Diritto dell'Informazione, dell'accesso e delle telecomunicazioni

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Metodologia Online
Inizio lezioni Flessible
  • Corso
  • Online
  • Inizio lezioni:
    Flessible
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Online
Inizio Flessible
Luogo
Online

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Diritto dell'informazione
Stampa

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Diritto dell´Informazione, dell´accesso e delle telecomunicazioni

DOCENTE

Gennaro Paolo Cuomo

SSD: IUS/08

CREDITI: 06

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Il corso di Diritto dell´informazione, dell´accesso e delle telecomunicazioni si propone di fornire un quadro esaustivo dal punto di vista giuridico in materia di diritto dell’informazione, diritto delle telecomunicazioni e diritto di accesso. In tema di telecomunicazioni sono affrontati alcuni aspetti significativi della disciplina del codice delle comunicazioni elettroniche: tra l´altro il servizio universale, i provvedimenti abilitativi, l´accesso e l´interconnessione tra reti di telecomunicazioni.
In materia di informazione sono analizzati, tra l’altro, l´art. 21 della Costituzione, i principi generali della disciplina della stampa, il sistema radiotelevisivo, nonché le regole del pluralismo. E’, inoltre, approfondito il diritto di accesso ai documenti della Pubblica Amministrazione, inteso anch´esso come diritto dell´informazione.

PROGRAMMA DEL CORSO

A. Diritto dell’Informazione

Principi costituzionali di riferimento;

Profili di disciplina in tema di diritto dell’informazione, con peculiare attenzione agli aspetti del pluralismo e della “convergenza” tra i settori dell’informazione e delle telecomunicazioni;

Il sistema radiotelevisivo nel nostro Ordinamento.

B. Diritto delle Telecomunicazioni

Principi costituzionali di riferimento;

La normativa nazionale in materia di telecomunicazioni, con particolare attenzione alla disciplina in materia di:

Autorizzazioni ai fornitori di reti e servizi di telecomunicazioni;

Diritti d’uso in materia di frequenze e numerazione

Servizio universale

C. Diritto di Accesso

Aspetti normativi, giurisprudenziali e dottrinali;

Accesso e riservatezza;

Tutela del diritto di accesso.

Le seguente lezioni sono di approfondimento:

- Il diritto d’autore e i diritti connessi

- Il codice delle comunicazioni elettroniche nella disciplina delle telecomunicazioni: principali definizioni

- Il modello organizzativo in una società di telecomunicazioni

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio del seguente testo:

S. Sica e V. Zeno-Zencovich, Manuale di Diritto dell´informazione e della comunicazione, CEDAM, Ultima edizione (Cap.: 1°, 2°, 3°, 4°, 5°, 7°, 8°, 9°, 10°)

MODALITÀ DELL´ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()


Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto