Estetica moderna e contemporanea

UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA
A Mendrisio (Svizzera)

Chiedi il prezzo
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Mendrisio (Svizzera)
Descrizione

Descrizione La “Scuola di Francoforte” occupa una posizione di fondamentale importanza nell’ambito della filosofia del Novecento. Animata da pensatori quali Pollock, Horkheimer, Adorno, Benjamin e Marcuse, essa ha elaborato una “teoria critica” della società nella quale la riflessione sull’arte – musica, pittura e cinema, ma anche architettura – ha assunto tratti imprescindibili per il discorso teorico contemporaneo. Horkheimer e Pollock alla fine degli anni Cinquanta scelsero di vivere proprio nella Svizzera italiana. Negli anni trascorsi nei pressi di Lugano, la riflessione dei pensatori francofortesi non tralasciò la dimensione estetica: ne nacquero testi di grande interesse, sui quali si soffermerà il corso ponendoli entro un’interrogazione complessiva concernente la condizione del pensiero critico nel mondo contemporaneo. L’offerta didattica del corso sarà arricchita dalla prima sessione del Seminario internazionale Max Horkheimer, in programma in Accademia il 23-24 ottobre.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Mendrisio
Tessin, Svizzera
Visualizza mappa

Programma

Descrizione

La “Scuola di Francoforte” occupa una posizione di fondamentale importanza nell’ambito della filosofia del Novecento. Animata da pensatori quali Pollock, Horkheimer, Adorno, Benjamin e Marcuse, essa ha elaborato una “teoria critica” della società nella quale la riflessione sull’arte – musica, pittura e cinema, ma anche architettura – ha assunto tratti imprescindibili per il discorso teorico contemporaneo. Horkheimer e Pollock alla fine degli anni Cinquanta scelsero di vivere proprio nella Svizzera italiana. Negli anni trascorsi nei pressi di Lugano, la riflessione dei pensatori francofortesi non tralasciò la dimensione estetica: ne nacquero testi di grande interesse, sui quali si soffermerà il corso ponendoli entro un’interrogazione complessiva concernente la condizione del pensiero critico nel mondo contemporaneo. L’offerta didattica del corso sarà arricchita dalla prima sessione del Seminario internazionale Max Horkheimer, in programma in Accademia il 23-24 ottobre.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto