Diritto commerciale

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Cosa impari in questo corso?

Diritto commerciale

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Diritto commerciale

DOCENTE

Lucio Ghia

CODICE DISCIPLINA: IUS04003

SSD: IUS/04

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Gli obiettivi e le finalità dell’insegnamento di diritto commerciale, nell’ambito degli obiettivi e delle finalità dell’intero corso, sono essenzialmente di consentire l’acquisizione degli elementi conoscitivi fondamentali della vigente disciplina giuridica dell’attività di impresa, sia se svolta in forma individuale che collettiva. In questo contesto particolare rilevanza viene data alla recente riforma organica della disciplina delle società di capitali e delle cooperative, che ha introdotto importanti novità al fine di rendere il nostro diritto societario più moderno e competitivo, nel sistema dell’economia globale, principalmente con il riconoscimento di maggiori spazi di autonomia statutaria e l’offerta di nuovi strumenti per l’accesso al mercato dei capitali (di credito e di rischio) da parte delle nostre imprese.

PROGRAMMA DEL CORSO

-Diritto commerciale: evoluzione storica e normativa. Impresa e imprenditore nel sistema giuridico italiano
- Le diverse categorie di imprenditori. Imprenditore individuale e imprenditore collettivo Imprenditore commerciale e imprenditore agricolo. Piccolo imprenditore
- Associazione in partecipazione
- Lo statuto dell’imprenditore commerciale: registrazione, scritture contabili
- L’azienda. I segni distintivi dell’impresa
- La concorrenza (disciplina antitrust e concorrenza sleale)
- Le società di persone: società semplice, società in nome collettivo, società in accomandita semplice
- Le società di capitali e le cooperative. La riforma organica del 2003/04
- Società per azioni e società in accomandita per azioni
- Segue: struttura corporativa. Sistemi di amministrazione e di controllo. Strumenti di accesso al mercato dei capitali. Doveri e responsabilità degli organi sociali. Patti parasociali. Patrimoni destinati a specifici affari. Il bilancio
- Società a responsabilità limitata
- Le società soggette ad attività di direzione e coordinamento (gruppi di imprese)
- Società cooperative
- Trasformazione, fusione, scissione e liquidazione delle società

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

- G. Campobasso, Manuale di Diritto Commerciale, Utet (ultima edizione in commercio)

- Ghia L., I contratti di finanziamento dell´Impresa. Vol. II, Giuffrè, Milano, 2005

- Ghia L., L’esdebitazione, evoluzione storica, profili sostanziali, procedurali e comparatistica, Ipsoa

Per le restanti parti del programma, è sufficiente lo studio sistematico del codice civile e dei testi di legge correlati.

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Lunedì dalle ore 12.00 alle ore 13.00 (previo appuntamento )



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto