Formazione Professionale In Grafologia

Collegio dei Periti Esperti e Consulenti della Regione Campa
A Nola

2.800 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Nola
  • 300 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Dopo la necessaria iscrizione al 'Collegio dei Periti Esperti e Consulenti della Campania', Libera professione con apertura di uno studio di consulenza in grafologia, Consulente Tecnico d'Ufficio presso il Tribunale e/o Giudice di Pace, Collaborazioni con società di reclutamento personale, Scuole pubbliche e private, ecc.
Rivolto a: La Grafologia è una scienza umana emergente che permette di conoscere meglio se stessi e gli altri attraverso l'analisi della scrittura, essa offre interessanti opportunità professionali. Un Grafologo preparato sarà in grado di: -realizzare un profilo del carattere dello scrivente e delle sue potenzialità e motivazioni professionali, -orientare le aziende nella selezione del personale per un miglior utilizzo delle risorse umane, -evidenziare le affinità e le incompatibilità di coppia, -orientare i ragazzi nella scelta di un corso di studi idoneo alle loro attitudini ed al loro tipo di.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Nola
Via Circumvallazione 26, 80035, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

L’accesso al corso è riservato ai possessori di Diploma di Scuola Media Superiore e/o Diploma di Laurea.

Programma

Il Corso di formazione professionale in Grafologia utilizza una combinazione di lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche riguardanti: Area Giuridica (Istituzioni di Diritto Civile) I soggetti ed il diritto delle persone (la capacità giuridica e la capacità di agire - i diritti della personalità - le persone giuridiche) Il negozio giuridico (patologia del negozio - gli atti illeciti - la prova dei fatti giuridici) Il diritto di famiglia (il matrimonio - la filiazione) I beni ed i diritti reali (le successioni per causa di morte - le donazioni - i rapporti tra coeredi - la divisione - il testamento - l’eredità) Area Psico - Sociologico Grafia e neuro-psicologia (anatomia del cervello - sistema nervoso centrale e periferico - disturbi del linguaggio:afasie - disturbi del linguaggio scritto:dislessia, disgrafia e acalculia - disturbi della programmazione motoria:asprassie - disturbo dello spazio extra corporeo:eminegligenza - disturbi dello spazio corporeo: emisomatoagnosia e somatotopoagnosia - disturbi visuo-spaziali: aprassia costruttiva e disorientamento topografico - disturbi del riconoscimento:le agnosie - disturbi della memoria:le amnesie - declino cognitivo globale:le demenze) Grafia e psicologia sociale (l’influenza sociale, la profezia che si autoadempie, le emozioni fondamentali e Charles Darwin, influenza sociale e scrittura - attribuzione interna ed esterna - teoria bi fattoriale delle emozioni: Schachter - attribuzione errata di eccitazione - advocacy conterattitudinal: scrittura e comportamento - minaccia dello stereotipo - influenza informazionale e normativa - ipotesi del sollievo dello stato negativo) Grafia e psicologia psicoanalitica (definizione di psicopatologia - concetti chiave di psicopatologia - dsm-IV concetti generali - concetti generali di psicanalisi - trauma,fissazione e regressione - isteria, fobie, nevrosi ossessiva - perversione, casi limite (bordeline), psicosi, depressione - lapsus verbale, lapsus di scrittura, lapsus di lettura, lapsus di ascolto - caratteristiche dei lapsus: scambio, presonanza, risonanza, commistione, sostituzione - tendenza perturbata e tendenza perturbatrice - il lapsus come compromesso cioè come sintomo) Area Tecnico - Grafologica Introduzione alla grafologia (fondamenti epistemologi e neurofisiologici dello studio del gesto grafico - cenni di storia della grafologia - ambiti di applicazione - i vettori pulveriani ed il relativo significato simbolico - lessico grafologico - i principi del metodo grafologico morettiano) La pressione grafica e la distribuzione dell’energia da un punto di vista qualitativo e quantitativo (il significato generale della pressione grafica - intozzata I modo - grossa - filiforme - intozzata II modo - fine - grossolana - non omogeneità della pressione e pressione invertita) Il continuum Curva-Angolosa ed il grado di adattamento nei confronti della realtà (il significato generale della categoria Curva-Angolosa - curva - angoli A - angoli B - acuta - secca - irta - angoli C) La triplice larghezza e le dimensioni dell’intelligenza: comprensione, giudizio e ragionamento (largo di lettere - stretto di lettere - largo tra lettere - stretto tra lettere - largo tra parole - stretto tra parole - triplice larghezza come sindrome - lettere addossate) La dimensione grafica ed il sentimento dell’Io (significato generale della dimensione grafica - calibro grande - alta rotonda - alta allungata - calibro piccolo - minuta - minuziosa - calibro medio - spadiforme - estesa - non omogeneità del calibro) L’inclinazione grafico ed il rapporto con gli altri (significato generale dell’inclinazione grafica - pendente - rovesciata - dritta - contorta - diseguale metodico dell’inclinazione - parallela) La direzione del rigo e l’orientamento verso gli obiettivi (significato generale della direzione del rigo e norme generali di interpretazione - mantenere il rigo - ascendente - discendente - forme miste) La tensione da un punto di vista grafologico e psicologico (significato generale della tensione - asta concava a destra - aste rette - asta concava a sinistra) Il ritmo grafico ed il ritmo vitale (nozione di ritmo - diseguaglianza metodica del calibro - sinuosa - diseguale metodico dell’inclinazione - scattante - diseguale metodico dello scattante) Uguaglianza, non diseguaglianza non metodico ed il livello di creatività (parallela - pedante - uguale - diseguale non metodico o disordinato) La continuità grafica e la continuità operativa (la continuità nella lettera, all’interno della parola e tra parole - attaccata - le modalità di collegamento - convolvoli di I, II e III tipo - legata - staccata - frammentata) Spontaneità ed inibizione nel grafismo e nel comportamento (fluida - calma - titubante - tentennante - stentata - artritica) La rapidità grafica e la rapidità del pensiero (aspetti generali della rapidità grafica - indici di accelerazione e di rallentamento - veloce - slanciata - impaziente - dinamica - lenta - lenta mesta - lenta precisa) La forma delle lettere e la forma dell’Io (1) (parca - allungata - spavalda - ampollosa - solenne - profusa) La forma delle lettere e la forma dell’Io (2) (chiara - oscura - nitida - confusa - accartocciata - aggrovigliata - apertura a capo) La forma delle lettere e la forma dell’Io (3) (recisa - austera - ponderata - ardita - elegante - flessuosa - vezzosa grazia - vezzosa civetteria) L’accuratezza grafica ed il rapporto con l’ambiente (significato generale dell’accuratezza - accurata studio - compita espansivo e compita sostenuto - accurata spontanea - gettata via - sciatta - trasandata) Il gesto fuggitivo e gli atteggiamenti inconsci (valore e significato del gesto fuggitivo - ricci sobrietà - ricci spavalderia - ricci flemma - ricci soggettivismo - ricci mitomania - ricci confusione - ricci nascondimento - ricci ammaniera mento) I tratti della personalità ed i relativi segni grafologici (1) (vitalità - ricettività - eccitamento-inibizione - emotività - aggressività - ciclotimia-schizotimia - libido - animus-anima - primari età-secondarietà - ordine-organizzazione - chiarezza-oscurità - spontaneità - atruismo-egocentrismo) I tratti della personalità ed i relativi segni grafologici (2) (plasticità-aplasticità - autonomia - interiorizzazione - adattamento-inadattamento - stabilità-instabilità - maturità-immaturità - socializzazione - sublimazione - attività - autorità-autoritarismo - colpevolezza-complesso di colpa - cortesia - esibizionismo - psicastenia - umore - ambizione)

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

€ 900.00 all'iscrizione N° 4 rate da € 475.00


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto