Fisica

Università degli Studi di Trento
A Trento

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea magistrale
  • Trento
  • Durata:
    2 Anni
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Trento
via Belenzani, 12 I, 38100, Trento, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivo formativo specifico del Corso di Laurea Magistrale in Fisica di Trento è fornire allo studente gli strumenti per arrivare a diretto contatto con almeno uno degli argomenti di frontiera della ricerca in Fisica, apportando, con il suo lavoro di tesi, il suo personale contributo. Tale obiettivo è perseguito nella convinzione che l'esposizione all'ambiente della ricerca sviluppi nello studente un' attitudine all'innovazione, indipendentemente dal settore in cui questa è stata esercitata. Tale attitudine rappresenta un valore per il mercato del lavoro, non necessariamente limitato all'ambito accademico. Per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale in Fisica occorre essere in possesso di Laurea, o Diploma Universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo. Lo studente deve essere inoltre in possesso di almeno 24 crediti MAT/*, almeno 54 crediti FIS/* ed un totale di crediti MAT/* + FIS/* (o riconosciuti come equivalenti dalla struttura didattica competente) pari a 84. Per la verifica delle conoscenze è previsto un colloquio con una commissione nominata di anno in anno dal Consiglio d'Area. La composizione della commissione e la data del colloquio viene fissata sul Manifesto degli Studi. I risultati del colloquio dovranno essere comunicati allo studente prima dell'inizio delle lezioni. Potranno essere esentati dal colloquio coloro che sono in possesso di almeno 30 crediti MAT/* e 90 FIS/*. Un numero significativo di crediti verrà dedicato ad insegnamenti di fisica moderna, e sui quali innestare i crediti dedicati ad orientamenti di contenuto avanzato che debbono corrispondere all'ampia rosa di ambiti disciplinari in cui il Dipartimento di Fisica di Trento è impegnato con ricerche di frontiera di livello internazionale. Data la varietà degli ambiti disciplinari delle ricerche, l'offerta didattica è organizzata in due percorsi: "Theoretical and Computational Physics","Experimental Physics",Questi percorsi differenziano l'offerta didattica con una maggior attenzione rispettivamente sui contenuti teorici e su quelli sperimentali. Va qui notato che alcuni fra questi orientamenti sono collegati ai settori affini dell'ingegneria, della biologia e della matematica. Un numero di crediti non trascurabile viene lasciato alla scelta dello studente che può servirsene per rafforzare la sua preparazione in ambiti interdisciplinari. In questo schema il numero di crediti dedicati al lavoro di tesi è piuttosto consistente risultando in circa un terzo del numero totale.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto