Diritto Amministrativo

Cedam
In aula

35 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Corso intende offrire ai praticanti un agile strumento di formazione ed aggiornamento, da affi ancare ai classici manuali Cedam.
Rivolto a: Aspiranti avvocati per la preparazione dell’esame orale.

Informazione importanti

Programma

CORSO DI DIRITTO AMMINISTRATIVO

A cura di Luca Raffaello Perfetti

Anche il diritto amministrativo ha subito - da ultimo con la riforma del procedimento amministrativo L. 15/05 - un intervento radicale da parte del legislatore, avendo accolto principi e modelli di natura privatistica e avendo via via esteso l’ampiezza della giurisdizione amministrativa. Con una struttura simile al Corso di diritto del Lavoro di Rotondi (definizioni sintetiche, rapide incursioni nel pensiero dottrinale e giurisprudenziale più rilevante, schemi, uso mirato del neretto) il Corso intende offrire ai praticanti un agile strumento di formazione ed aggiornamento, da affi ancare ai classici manuali Cedam.
Luca Raffaello Perfetti. E’ professore associato di diritto amministrativo alla facoltà di giurisprudenza Carlo Bo di Urbino, allievo di Pastori, oltre che avvocato amministrativista.

I CORSI PER LA PREPARAZIONE DELL'ESAME ORALE

I corsi sono volumi agili, sintetici, autorevoli, realizzati da professionisti della materia, destinati in generale alla formazione post lauream ed in particolare agli aspiranti avvocati per la preparazione dell’esame orale.
Gli esempi: all’inquadramento teorico dell’istituto (di diritto sostanziale o processuale) segue sempre il chiarimento “pratico”, una digressione, un approfondimento.
Le note di studio: utili in fase di ripasso, in genere puntualizzano i passaggi essenziali (una definizione extracodice, la natura di un istituto, i requisiti necessari di un’azione, una parola chiave, la sintesi di un orientamento giurisprudenziale) e, nelle materie processuali, segnalano la presenza di una prassi oppure il rinvio ad approfondimenti di altre materie.
Le schede riepilogative: alla fine dei capitoli alcuni schemi visualizzano gli elementi essenziali di un istituto o mettono a confronto gli istituti più importanti, per un ripasso veloce.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto