Difesa delle Colture per una Produzione Ecocompatibile

Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Milano
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Largo A. Gemelli, 1 , 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
La laurea specialistica in Difesa delle colture per una produzione ecocompatibile, che afferisce alla Classe n. 77/S: Scienze e tecnologie agrarie, ha l'obiettivo di formare una figura indispensabile per la nuova agricoltura ecocompatibile, nella quale la difesa delle piante coltivate è orientata a ridurre l'immissione nell'ambiente dei prodotti chimici ed a produrre alimenti sicuri per il consumatore, senza perdere di vista la produttività delle colture, la qualità dei prodotti e la redditività delle imprese agrarie. Lo studente, attraverso l'acquisizione di conoscenze scientifiche, di competenze e di abilità professionali, sarà in grado di impostare e gestire piani ed azioni di difesa delle colture agrarie, a livello sia aziendale che territoriale, adattandoli alle zone di coltivazione, ai terreni, al clima, ed alla destinazione finale del prodotto.
Gli obiettivi formativi specifici qualificanti sono finalizzati a far acquisire allo studente:
  • una solida preparazione dei settori scientifici indispensabili alla formazione professionale specifica, unitamente alla padronanza del metodo scientifico d'indagine;
  • una conoscenza approfondita delle scienze applicate alla difesa delle produzioni agrarie dalle malattie, dagli animali infestanti e dalle malerbe, attraverso l'impiego delle tecnologie tradizionali e di quelle innovative - di natura chimica, biologica, fisica e genetica;
  • la capacità di progettare e gestire: strategie di difesa delle piante coltivate in sistemi agricoli tradizionali, integrati e biologici; piani di monitoraggio territoriale dei patogeni e dei parassiti, programmi di certificazione fitosanitaria delle piante e dei prodotti vegetali;
  • la capacità di affrontare e risolvere le problematiche di filiera correlate alla difesa delle piante, comprese l'impatto delle tecniche fitosanitarie sull'ambiente, il controllo di qualità dei processi e dei prodotti, la gestione post-raccolta dei prodotti agricoli e la loro valorizzazione di mercato, anche in riferimento alle peculiarità delle varie aree geografiche di produzione;
  • la padronanza degli strumenti informatici e degli ambiti per il loro utilizzo, compresi il monitoraggio dell'ambiente, delle colture e della qualità dei processi produttivi, nonché l'applicazione della modellistica.
    Gli studenti acquisiranno inoltre la capacità di:
  • utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, la lingua inglese, oltre l'italiano, con riferimento anche a lessici disciplinari;
  • operare con ampia autonomia, assumendo la responsabilità di progetti e di strutture, e di coordinare gruppi;
  • relazionarsi, ai vari livelli, con gli operatori agricoli ed all'interno di gruppi di lavoro multidisciplinari.
    Il tempo riservato allo studio personale, di norma, è pari almeno al 60% dell'impegno orario complessivo.
    Sono titoli di ammissione quelli previsti dalle vigenti disposizioni di legge.
    La durata normale del corso di laurea specialistica è di ulteriori due anni dopo la laurea triennale.
    Per conseguire la laurea specialistica in Difesa delle colture per una produzione ecocompatibile, lo studente deve aver acquisito almeno 300 crediti formativi universitari.
    Ai laureati in possesso del diploma di laurea triennale in Scienze e tecnologie agrarie, Classe n. 20: Scienze e tecnologie agrarie, agro-alimentari e forestali, conseguito presso la Facoltà di Agraria dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, sono riconosciuti almeno 180 crediti formativi.
    Adempimenti del Consiglio della struttura didattica competente
    Il Consiglio della struttura didattica competente determina annualmente:
  • i requisiti curriculari che devono essere posseduti per l'ammissione al corso di laurea specialistica, le modalità di accertamento e gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi a carico dello studente;
  • gli insegnamenti che possono essere integrati da esercitazioni, laboratori, seminari, corsi integrativi e da altre forme didattiche;
  • l'elenco dei corsi effettivamente attivati e precisa la distribuzione degli stessi tra i vari anni di corso e le possibili sottounità (semestri, quadrimestri o altre periodizzazioni), indicando quali insegnamenti sono affiancati da attività didattiche integrative;
  • l'attribuzione dei crediti formativi universitari alle diverse attività didattiche e formative.
    Gli insegnamenti si concluderanno con una prova di valutazione, che deve comunque essere espressa mediante una votazione in trentesimi. Ciò potrà valere anche per le altre forme didattiche integrative per le quali potrà essere altresì prevista l'idoneità.

    Caratteristiche della prova finale
    Lo studente è tenuto ad acquisire 25 crediti superando la prova finale, che dovrà essere sostenuta mediante la presentazione di una tesi elaborata in modo originale dallo studente sotto la guida di un relatore.
    La votazione finale viene espressa in centodecimi con eventuale lode tenuto conto del curriculum complessivo dello studente.
    Superato l'esame finale di laurea lo studente consegue il diploma di laurea specialistica in Difesa delle colture per una produzione ecocompatibile.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    Ai laureati in Difesa delle colture per una produzione ecocompatibile si aprono i seguenti sbocchi professionali: nell'assistenza tecnica pubblica e privata (cooperative e associazioni di produttori), nei servizi preposti alla certificazione fitosanitaria, nelle industrie alimentari e nella grande distribuzione, nell'industria agrochimica e nelle biofabbriche, nella distribuzione dei fitofarmaci e dei biofitofarmaci, nei servizi e organizzazioni che operano per la tutela dell'ambiente (parchi, riserve, amministrazioni locali, ecc.).
    I laureati potranno inoltre svolgere attività di consulenza e di controllo per le aziende agrarie ad indirizzo tradizionale, in agricoltura integrata, ecocompatibile e biologica.
    Attività di base
    Discipline biologiche

    CFU 18
    AGR/07: GENETICA AGRARIABIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA
    Discipline chimiche

    CFU 15
    CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA
    Discipline matematiche, informatiche, fisiche e statistiche

    CFU 21
    FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)MAT/01: LOGICA MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICATotale CFU 54

    Attività caratterizzanti
    Discipline del miglioramento genetico

    CFU 17
    BIO/10: BIOCHIMICA
    Discipline della difesa

    CFU 58
    AGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/12: PATOLOGIA VEGETALE
    Discipline della fertilita del suolo

    CFU 9
    AGR/13: CHIMICA AGRARIAAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIA
    Discipline della produzione

    CFU 61
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/04: ORTICOLTURA E FLORICOLTURAAGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARITotale CFU 145

    Attività affini o integrative
    Discipline della formazione multidisciplinare

    CFU 30
    AGR/09: MECCANICA AGRARIAAGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEAGR/18: NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALEBIO/13: BIOLOGIA APPLICATACHIM/06: CHIMICA ORGANICAIUS/03: DIRITTO AGRARIOTotale CFU 30

    Attività specifiche della sede
    CFU 12
    AGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEVET/01: ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICITotale CFU 12
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 16Per la prova finaleCFU 25Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 18Totale CFU 59

    Totale Crediti CFU Difesa delle Colture per Una Produzione Ecocompatibile 300
    Docenti di riferimento

    CRAVEDI Piero
    MOLINARI Fabio
    ROSSI Vittorio

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto