzo delle informazioni e delle valutazioni provenienti da figure professionali diverse con le quali è necessario dialogare.
Rivolto a: Laureati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via del serafico. 3, 00142, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea di durata superiore ai tre anni (Diploma di laurea vecchio ordinamento - Laurea magistrale o specialistica nuovo ordinamento).

Programma

Obiettivi
Obiettivo del corso è di fornire competenze in ambito di valutazione forense. Il Corso è, concepito come uno strumento di agile fruizione che intende fornire ai discenti le basi metodologico-cliniche per una corretta valutazione clinica, una esatta stesura di perizie e un efficace utilizzo delle informazioni e delle valutazioni provenienti da figure professionali diverse con le quali è necessario dialogare e confrontarsi quando si opera nel contesto forense.

Contenuti
Il corso si articola in 160 ore complessive di cui 100 ore d’aula distribuite in 8 weekend e 60 ore di stage da svolgersi presso enti convenzionati

Le ore d’aula tratteranno le seguenti aree:

- La Psicopatologia Forense
- L’impiego dei test in psicopatologia forense
- Teoria e tecnica della perizia psichiatrica
- Teoria e tecnica della consulenza in sede civile
- Gli interventi peritali a protezione del minore

Con particolare riguardo ai seguenti temi:
  • I Disturbi di personalità,
  • Criminologia Generale,
  • Il ruolo del perito nel procedimento penale,
  • I Disturbi di personalità,
  • Le patologie sessuali di rilevanza forense,
  • Le schizofrenie e i disturbi dell'umore,
  • Il rapporto tra malattia mentale ed omicidio,
  • Metodologia generale,
  • Laboratorio di tecnica peritale,
  • Il colloquio con il minore,
  • Il colloquio con l'adulto,
  • Il colloquio a fini investigativi,
  • Test proiettivi,
  • Test e Questionari di personalità,
  • Valutazione del livello intellettivo,
  • Laboratorio di tecnica peritale,
  • La valutazione della capacità di intendere e di volere del maggiorenne,
  • La valutazione della capacità di intendere e di volere del minorenne,
  • La valutazione della pericolosità sociale,
  • L'incompatibilità con il regime carcerario,
  • La capacità di stare in giudizio,
  • La valutazione della vittima di reato,
  • Laboratorio di tecnica peritale,
  • Teoria e tecnica della consulenza in sede civile,
  • La capacità genitoriale e l'affidamento dei minori,
  • La valutazione dei minori ai fini dell’affidamento,
  • La valutazione del danno psichico,
  • Laboratorio di tecnica peritale,
  • Il minore vittima di abuso,
  • La valutazione della capacità a testimoniare del minore,
  • L'audizione protetta del minore,
  • I progetti di recupero del minore,
  • Incontro con il Magistrato Penale,
  • Incontro con il Magistrato Civile,
  • Il perito in aula: metodologia dell'esposizione della perizia,
  • Il perito in aula: l'esame incrociato,
  • Incontro con il Magistrato Minorile,
  • Presentazione di una perizia,
  • Esercitazioni peritali.
Risultati attesi
Il discente avrà acquisito competenze diagnostiche, relazionali e comunicazionali necessarie alla conduzione di colloqui con minori, adulti e figure professionali diverse che tipicamente ruotano nel mondo forense. Sarà in grado di discernere tra gli interventi più idonei alle varie situazioni di emergenza, sostenere un colloquio in ambito forense, strutturare una perizia, utilizzare le informazioni provenienti dai test proiettivi e di personalità di più frequente utilizzo.

Modalità di valutazione competenze in uscita
Valutazione: L’allievo sarà valutato al termine del corso sui programmi seguiti durante l’intero corso attraverso un questionario di valutazione dell’apprendimento. Al superamento del questionario di valutazione dell’apprendimento i corsisti dovranno presentare un lavoro scritto inerente i temi trattati nel Master che sarà valutato ai fini dell’attestato.

Metodologie formative utilizzate
Metodo: le lezioni seguiranno una metodologia attiva d’aula che comprende oltre alla lezione frontale, gruppi di discussione, simulate e momenti di laboratorio di tecnica peritale.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto