IL PROCESSO DI LIBERALIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE

Direkta Mastermind
A Roma

350 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Concorsi pubblici
  • Roma
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Le novità della Legge 124 del 07/08/2015, e dei recenti pronunciamenti della giurisprudenza e del Ministero dello Sviluppo Economico

Informazione importanti

Administración: Altri enti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Via Marsala, 42, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Dirigenti e Funzionari delle P.A., Uffici tecnici, Uffici SUAP, Cultori della materia

Cosa impari in questo corso?

Liberalizzazioni
Attività economiche
Concorso pubblico

Programma

Programma
  • Il processo di liberalizzazione e semplificazione nelle attività produttive
  • Il Decreto Legislativo n.59 del 23 aprile 2010 e la L.122/10: campo di applicazione
  • Il nuovo regime dei requisiti professionali ed i requisiti morali per l’esercizio delle attività economiche
  • Le circolari del Ministero per le Attività Produttive in materia di liberalizzazione
  • LA SCIA: casi ammessi, casi esclusi, sanzioni del Comune
  • Le novità delle leggi 106, 111, 148, 214 del 2011 e e dei Decreti Legge n.1 del 24.01.2012 e n.5 del 09.02.2012
  • Le novità in materia di orari e chiusure obbligatorie delle attività produttive
  • Le sentenze della magistratura amministrativa in materia di orari delle attività economiche e di liberalizzazione
  • Il Decreto Legislativo n.147 del 6 agosto 2012 di riforma del D.Lgs. 59(10 (c.d. Direttiva Bolkestein) e la Circolare esplicativa del Ministero per lo Sviluppo Economico del 12.09.2012 n.3656
  • I recenti pronunciamenti del Ministero dello Sviluppo Economico
  • La sentenza n.140 del 9 luglio 2015 sulle occupazioni di suolo pubblico da parte delle attività produttive.
  • Le novità della Legge Madia n.124 del 7 agosto 2015
  • La nuova Scia per le attività produttive e i compiti del Comune
  • La nuova a cquisizione dei pareri di altri Uffici: l’art.17 bis della L.241/90
  • Il nuovo annullamento di atti illegittimi
  • Le novità in materia di aggiornamento degli strumenti urbanistici generali relativamente alle attività produttive
  • Tutte le novità in materia di attività economiche e cioè:
    • Bar e ristoranti
    • Esercizi di vicinato e commercio al dettaglio in genere
    • Commercio all'ingrosso
    • Il nuovo regime dei requisiti professionali e morali per le attività di commercio e ristorazione
    • Le sagre
    • Le ultime novità in tema di VLT, sale giochi e installazione di giochi leciti.
    • I circoli privati
    • Le opere dell’ingegno
    • le attività artigianali
    • l’autorizzazione unica ambientale ex dpr 59/13
    • Attività di estetista ed acconciatore
    • Tintolavanderie
    • Commercio su aree pubbliche
    • Strutture turistico-ricettive
    • Attività di pubblico spettacolo, nozione di pubblico spettacolo, casi ammessi e casi esclusi, gli spettacoli e i trattenimenti pubblici; l'agibilità dei luoghi e dei locali, l'intervento della Commissione provinciale o comunale di Vigilanza: le novità della Circolare del Ministero dell'Interno del 21.02.2013 e del 21 maggio 2015;
    • Gli spettacoli viaggianti
    • Lo svolgimento dei pubblici spettacoli all'interno dei pubblici esercizi;
    • Agenzie d'affari
    • Le edicole
    • Piscine e strutture sportive
    • Noleggio con conducente di autovettura e di autobus
    • Carburanti
    • Le novità in materia di orari e giorni di chiusura di attività produttive.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto