Corso di Laurea in Ortottica e Assistenza Oftalmologica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Ortottista Ed Assistente di Oftalmologia)

Università degli Studi di Parma
A Parma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laurea
  • Parma
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Parma
via università, 12, 43100, Parma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il Corso di Laurea in Ortottica ed assistenza oftalmologica ha lo scopo di preparare laureati che abbiano acquisito le basi per la comprensione qualitativa e quantitativa dei fenomeni biologici e patologici, i principi della fisiopatologia necessari per svolgere attività di trattamento riabilitativo ortottico nei disturbi della motilità oculare e della visione binoculare, i principi della rieducazione di handicap della funzione visiva e le basi per potere eseguire tecniche di semeiologia strumentale oftalmologica.
I laureati in Ortottica ed Assistenza Oftalmologica devono essere in grado di:
1. Progettare e realizzare, in collaborazione con altri professionisti, interventi di promozione della salute, di screening e prevenzione dei disturbi della vista, di diagnosi precoce rivolti al singolo ed alla collettività
2. Pianificare, realizzare e valutare le attività tecnico-diagnostiche relative alla valutazione psicofisica della funzione visiva, alla refrattometria oggettiva e soggettiva, alla qualità e alle caratteristiche degli aspetti sensoriali e motori della visione binoculare normale e patologica, alla elettrofisiologia, alla diagnostica per immagini statica e dinamica dell'occhio.
3. Pianificare, realizzare e valutare le attività di rieducazione della visione e definire gli obiettivi di tale rieducazione tenendo conto della patologia, dei bisogni educativi e delle necessità della persona.
4. Contribuire alla programmazione ed organizzazione della raccolta delle informazioni diagnostiche e del processo produttivo, ivi compresa l'analisi dei costi, l'introduzione di nuove tecnologie e materiali, l'identificazione e la correzione di fattori che possano influenzarla.
5. Realizzare e assicurare il controllo di qualità delle prestazioni fornite ed identificare gli interventi appropriati per raggiungere o mantenere i livelli qualitativi previsti.
6. Agire in modo coerente con i principi disciplinari, etici e deontologici della professione nelle diverse situazioni previste nel progetto formativo.
7. Riconoscere e rispettare i ruoli e le competenze proprie e delle altre figure professionali al fine di assicurare la migliore funzionalità del processo diagnostico /terapeutico.
8. Dimostrare capacità didattiche orientate all'attività tutoriale per gli studenti in tirocinio e alla formazione del personale.
Particolare rilievo, come parte integrante e qualificante della formazione professionale, riveste l'attività formativa pratica e di tirocinio clinico acquisita con la guida di tutori appartenenti allo specifico profilo professionale, coordinata da un docente appartenente al più elevato livello formativo previsto per il profilo professionale di Ortottista ed assistente di oftalmologia adeguata allo standard formativo specificamente disposto dalla normativa e direttiva dell'Unione Europea. Il monte ore complessivo, necessario per la formazione della figura professionale di Ortottista ed assistente di oftalmologia, deve essere comunque adeguato allo standard formativo specificamente disposto dalla normativa dell'Unione Europea.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
1. Gli studenti che intendono iscriversi al Corso di Laurea devono essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente.
2. Per l'ammissione al Corso di Laurea gli studenti devono possedere le conoscenze descritte nei Decreti MURST indicanti le modalità e i contenuti delle prove di ammissione ai corsi universitari, approvati dalla Facoltà.
3. Le conoscenze richieste per l'immatricolazione verranno accertate in rapporto a quanto definito nei Decreti previsti al comma 2, con le procedure deliberate dal Consiglio di Facoltà.
4. È prevista la valutazione dei curricula di studenti provenienti da altri corsi di laurea. Un'apposita commissione prenderà in considerazione le singole richieste e formulerà i giudizi di idoneità all'ammissione e computerà l'eventuale debito formativo.
5. L'ammissione al Corso avviene previo accertamento medico di idoneità psico-fisica per lo svolgimento delle funzioni specifiche del singolo profilo professionale.

Caratteristiche della prova finale
1.Per essere ammesso all'esame finale di laurea lo studente deve aver superato tutti gli esami previsti dal regolamento didattico, comprensivi di quello previsto per la lingua inglese, ed avere ottenuto le valutazioni positive annuali di tirocinio.
2.La prova finale ha valore di esame di Stato, abilitante all'esercizio professionale. Si svolge in due sessioni nei periodi prescritti da apposito decreto del MIUR di concerto con il Ministero della Salute, davanti ad una commissione composta secondo le modalità previste dal DM 2 aprile 2001, articolo 6, comma 2.
3.La prova finale per il conseguimento della laurea in Ortottica e Assistenza oftalmologica, comprende:
a)prova di dimostrazione di abilità pratiche;
b)discussione di una tesi costituita da una dissertazione di natura teorico-applicativa.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati possono esercitare la professione di Ortottista ed assistente di oftalmologia presso le Aziende Sanitarie, gli Ospedali e le Università; possono inoltre svolgere attività libero professionale presso ambulatori medici
Attività di base
Scienze biologiche e psicologiche

CFU 14
BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/16: ANATOMIA UMANABIO/17: ISTOLOGIAM-PSI/08: PSICOLOGIA CLINICA MED/04: PATOLOGIA GENERALE
Scienze propedeutiche

CFU 4
FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICAMED/01: STATISTICA MEDICATotale CFU 18

Attività caratterizzanti
Primo soccorso

CFU 2
BIO/14: FARMACOLOGIAMED/45: SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE
Scienze dell'educazione professionale

CFU 1
MED/25: PSICHIATRIA
Scienze della prevenzione e dei servizi sanitari

CFU 3
MED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATAMED/43: MEDICINA LEGALE
Scienze medico-chirurgiche

Scienze ortottiche e dell'assistenza oftalmologica

CFU 69
MED/30: MALATTIE APPARATO VISIVOMED/38: PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICAMED/48: SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVEMED/50: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATETotale CFU 75

Attività affini o integrative
Scienze del management sanitario

CFU 1
M-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE
Scienze interdisciplinari

CFU 1
ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI
Scienze interdisciplinari cliniche

CFU 15
MED/03: GENETICA MEDICAMED/26: NEUROLOGIAMED/39: NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
Scienze umane e psicopedagogiche

CFU 1
M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE Totale CFU 18
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 7
Prova finale
CFU 7
Lingua straniera
CFU 4Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Tirocini
CFU 40
Altro
CFU 9Totale CFU 69

Totale Crediti CFU Corso di Laurea in Ortottica e Assistenza Oftalmologica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Ortottista ed Assistente di Oftalmologia) 180
Docenti di riferimento

GANDOLFI Stefano

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Leg