Ingegneria Spaziale

Politecnico di Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laurea
  • Milano
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
piazza Leonardo da Vinci 32, 20133, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati del corso di laurea specialistica in Ingegneria Spaziale devono: conoscere approfonditamente gli aspetti teorico-scientifici della matematica e delle altre scienze di base ed essere capaci di utilizzare tale conoscenza per interpretare e descrivere i problemi dell'ingegneria complessi o che richiedono un approccio interdisciplinarte; conoscere approfonditamente gli aspetti teorico-scientifici dell'ingegneria, sia in generale sia in modo approfondito relativamente a quelli dell'ingegneria spaziale, nella quale sono capaci di identificare, formulare e risolvere, anche in modo innovativo, problemi complessi o che richiedono un approccio interdisciplinare; essere capaci di ideare, pianificare, progettare e gestire sistemi, processi e servizi complessi e/o innovativi; essere capaci di progettare e gestire esperimenti di elavata complessità; essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre all'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari.

Caratteristiche della prova finale
Il corso di laurea specialistica in Ingegneria Spaziale deve culminare in un'importante attività finale autonoma, che si concluda con un elaborato che dimostri la padronanza degli argomenti, la capacità di operare in modo autonomo e un buon livello di capacità di comunicazione.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Gli ambiti professionali tipici per i laureati specialisti in Ingegneria Spaziale sono quelli dell'innovazione e dello sviluppo della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, della gestione di sistemi complessi, sia nella libera professione sia nelle imprese manifatturiere o di servizi sia nelle pubbliche amministrazioni. I laureati specialisti in Ingegneria Spaziale hanno le competenze per sviluppare in modo completo le attività connesse con il progetto, l'analisi e la verifica di una missione spaziale. In tali ambiti sono evidenziate le competenze per specialisti di: analisi di missione, progetto termo-strutturale dei sistemi spaziali, progetto dei sottosistemi propulsivo ed energetico, controllo orbitale e di assetto, operazioni e comunicazioni con la stazione di Terra, integrazione di sistemi spaziali e operazioni post lancio.
Attività di base
Fisica e chimica

CFU 15
CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALE
Matematica, informatica e statistica

CFU 35
ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/07: FISICA MATEMATICAMAT/08: ANALISI NUMERICATotale CFU 50

Attività caratterizzanti
Ingegneria aerospaziale ed astronautica

CFU 97
ING-IND/03: MECCANICA DEL VOLOING-IND/04: COSTRUZIONI E STRUTTURE AEROSPAZIALIING-IND/05: IMPIANTI E SISTEMI AEROSPAZIALIING-IND/06: FLUIDODINAMICA ING-IND/07: PROPULSIONE AEROSPAZIALE Totale CFU 97

Attività affini o integrative
Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica

CFU 20
CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/03: FISICA DELLA MATERIAFIS/05: ASTRONOMIA E ASTROFISICAFIS/06: FISICA PER IL SISTEMA TERRA E PER IL MEZZO CIRCUMTERRESTREM-FIL/01: FILOSOFIA TEORETICA M-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE M-FIL/04: ESTETICAM-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA M-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHEMAT/01: LOGICA MATEMATICAMAT/02: ALGEBRAMAT/03: GEOMETRIAMAT/04: MATEMATICHE COMPLEMENTARIMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/07: FISICA MATEMATICAMAT/08: ANALISI NUMERICAMAT/09: RICERCA OPERATIVASECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
Discipline ingegneristiche

CFU 25
ICAR/08: SCIENZA DELLE COSTRUZIONIING-IND/08: MACCHINE A FLUIDO ING-IND/09: SISTEMI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE ING-IND/10: FISICA TECNICA INDUSTRIALE ING-IND/11: FISICA TECNICA AMBIENTALE ING-IND/12: MISURE MECCANICHE E TERMICHE ING-IND/13: MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINEING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALIING-IND/31: ELETTROTECNICAING-IND/32: CONVERTITORI, MACCHINE E AZIONAMENTI ELETTRICIING-IND/33: SISTEMI ELETTRICI PER L'ENERGIAING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALEING-INF/01: ELETTRONICAING-INF/02: CAMPI ELETTROMAGNETICI ING-INF/03: TELECOMUNICAZIONIING-INF/04: AUTOMATICAING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONITotale CFU 45

Attività specifiche della sede
CFU 60
CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALEICAR/08: SCIENZA DELLE COSTRUZIONIING-IND/03: MECCANICA DEL VOLOING-IND/04: COSTRUZIONI E STRUTTURE AEROSPAZIALIING-IND/05: IMPIANTI E SISTEMI AEROSPAZIALIING-IND/06: FLUIDODINAMICA ING-IND/07: PROPULSIONE AEROSPAZIALE ING-IND/08: MACCHINE A FLUIDO ING-IND/15: DISEGNO E METODI DELL'INGEGNERIA INDUSTRIALEING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALIING-IND/31: ELETTROTECNICAING-IND/32: CONVERTITORI, MACCHINE E AZIONAMENTI ELETTRICIING-INF/01: ELETTRONICAING-INF/02: CAMPI ELETTROMAGNETICI ING-INF/03: TELECOMUNICAZIONIING-INF/04: AUTOMATICAING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIM-FIL/01: FILOSOFIA TEORETICA M-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE M-FIL/04: ESTETICAM-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA M-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHEMAT/02: ALGEBRAMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/07: FISICA MATEMATICAMAT/08: ANALISI NUMERICATotale CFU 60
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 15Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 18Totale CFU 48

Totale Crediti CFU Ingegneria Spaziale 300
Docenti di riferimento

BERNELLI ZAZZERA Franco
DE LUCA Luigi
FREZZOTTI Aldo

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no
Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999)
si (n. posti 70)

Università: