Disegno e Pittura

Ass. Cult.ONLUS La Porta Blu
A Roma

120 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Roma
  • 8 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: La Porta Blu vuole introdurre i partecipanti alla pratica e comprensione del Disegno e della Pittura, attraversando le esperienze pittoriche del 900 e le problematiche della Pittura oggi.
Rivolto a: tutti, dai 14 anni in su.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
VIA DEL TEATRO VALLE, 27, 00186, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno in particolare.

Programma

DISEGNO E PITTURA

La Porta Blu vuole introdurre i partecipanti alla pratica e comprensione del Disegno e della Pittura, attraversando le esperienze pittoriche del 900 e le problematiche della Pittura oggi.

- Il laboratorio e diviso in tre trimestri.

Il primo trimestre e incentrato sulla conoscenza del segno/disegno e studi sulla cromatica e le sue applicazioni nella Pittura.

Primo mese: meccanica del disegno; Teoria della Percezione e Psicologia della forma, Laboratorio applicativo delle due prime lezioni sperimentando l’unità tra osservatore, oggetto d\'osservazione e processo d\' osservazione. Approfondimento applicativo del segno nell’espressione propria.

Secondo mese: conoscenza del colore e studio della cromatica; Le varie teorie del colore e le sue applicazioni. Laboratorio e studio sulla Pittura di Monet, Cezanne e Matisse Distinzione tra esprimere ed esprimersi.

Terzo mese: approfondimento del Disegno, Uso delle luci e ombre, La prospettiva intuitiva nella pittura, La forza delle linee e la profondità di campo.

Il secondo Trimestre permetterà di conoscere e comprendere le avanguardie storiche del primo novecento (cubismo, futurismo, suprematismo, surrealismo); La Pittura dopo il 1945 ad oggi.

Primo mese: laboratorio teorico pratico di cubismo, futurismo e suprematismo.

Secondo mese: il surrealismo nella Pittura e i diversi sentieri d\'applicazione in una realtà esistenziale priva di una logica razionale. Intuito e logica dell’immagine in azione.

Terzo mese: l’informale e la nuova astrazione, Laboratorio sulla profondità di campo nel segno e nel colore. Il nero e il trascendente.

Il terzo trimestre diventa un laboratorio autonomo, i partecipanti scelgono la loro metodologia di ricerca e lavoro, con il supporto dell’insegnante nell’intento di individuare un percorso proprio,approfondendo la conoscenza e le ragioni del fare pittura oggi. Si studieranno, gli artisti emergenti contemporanei che adoperano la pittura e di coloro che pur non facendo uso degli strumenti detti tradizionali del fare pittura, sono pittori a caratteri cubitali.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 10

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto