Diagnostica predittiva e monitoraggio di sistemi industriali

Fondazione Aldini Valeriani
A Bologna

600 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Bologna
  • 14 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

La Fondazione Aldini Valeriani propone agli utenti di emagister.it un corso specifico sulla Diagnostica predittiva e il monitoraggio di sistemi industriali, una formazione tecnica che ha l’obiettivo di analizzare la diagnostica predittiva nei sistemi industriali di vario tipo, partendo da un contesto generale. Il corso è indicato per ingegneri o professionisti del settore.

La formazione si svolgerà in modalità presenziale ed avrà la durata di due incontri, per un totale di 14 ore di lezione dalle ore 9.00 alle 17.00. Il docente è un ricercatore dell’Università degli Studi di Bologna, esperto in sistemi fault tolerant e diagnostica, nonché consulente in temi di diagnosi e monitoraggio di sistemi industriali. Al termine degli incontri verrà rilasciato un attestato di frequenza a tutti i partecipanti.

Il programma del corso presentato su emagister.it prevede l’approfondimento delle nozioni di diagnostica di apparecchiature e motori, e dei metodi di monitoraggio dei sistemi industriali, in particolare dei sistemi di produzione e trasporto. Lo scopo del corso è istruire i partecipanti all’integrazione di ridondanze hardware con ridondanze analitiche nella diagnostica e monitoraggio dei sistemi produttivi.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Bologna
Via Bassanelli 9/11, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Rilevare malfunzionamenti sulle macchine automatiche moderne per garantire la costante produttività delle stesse. Nella prima parte del corso verranno presentate alcune delle principali metodologie basate sia sull’analisi dei segnali (tecniche signal-based) sia sulla costruzione di modelli del sistema da diagnosticare (tecniche model-based). Mentre nella seconda parte verranno affrontati i problemi più tecnologici riferiti ai sistemi di acquisizione ed alle tipologie di sensori che si possono utilizzare. All’interno del corso verranno mostrati esempi di analisi dati ai fini diagnostici provenienti da reali applicazioni di macchine automatiche.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Diagnostica di apparecchiature e motori
Monitoraggio di sistemi industriali
Analisi delle metodologie model-based
Diagnostica predittiva nei sistemi industriali
Sistemi di produzione e trasporto
Integrazione di ridondanze hardware con ridondanze analitiche
Metodo ridondanza analitica

Professori

Docenti, Consulenti, Tecnici
Docenti, Consulenti, Tecnici
e Esperti del mondo del lavoro

Programma

Dettagli del programma:
  • Safety/diagnostica/tolleranza ai guasti nei sistemi industriali
  • Principi di diagnostica predittiva model-based
  • Metodi di ridondanza analitica per la diagnostica industriale
  • Diagnostica predittiva mediante ricostruzione dello stato
  • Le relazioni di parità per la rilevazione dei guasti
  • Metodi “knowledge-based”

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto