Corso intensivo - L'Arte Comunicare Strategicamente in Pubblico, telefono e via Mail

STC - Nardone Group
A Milano
  • STC - Nardone Group

2.400 
+IVA

Corso fondamentale non solo utile nel mio ambito professionale, ma ritengo che siano degli elementi fondamentali da utilizzare anche per la vita di tutti i giorni e credo che sia proprio questa la forza che ci offre questo modello, oltre al ...

L'OPINIONE DI Marco (Ufficiale dell'esercito Italiano) Granari
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazioni importanti

  • Corso intensivo
  • Livello intermedio
  • Milano
  • 80 ore di lezione
  • Durata:
    5 Mesi
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

Non è sufficiente essere eccezionali… bisogna saperlo comunicare.
Un percorso di Public Speaking creato da STC Nardone Group, la società fondata sulle radici della Scuola di Palo Alto, della “pragmatica della comunicazione umana di P. Watzlawick.
In questi intensivi 10 incontri conquisterai le capacità e le tecniche per essere più sicuro di te; sarai in grado di controllare le emozioni negative e tenere a bada i blocchi emotivi; non avrai più imbarazzo e/o ansia nel parlare in pubblico; saprai riconoscere se il pubblico sta gradendo il tuo intervento; imparerai il potere
del Dialogo Strategico, saprai utilizzare correttamente i supporti visivi e audiovisivi; scoprirai i segreti del corpo, imparando a gestire le posture, imparerai a usare la voce e anche i silenzi.

Ma scoprirai e sarai poi in grado di utilizzare anche tanti altri “segreti del mestiere” per parlare in pubblico come se da sempre non facessi altro che questo.

Informazioni importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Migliorare l' efficacia delle abilità comunicative, relazionali ed emotive. In sintesi acquisire e padroneggiare l' arte della comunicazione strategica con le sue tecniche specifiche, che condurrà sia il comunicatore più esperto che l' oratore più timido a: - Gestire il proprio modo di comunicare orientandolo all' obiettivo da raggiungere - Comunicare in maniera efficace ed incisiva, raggiungendo la testa ed il cuore degli ascoltatori - Accrescere la propria influenza sviluppando ulteriormente la propria capacità relazionale - Acquisire sicurezza, imparando a tenere sotto controllo le emozioni disfunzionali: ansia e panico - Aumentare il proprio successo personale e professionale rendendo brillanti ed efficaci le esposizioni dei propri argomenti

· A chi è diretto?

Il Corso si rivolge a tutti coloro che desiderano acquisire sicurezza e capacità di influenza, a chi deve parlare con l' obiettivo di aggiornare, insegnare, motivare, persuadere, aumentando il proprio successo personale e professionale imparando a tenere sotto controllo le emozioni disfunzionali come ansia e panico

· Requisiti

Per partecipare è necessario inviare un C.V. e una lettera motivazionale per la selezione da parte del nostro Comitato Scientifico.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Una volta ricevuta la sua richiesta di informazione, entro 24 ore riceverà una mail di risposta o se preferisce una telefonata per darle tutte le info di cui necessita.

Opinioni

M
Marco (Ufficiale dell'esercito Italiano) Granari
22/03/2017
Il meglio Corso fondamentale non solo utile nel mio ambito professionale, ma ritengo che siano degli elementi fondamentali da utilizzare anche per la vita di tutti i giorni e credo che sia proprio questa la forza che ci offre questo modello, oltre al fatto di imparare a comunicare in maniera efficace. Penso che oggi giorno una persona possa conoscere tante informazioni ma se non riesce a esprimerle al meglio non si raggiunge l'obiettivo.

Da migliorare Nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Comunicazione
Comunicazione strategica
Comunicazione verbale
Comunicazione non verbale
Problem solving
Problem solving strategico
Relazioni
Relazioni con il pubblico
Comunicazione persuasoria
Tecniche di vendita
Persuasione
Comunicazione efficace
Gestione dello stress
Counseling
Counseling Strategico
Parlare in pubblico
Public speaking
Ansia
Strategie di comunicazione

Professori

Formatori S.T.C.
Formatori S.T.C.
Change Strategies

Programma

1° INCONTRO “Non avrai mai una seconda occasione per dare una prima impressione”

L’impatto della prima impressione - valutare le proprie capacità di comunicazione, definire obiettivi personali di miglioramentoo video registrazione della presentazione dell’allievo - Riflessioni sul proprio stile di comunicazione, sui propri punti di forza e debolezza - Principi fondamentali di comunicazione strategica

2° INCONTRO “Se uno non sa verso quale porto dirigersi ogni vento è sbagliato”

Finalità e utilizzi della comunicazione - fasi per una efficace definizione degli obiettivi da raggiungere: pubblico, contesto, contenuti e sequenze - La progettazione top–down e la tecnica dello scalatore - Definire obiettivi ed indicatori di performance
learning by doing: esercitazioni

3° INCONTRO “Un discorso che abbia persuaso una mente costringe la mente che ha persuaso e a credere neidetti e a consentire nei fatti”

Ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo: l’arte di dialogare strategicamente
TECNICHE EVOLUTE DI COMUNICAZIONE PERSUASORIA:
IL DIALOGO STRATEGICO (I) La struttura del dialogo strategico e le sue applicazioni - Le domande ad illusione di alternative - Le parafrasi ristrutturanti - Evocare sensazioni - Il riassumere per ridefinire - Il prescrivere come scoperta congiunta
learning by doing: esercitazioni

4° INCONTRO “Le stesse parole in sequenza diversa daranno risultati differenti”

TECNICHE EVOLUTE DI COMUNICAZIONE PERSUASORIA: IL DIALOGO STRATEGICO (II)- L’arte delle domande ad illusione di alternativa di risposte. - Il riassumere parafrasando per creare il processo di cambiamento strategico delle percezionidell’interlocutore.
learning by doing: esercitazioni focalizzate sull’apprendere

5° INCONTRO “Le parole in origine erano magiche”

L'arte di parlare strategicamente - Elementi della comunicazione orale: le regole d’oro per raggiungere gli obiettivi. - Come presentare le idee in modo efficace (accuratezza, brevità, chiarezza) - La differenza tra convinzione e persuasione - Come presentarsi in modo efficace: al telefono, via mail, alla folla. - L’apertura strategica del discorso: al telefono, via mail, alla folla.- Come sviluppare un discorso in modo efficace e mantenere alta l’attenzione dell’uditorio - Come scrivere una mail strategica - L’utilizzo strategico delle proprie debolezze comunicative - Strategie e tattiche per controllare un gruppo, una folla e rispondere alle domande - Come reagire a interruzioni e disturbi - Come rispondere a mail scortesi o taglienti - Come gestire le obiezioni e la resistenza al cambiamento - Identificare e gestire particolari interlocutori all'interno di un gruppo o di una folla.
learning by doing: esercitazioni

6° INCONTRO “Ogni movimento come ogni sguardo devono avere un’intenzione ben precisa”

Punti chiave della comunicazione da padroneggiare: il potere delle parole e del corpo - Il controllo e utilizzo della voce: la nostra voce influisce al 72% sull’impatto comunicazionale. - La dizione - I cambiamenti di ritmo e intonazione – la respirazioneo
Leaning by donig: Esercitazioni individuali

7° INCONTRO “Non è importante di colore sia il gatto, l’importante è che prenda i topi”

Preparare, costruire, presentare un discorso, un progetto - Definire la regia della propria presentazione: pubblico, obiettivi, contenuti, tempi, supporti visivi - L’utilizzo strategico di supporti visivi e tecnologici - Identificare le strutture di presentazione più consone ai propri contenuti e al target di riferimento - Come creare delle slide efficaci e il loro utilizzo strategico - Elaborare i temi da presentare per coinvolgere - Come utilizzare efficacemente eventuali video e relative musiche - Il potenziamento della comunicazione attraverso la lavagna e lucidi - Utilizzare le tracce necessarie per memorizzare il filo del discorso - L’utilizzo strategico del tempo a disposizione

8° INCONTRO “Il segreto è che non ci sono segreti” G. Nardone

Il fisique du role del comunicatore eccellente: il potere delle emozioni, delle parole e del corpo - La preparazione psicologica prima dell’intervento - La gestione dello stress o del panico. - Strategie per il superamento del nervosismo o dell’ansia da prestazione. - Lo sviluppo della fiducia nelle proprie risorse: entrare nello spirito mentale adeguato - Come mantenere un atteggiamento disinvolto e rilassato
Cavalcare la propria tigre: iniziare, sviluppare e concludere con straordinario successo.
Come mantenere l'attenzione dell'uditorio, Il sorriso e la mimica facciale. Il potere delle parole per persuadere: l’utilizzo strategico di aforismi, aneddoti e analogie Il contatto oculare con la folla I movimenti strategici nel parlare in piedi La gestualità persuasoria nel parlare seduti Tecniche per concludere con successo: creare l’effetto eco

9° INCONTRO “Spontaneità, altro non è che l’ultimo apprendimento divenuto acquisizione”

Riflessioni finali sul nuovo stile di comunicazione e sui punti fortio video registrazione della presentazione dell’allievo e feedbackLa gestione strategica del post intervento - La creazione strategica dei contatti con clienti e colleghi - Come risultare disponibili e attraenti agli occhi di chi ci ha ascoltato

10° INCONTRO “Fai in modo che il tuo discorso sia migliore del tuo silenzio.”

L' ultima giornata sarà destinata ad una “presentazione in diretta”, alla “scrittura di una mail” e gestione di“comunicazione telefonica” davanti ad un pubblico e una commissione presieduta da M. Cristina Nardone e dal Prof. Giorgio Nardone.

Successi del Centro