Corso di Laurea in Scienze per la Formazione Dell'Infanzia e della Preadolescenza

Facolta' Scienze della Formazione Universita' di Padova
Online

1.770 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laurea
  • Online
  • Padova
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso di laurea si propone di fornire le conoscenze teoriche e le competenze operative necessarie per lo svolgimento di attività educative nei servizi pubblici e privati destinati all'infanzia e alla preadolescenza. È finalizzato allo sviluppo delle conoscenze scientifiche, delle capacità e abilità metodologico - didattiche e delle competenze relazionali e etico - sociali.
Rivolto a: Il corso è principalmente destinato agli insegnanti. Essi possono richiedere il riconoscimento, per la loro attività professionale, fino ad un massimo di 30 CFU e fino a un massimo di altri 30 CFU per titoli formativi acquisiti in corsi di specializzazione e di aggiornamento, organizzati da Università e Ministero, a livello nazionale o regionale, coerenti con gli insegnamenti curriculari.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova
via martiri della libertà 8, 35137, Padova, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

L’ammissione richiede il possesso del diploma di scuola media secondaria superiore

Opinioni

M

27/09/2011
Il meglio Alcuni insegnamenti mi sono già d'aiuto nel lavoro quotidiano con i bambini. Nessun pentimento. Rifarei questo corso di studi.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Programma

EDIZIONE 2011 - 2012

Percorso curricolare

Il corso di laurea, essendo destinato prioritariamente agli insegnanti in servizio nella Scuola dell’Infanzia e nella Scuola Primaria, è finalizzato allo sviluppo delle conoscenze scientifiche, delle capacità e abilità metodologico-didattiche e delle competenze relazionali e etico-sociali che qualificano la professione educativo-docente.

L’architettura del curricolo triennale si definisce, da un lato, con l’integrazione longitudinale delle due aree di professionalità, quella delle scienze dell’educazione e quella degli ambiti pluridisciplinari e disciplinari con le loro specifiche didattiche, e, dall’altro lato, con l’interazione strategica teorie-pratiche, confrontando l’esperienza scolastica con la ricerca scientifica e collegando la sperimentazione sul campo all’osservazione riflessiva.

Le tradizionali competenze distintive da sviluppare negli insegnanti (disciplinari, didattiche, relazionali, organizzative, etico-sociali) si contestualizzano in pratiche professionali centrate sulle azioni (progettare, fare lezione, valutare) e sulle relazioni interne (gestire la classe, rapportarsi ai problemi dei singoli allievi, interagire con i colleghi, collaborare con i dirigenti, ecc.) ed esterne (dialogare con le famiglie, costruire reti educative territoriali, rapportarsi con i decisori istituzionali, ecc.).

Secondo le più aggiornate ricerche, le azioni didattiche e le relazioni educative costituiscono il nocciolo duro dei fabbisogni formativi degli insegnanti in servizio, considerando sia la progettualità individuale e collettiva dello sviluppo professionale, sia le esigenze istituzionali, generali e specifiche, dell’organizzazione scolastica.

Le esperienze e le ricerche sulla formazione degli insegnanti, condotte in questi anni nella Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Padova, garantiscono la qualità del curricolo proposto in questo corso di laurea, che vede impegnati, assieme a docenti di riconosciuto valore scientifico, anche supervisori e tutor per le attività laboratoriali in presenza e in rete, provenienti dal mondo della scuola, formati e sperimentanti in uno dei luoghi nazionali più prestigiosi per la ricerca e l’applicazione della didattica a distanza.

Durata e articolazione

Il percorso curricolare, di durata triennale, articolato in due indirizzi, seconda infanzia (3 - 6 anni) e preadolescenza (6 - 11 anni), è organizzato in semestri, che prevedono attività didattiche in presenza e in rete, con studio individuale e lavori di gruppo, collegate ad insegnamenti tematici e corrispondenti prove di valutazione, il cui superamento comporta l'acquisizione di crediti formativi universitari per un totale di 180 CFU.

Ad ogni credito formativo corrisponde un impegno dello studente di 25 ore, comprensive della partecipazione obbligatoria alle attività didattiche in presenza e a distanza previste.

La presenza è richiesta all'inizio dell'attività dei sei semestri (nei mesi di settembre e febbraio) per la presentazione degli insegnamenti e per sostenere le prove d'esame, e per una settimana residenziale per ognuno dei tre anni dedicata ad attività laboratoriali (nei mesi di giugno - luglio o di settembre).

Caratteristiche della prova finale

Alla conclusione dell’intero corso, la prova si configura come la presentazione e discussione di un project work contestualizzato nelle sezioni o nelle classi scolastiche. La dissertazione scritta comprende un rapporto analitico sulle competenze maturate nel percorso di apprendimento in collegamento con l'osservazione riflessiva delle pratiche professionali (esperienza sul campo).

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

Quota annuale