IL CORPO IN TERAPIA L’utilizzo della Scultura e degli oggetti nella pratica clinica

AISC
A Roma
  • AISC

120 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Roma
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il workshop è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, studenti e tirocinanti di Psicologia.
Il seminario intensivo ha lo scopo di presentare l'utilizzo della tecnica della Scultura e degli oggetti comuni nelle terapie individuali, di coppia, familiari o di gruppo. La scultura familiare è uno strumento utile per rappresentare simbolicamente e drammatizzare i propri vissuti e le relazioni permettendo alle emozioni di poter essere espresse e condivise.
In psicoterapia può aiutare l'individuo, la coppia o la famiglia nella lettura delle problematicità emerse offrendo occasione di muoversi verso il cambiamento. Risulta particolarmente efficace nelle situazioni relazionali in cui è difficile riuscire a comunicare i propri vissuti emotivi e nelle situazioni ad alta conflittualità dove il verbale non dà spazio ad alcuna possibilità di mediazione.
Verrà rilasciato un attestato finale.
Per info e prenotazioni contattare l’AISC:
Tel.: 068411214 | Mail: aisc@sessuologiaclinica.net

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Roma
Via Brescia 48/a, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il seminario intensivo ha lo scopo di presentare l'utilizzo della tecnica della Scultura e degli oggetti comuni nelle terapie individuali, di coppia, familiari o di gruppo. Di come il corpo o un oggetto, di uso comune (una sedia, carta e matita, un gioco di carte o da tavolo etc) possa essere utilizzato a fini terapeutici con l’individuo, la coppia, la famiglia, il gruppo. Si approfondirà la tecnica della Scultura con un esperenziale che vedrà l'attivazione dei partecipanti stessi.

· A chi è diretto?

Il workshop è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, studenti e tirocinanti di Psicologia.

· Titolo

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il workshop intensivo tratterà l'utilizzo del corpo e del linguaggio non verbale metaforico e simbolico in terapia individuale, di coppia, familiare, di gruppo. Di come il corpo o un oggetto, di uso comune (una sedia, carta e matita, un gioco di carte o da tavolo etc) possa essere utilizzato a fini terapeutici con il paziente o pazienti in seduta. Si approfondirà la tecnica della scultura con un esperenziale che vedrà l'attivazione dei partecipanti stessi.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Occorre prenotarsi contattando la segreteria dell'Aisc al numero 068411214 e successivamente effettuare il pagamento della quota di iscrizione

· Se non ho una formazione sistemica posso parteciparvi come psicoterapeuta?

Il workshop sulla Scultura è pensato al di là della specifica e personale formazione. E' infatti nato dalla richiesta di colleghi non prettamente sistemici che volevano conoscere maggiormente questo efficace e catartico strumento in terapia, così come approfondire come gli oggetti di uso quotidiano possono essere utilizzati all'interno del setting terapeutico. Se infatti la scultura si rivela molto utile all'interno dei percorsi di coppia, familiari o di gruppo, utilizzare materiali presenti nello spazio terapeutico può essere una risorsa "trasversale" per lo psicoterapeuta in seduta, anche in quella di tipo individuale.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Scultura
Psicoterapia
Psicoterapia infantile
Psicologia
Psichiatria
Psicosomatica
Coppia
Psicologia della coppia
Psicologia della comunicazione
Linguaggio del corpo
Comunicazione efficace
Comunicazione non verbale

Professori

Laura Catalli
Laura Catalli
Psicologa Psicoterapeuta

Psicologa Psicoterapeuta ad indirizzo sistemico-relazionale, Consulente sessuale e di coppia

Programma

WORKSHOP AVANZATO
IL CORPO IN TERAPIA
L’utilizzo della Scultura e degli oggetti nella pratica clinica

Venerdì 4 Marzo 2016
dalle ore 10.00 alle ore 19.00

La Scultura familiare è uno strumento utile per rappresentare simbolicamente e drammatizzare i propri vissuti e le relazioni permettendo alle emozioni di poter essere espresse e condivise.
Il workshop intensivo tratterà l'utilizzo del corpo e del linguaggio non verbale metaforico e simbolico in terapia individuale, di coppia, familiare, di gruppo. Di come il corpo o un oggetto, di uso comune (una sedia, carta e matita, un gioco di carte o da tavolo etc) possa essere utilizzato a fini terapeutici con l’individuo, la coppia, la famiglia, il gruppo. Si approfondirà la tecnica della Scultura con un esperenziale che vedrà l'attivazione dei partecipanti stessi.

Il workshop è rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti, studenti e tirocinanti di Psicologia.

Il workshop è condotto dalla dr.ssa Laura Catalli, Psicologa Psicoterapeuta ad indirizzo sistemico-relazionale, Consulente sessuale e di coppia, Socia IIPR e Socia Aisc.

Verrà rilasciato un attestato finale.
Il costo di partecipazione è di 120 €.
Per prenotarsi occorre contattare l’AISC al numero 068411214 – 068411518 oppure via email aisc@sessuologiaclinica.net