Corso di Specializzazione per Insegnanti di Modern Jazz

Centro Studi la Torre
A Ravenna

1.250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Ravenna
  • 160 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Creare una figura specializzata nell’insegnamento del modern jazz; in grado di strutturare una lezione didattica e pianificare correttamente il lavoro in aula con un gruppo di allievi. In sintesi la finalità perseguita da questo percorso di apprendimento è quella di educare gli insegnanti a redigere e operare sulla base di un programma non causale ma ben definito a priori finalizzato a .
Rivolto a: Diplomati occupati nel settore della danza in qualità di insegnanti o di ballerini professionisti e se occupati in altri ambiti essere in possesso del certificato di qualifica di "Danzatore".

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ravenna
Via Paolo Costa 2, 48100, Ravenna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di maturità e scuola superiore

Programma

Obiettivi
Creare una figura specializzata nell’insegnamento del modern jazz; in grado di strutturare una lezione didattica e pianificare correttamente il lavoro in aula con un gruppo di allievi. In sintesi la finalità perseguita da questo percorso di apprendimento è quella di educare gli insegnanti a redigere e operare sulla base di un programma non causale ma ben definito a priori finalizzato a trasmettere efficacemente l’insegnamento della disciplina del modern jazz.

Contenuti
  • 1° MODULO – ALLINEAMENTO DELLE COMPETENZE IN INGRESSO – DURATA 12 - Apparato locomotore - Fisiologia e allenamento - Traumatologia e postura - Sviluppo movimento nell’esecuzione danzata - Postura e riscaldamento MODALITA’ FORMATIVE: dimostrazioni teorico-pratiche del docente, risoluzione casi di studio
  • 2° MODULO – PROGRAMMAZIONE DIDATTICA – DURATA 30 ORE - L’analisi dei bisogni di formazione: impostazione logica e tecniche di analisi - Definire la progettazione: i concetti di “macro” e “micro” - Modelli per progettare l’intervento formativo - Le unità didattiche: percorsi e modularità - Gli obiettivi formativi - Come si struttura una lezione - Esempi teorico-pratici di lezione - La danza per bambini (sviluppo psicomotorio nell’età pre-scolare, obiettivi psicopedagogici) - Pianificazione del lavoro in aula MODALITA’ FORMATIVE: dimostrazioni pratiche del docente e simulazione di una lezione tipo di modern jazz in aula attrezzata
  • 3° MODULO – COME STRUTTURARE LE ESERCITAZIONI PRATICHE DI UNA LEZIONE DI MODERN JAZZ – DURATA 30 ORE - Strutturazione di una serie di lezioni di Modern Jazz comprendenti tutti gli elementi base: esercizi tecnici al centro, rotazioni, salti, diagonali tecniche e di stile, adagi - Strutturazione di esercitazioni in gruppi, sottogruppi, coppie - Strutturazione di una composizione coreografica - Strutturazioni di un laboratori coreografico sul suolo MODALITA’ FORMATIVE: esercitazioni pratiche da svolgere in un aula attrezzata
  • 4° MODULO – COME GESTIRE UNA LEZIONE DI DANZA – DURATA 25 ORE - Modalità di apprendimento: il modello degli Stili Cognitivi - Il clima favorevole all’apprendimento - Le tecniche didattiche: quali sono e come sceglierle in funzione degli obiettivi formativi - Presidiare correttamente gli spazi: l’uso della prossemica e del setting MODALITA’ FORMATIVE: simulazioni, esercitazioni pratiche del docente in aula attrezzata
  • 5° MODULO – VALUTAZIONE DEGLI APPRENDIMENTI – DURATA 15 ORE - La questione della “misurabilità” oggettiva - Modelli e strumenti della valutazione - Le variabili oggetto del processo valutativo, i criteri della valutazione (rilevanza, efficacia, efficienza, utilità, coerenza interna ed esterna, funzionalità, significatività) - I diversi tipi di prova - Costruire una prova di verifica: l’oggetto della rilevazione, gli indicatori, la valutazione MODALITA’ FORMATIVE: simulazioni, esercitazioni pratiche e teoriche
  • 6° MODULO – PROJECT WORK – DURATA 48 ORE partecipazione e affiancamento dell’allievo a ballerini di fama internazionale specializzati nella disciplina del modern jazz durante lo svolgimento delle lezioni in programma nella sesta edizione dello stage di danza “Campus” organizzato dall’International Dance Association a Ravenna. Si fornisce al partecipante una importantissima occasione per conoscere le ultime e migliori tecniche di insegnamento in un settore esposto a continui cambiamenti ed innovazioni.
Risultati attesi
Al termine del percorso di apprendimento l’allievo deve essere in grado di strutturare, pianificare e programmare correttamente un percorso di studi nell’ambito della disciplina del modern jazz. Sapersi gestire con autonomia, padronanza, responsabilità e senso critico. Riuscire a coordinare gruppi e sottogruppi di allievi, prendere decisioni e risolvere anche situazioni imprevedibili. Il risultato di apprendimento è relativo al livello 6 del quadro europeo delle qualifiche.

Modalità di valutazione competenze in uscita
Il corso prevede il superamento di un esame finale suddiviso da una prova pratica e una scritta. La prova scritta consiste in un test scritto inerente le materie del programma didattico, la prova pratica consiste in una rappresentazione di una lezione tipo. L’esame deve valutare che l’allievo sia in grado di gestire con autonomia e padronanza lo sviluppo professionale di un gruppo di persone. I risultati dell’apprendimento sono relativi al livello 6 del quadro europeo delle qualifiche.

Metodologie formative utilizzate
La durata totale del corso è di 160 ore di cui 48 in project work. Il corso prevede la presenza di un coordinatore che dovrà garantire la qualità del processo formativo e di un tutor disponibile ad aiutare gli allievi per qualsiasi problema organizzativo e didattico. Saranno alternate lezioni teoriche, pratiche e lezioni che riproducono processi e attività che si verificano nei contesti lavorativi.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto