Gestione della Qualità dei Prodotti Alimentari

Università degli Studi di Firenze
A Firenze

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Firenze
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
P.zza San Marco, 4, 50121, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici Il corso di laurea specialistica in 'Gestione della qualità dei prodotti alimentari' costituisce una logica continuazione del corso di laurea triennale in scienze e tecnologie alimentari incluso nella classe XX,. Il corso di laurea integra ed approfondisce le conoscenze teorico-pratiche acquisite nella laurea triennale e le indirizza verso l'apprendimento di metodologie generali per la definizione e la gestione della qualità del sistema produttivo agroalimentare. A tal fine, due sono gli obiettivi formativi che il corso intende realizzare: 1) fornire allo studente le conoscenze necessarie alla definizione e valutazione delle caratteristiche qualitative dei prodotti alimentari destinati alla commercializzazione, in funzione delle modalità produttive, di conservazione o trasformazione e delle relative materie prime. Il laureato specialista dovrà, pertanto, essere in grado di definire e valutare caratteristiche qualitative che rispondano non solo ad esigenze etico-sociali ed economiche di sicurezza, genuinità, rintracciabilità, valore nutrizionale, accettabilità e comodità d'uso dei prodotti alimentari ma anche, di valorizzazione e sviluppo dei prodotti strettamente legati al territorio per origine delle materie prime e per tradizione storica; 2) fornire gli strumenti metodologici per la progettazione e la valutazione di sistemi aziendali che integrino l'autocontrollo dell'igiene e della sicurezza dei prodotti alimentari alla gestione della conformità dei prodotti a disciplinari o norme di settore e, più in generale, alla gestione della conformità dei prodotti a specifiche aziendali. Il laureato specialista dovrà, pertanto, essere in grado di progettare e valutare sistemi aziendali che siano certificabili in conformità alla normativa, secondo gli schemi codificati di certificazione sia di sistema che di prodotto. Si intendono anche fornire gli strumenti metodologici per la progettazione e valutazione di sistemi di gestione della qualità dei dati analitici nei laboratori., aziendali e non, per il controllo della Il laureato specialista dovrà infine essere in grado di utilizzare, in forma scritta e orale, di almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre all'italiano, soprattutto nel lessico disciplinare. Caratteristiche della prova finale La prova finale consiste nella preparazione e discussione davanti una commissione di una tesi sperimentale svolta presso Strutture pubbliche (Università) e/o private Ambiti occupazionali previsti per i laureati Le possibili attività professionali sono:a)Responsabile della gestione della qualità nelle industrie agroalimentarib)Responsabile di laboratorio per le analisi sugli alimentic)Progettazione e realizzazione di sistemi di gestione della qualità per Società di consulenzad)Attività di ispezione e valutazione di sistemi di gestione della qualità per aziende pubbliche e privatee)Attività di indirizzo e promozione della qualità dei prodotti agroalimentari per gli Enti pubblici Attività di base Discipline biologiche CFU 12 BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/10: BIOCHIMICA Discipline chimiche CFU 18 CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA Discipline matematiche, fisiche, informatiche e statistiche CFU 18 FIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICAMAT/05: ANALISI MATEMATICATotale CFU 48 Attività caratterizzanti Discipline e tecnologie agroalimentari CFU 107 AGR/09: MECCANICA AGRARIAAGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIABIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICACHIM/01: CHIMICA ANALITICAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATATotale CFU 107 Attività affini o integrative Formazione interdisciplinare CFU 60 AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/12: PATOLOGIA VEGETALEAGR/18: NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALEAGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEAGR/20: ZOOCOLTURECHIM/02: CHIMICA FISICAIUS/03: DIRITTO AGRARIOTotale CFU 60 Attività specifiche della sede CFU 10 BIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICASECS-S/01: STATISTICATotale CFU 10 Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 35Per la prova finaleCFU 20Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 10 Ulteriori conoscenze linguistiche CFU 10 Tirocini CFU 10Totale CFU 75 Totale Crediti CFU Gestione della Qualità dei Prodotti Alimentari 300 Docenti di riferimento HEIMLER Daniela PICCHI Monica ZANONI Bruno Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) no Università: Università degli Studi di Firenze Classe 78/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze e tecnologie agroalimentari Facoltà di riferimento del corso AGRARIA Sede del corso FIRENZE Data di attivazione

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto